FORUM AVVOCATI & Praticanti Avvocati

:: QUESTIONI GIURIDICHE :: (tra colleghi) => [ Un aiuto ai non-giuristi ] => Topic aperto da: james3 - 17 Mar 2018, 10:59

Titolo: Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: james3 - 17 Mar 2018, 10:59
Salve a tutti,
girando per la rete e cercando di risolvere l'annosa questione relativa alle garanzie che possono essere richieste a tutela degli adempimenti derivanti dalla sottoscrizione di un contratto di locazione (ad. es. abitativa), mi sono imbattuto in alcuni articoli che suggerivano in "spregio" al criterio imposto dalla normativa sulle locazioni, ovvero quello di poter incamerare da 1  a 3 canoni di locazione come deposito cauzionale, la possibilità di incamerare una somma più elevata (ad es. 1 anno di affitto) a titolo di pegno, quindi immagino stipulando un contratto di pegno mediante semplice scrittura privata.

Domanda:
Secondo voi è possibile fare ciò senza conseguenze  ?  Oppure si tratta di una condotta contestabile in quanto consentirebbe di aggirare il limite dei 3 mesi sopra riportato ? 
(L. 392/1978
Art.11. (Deposito cauzionale). Il deposito cauzionale non può essere superiore a tre mensilità del canone. Esso è produttivo di interessi legali che debbono essere corrisposti al conduttore alla fine di ogni anno.)
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: nigripennis - 19 Mar 2018, 12:35
aggirare che?
guarda che se trovi un fesso che ti paga tutta la locazione in anticipo, si può fare.
il più è trovarlo...
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: Fenrir - 19 Mar 2018, 22:50
Mi sembra più verosimile come garanzia una fideiussione a prima richiesta rimossa ogni eccezione.
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: nigripennis - 20 Mar 2018, 17:53
nel paese dei balocchi?
Mi sembra più verosimile
:D
magariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: Fenrir - 20 Mar 2018, 23:21
nel paese dei balocchi?

 :D
magariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Non è impossibile...difficile ma non impossibile, esperienza personale.
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: nigripennis - 21 Mar 2018, 13:55
sese...
nell'uso diverso, forse...  :D
nell'abitativo mai visto
al max (con MOLTA fatica) fanno l'assicurazione
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: Fenrir - 21 Mar 2018, 19:27
sese...
nell'uso diverso, forse...  :D
nell'abitativo mai visto
al max (con MOLTA fatica) fanno l'assicurazione

nono, confermo uso abitativo. Certo, ci vuole la pazienza di Giobbe per trovare un conduttore ma nel mio caso (un appartamento di famiglia) è sempre stato trovato.
Titolo: Re:Incamerare una somma a titolo di pegno a garanzia del contratto di locazione
Inserito da: nigripennis - 22 Mar 2018, 12:11
chiamala
pazienza di Giobbe
:D