Pratica Legale

No ai Codici Commentati. Sì ai test di preselezione: ecco la “ricetta Siliquini-Alpa”

Inviamo un estratto allarmante del Sole24Ore di qualche giorno fa.
Cordiali Saluti
A.N.P.A.
Per Guido Alpa, presidente del Consiglio nazionale forense […….]:
« È molto difficile distinguere l’originalità del testo rispetto alle informazioni
che si possono acquisire dai codici. Tanto che il Cnf aveva proposto già
due anni fa di tornare al vecchio sistema, con il codice non commentato,
che rende la soluzione del tema accessibile solo a chi ha davvero studiato
la giurisprudenza » .[……………] Proprio per questo, nella bozza in
discussione presso il sottosegretario Siliquini si è discusso di trasformare
uno dei tre scritti in una prova selettiva a quiz come per magistrati e notai.
Raggiungeremmo così una prima selezione basta su un’oggettiva uniformità
di valutazione».

ANNUNCI GRATUITI per AVVOCATI
To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: