Autore Topic: Musica  (Letto 178143 volte)

iaena

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3825
Musica
« Risposta #50 il: 15 Apr 2008, 12:05 »
Piacere, Luigi delle Bicocche
Sotto il sole faccio il muratore e mi spacco le nocche.
Da giovane il mio mito era l’attore Dennis Hopper
Che in Easy Rider girava il mondo a bordo di un chopper
Invece io passo la notte in un bar karaoke,
se vuoi mi trovi lì, tentato dal videopoker
ma il conto langue e quella macchina vuole il mio sangue
..un soggetto perfetto per Bram Stroker
Tu che ne sai della vita degli operai
Io stringo sulle spese e goodbye macellai
Non ho salvadanai, da sceicco del Dubai
E mi verrebbe da devolvere l’otto per mille a SNAI
Io sono pane per gli usurai ma li respingo
Non faccio l’ Al Pacino, non mi faccio di pacinko
Non gratto, non vinco, non trinco/ nelle sale bingo/
Man mano mi convinco/ che io

sono un eroe, perché lotto tutte le ore. Sono un eroe perché combatto per la pensione
Sono un eroe perché proteggo i miei cari dalle mani dei sicari dei cravattari
Sono un eroe perché sopravvivo al mestiere. Sono un eroe straordinario tutte le sere
Sono un eroe e te lo faccio vedere. Ti mostrerò cosa so fare col mio super potere

Stipendio dimezzato o vengo licenziato
A qualunque età io sono già fuori mercato
…fossi un ex SS novantatreenne lavorerei nello studio del mio avvocato
invece torno a casa distrutto la sera, bocca impastata
come calcestruzzo in una betoniera
io sono al verde vado in bianco ed il mio conto è in rosso
quindi posso rimanere fedele alla mia bandiera
su, vai, a vedere nella galera, quanti precari, sono passati a malaffari
quando t’affami, ti fai, nemici vari, se non ti chiami Savoia, scorda i domiciliari
finisci nelle mani di strozzini, ti cibi, di ciò che trovi se ti ostini a frugare cestini
..ne’ l’Uomo ragno ne’ Rocky, ne’ Rambo ne affini
farebbero ciò che faccio per i miei bambini, io sono un eroe.

Per far denaro ci sono più modi, potrei darmi alle frodi
E fottermi i soldi dei morti come un banchiere a Lodi
C’è chi ha mollato il conservatorio per Montecitorio
Lì i pianisti sono più pagati di Adrien Brody
Io vado avanti e mi si offusca la mente
Sto per impazzire come dentro un call center
Vivo nella camera 237 ma non farò la mia famiglia a fette perché sono un eroe.

Cristiano000

  • Benemerito
  • Megapraticante

  • Offline
  • *****
  • 680
Musica
« Risposta #51 il: 15 Apr 2008, 12:10 »
(IL ROSARIO DE LA CARNE)

Carne..
consolate la mia carne
nella carne che sei
nella carne che ritornerai
solitudine della carne
dalle anime di ogni carne

Patimento della carne
Corpo sacro della carne
compassione della carne
fuoco fatuo della carne
carne e carne
la morte della carne...

Pietà della carne
lutto della carne
il buio della carne
la passione della carne
la penitenza della carne
l'estasi della carne
il caos della carne

Scandalo della carne
sacrifico della carne
e la carne che vuole carne
santuario della carne
la morte della carne

Estasi della carne
sacrificio della carne
marcire della carne
fiorire della carne
consolate la mia carne
nella carne che sei
nella carne che ritornerai
non è morto
non sei morto
nella carne

iaena

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3825
Musica
« Risposta #52 il: 22 Apr 2008, 10:04 »
GIOOOOOOOOOOORNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
MMMMMMONNNNNNNNNNNNNNNDDDDDDDDOOOOOOOOOOO

Gimme gimme

 gimme just a little smile

That's all I ask of you

 Gimme gimme gimme just a little smile

We got a message for you

Sunshine, sunshine reggae

Don't worry

don't hurry

take it easy

Sunshine, sunshine reggae

Let the good vibes

get a lot stronger

 Gimme gimme

gimme just a little smile

That's all I ask of you

is that too much

Gimme gimme

gimme just a little smile

 We got a message for you

Join the

Sunshine, sunshine reggae

Let the good vibes

get a lot stronger

Sunshine, sunshine reggae

Don't worry

don't hurry

take it easy

Sunshine, sunshine reggae

Let the good vibes

get a lot stronger

Get a lot stronger

Let the good vibes

get a lot stronger  

:sunny:

mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8908
Musica
« Risposta #53 il: 22 Apr 2008, 10:49 »
semo gente de borgata
'na stanzetta 'n 'affitto e' trovata,
pe' 'r momento va bbe',
semo gente de borgata,
nun potemo paga'
da domani comincia er carvario,
nun c'e' artro da fa',
finira' sto calendario
e quarcosa cambiera'.
semo ricchi de volonta'.
core mio, core mio,
la speranza nun costa gnente,
quanta gente cia' tanti sordi
e l'amore no!
e stamo mejo noi,
che nun magnamo mai.
core mio, core mio,
la speranza nun costa gnente,
se potrebbe sta' pure mejo,
ma che voi fa',
per ora ce stai tu,
e' 'resto arrivera'.

un lavoro magari a giornata
pe' 'r momento va bbe'
semo gente de borgata
che alla vita ce tie'.
semo nati da povera gente,
e' la nostra realta',
ma de vie ce ne so' tante,
tanti modi pe' sfonna',
ora annamoseli a cerca'
core mio, core mio,
la speranza nun costa gnente,
quanta gente cia' tanti soldi
e l'amore no!
e stamo mejo noi,
che nun magnamo mai.
core mio, core mio,
la la la la la la la la la
se potrebbe sta' pure mejo,
ma che voi fa',
per ora ce stai tu,
e' 'resto arivera'.
e stamo mejo noi,
che nun magnamo mai.

mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8908
Musica
« Risposta #54 il: 22 Apr 2008, 10:53 »
Ora vi racconterò la storia di due famosi fratelli indù
che gira e rigira si fermarono ad Instambul:

Alimò e Taccitu eran due fratelli indù

Alimò ci' aveva sonno, Taccitu e de tu' nonno

s' è magnato er pizzutello, Taccitu de tu' fratello

s' è magnata 'a mortadella, Taccitu e de tu' sorella

s' è magnata 'na pagnotta, tu se' figlio de 'na mign.otta.

Alimò ci' avea le vojie, Taccitu e de tu' mojie

Alimò che annava via, Taccitu e de tu' zia

Alimò che annava a scola, Taccitu in cariola.

Alimò e Taccitu se sposarono ad Instambul

e bambini n' ebben tanti, Tacci vostri a tutti quanti



se interessa, qui è interpretata
http://www.scolastica2000.it/MUSICALMENTE/canzoniromane/11.htm

iaena

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3825
Musica
« Risposta #55 il: 22 Apr 2008, 12:38 »
granddddddddeeeeeeeeeeeeeeeeee MOKA !!!!!!!

QUANTI RICORDI :hello1:

TheWall

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 535
Musica
« Risposta #56 il: 22 Apr 2008, 22:12 »
Grandissimi M ed Elfgiva e... aridatece Till!!!

N.I.N. - The Becoming

I beat my machine it's a part of me it's inside of me
I'm stuck in this dream it's changing me I am becoming
the me that you know he had some second thoughts
he's covered with scabs and he is broken and sore
the me that you know doesn't come around much
that part of me isn't here anymore
all pain disappears it's the nature of my circuitry
drowns out all I hear there's no escape from this my new consciousness
the me that you know used to have feelings
but the blood has stopped pumping and he's left to decay
the me that you know is now made up of wires
and even when I'm right with you I'm so far away
I can try to get away but I’ve strapped myself in
I can try to scratch away the sound in my ears
I can see it killing away all my bad parts
I don't want to listen but it's all too clear

hiding backwards inside of me I feel so unafraid
Annie, hold a little tighter I might just slip away

it won't give up it wants me dead
goddamn this noise inside my head

TheWall

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 535
Musica
« Risposta #57 il: 22 Apr 2008, 22:48 »
Questa è per G e il 19 aprile !!

:cheers:  :cheers:  :cheers:

barca tuca la riva, sfrega la punta gratta la spiaggia     
tera, tera incazzada che la se lamenta per ogni mè pass,    
troppa, troppa la nocc che ho pasaa sura l'acqua fantasma,
tera, tera bastarda che spuserà el veent per bufam in dii oecc    terra,
unda lama de spada, labbru de dama, lengua de früsta    
unda che la carezza.... unda che sgàrla e messeda i riflèss    
unda mann che me ciapa che la me rüzza fina a cà mia    
unda, unda seguunda che la me tira ancamò in mezz al laagh    
vita, vita de frosna, vita sfilzada de punta in soel fuund    
vita, vita mulagna, gira la roeda e tira la corda    
tera, tera che specia ogni rüdera che porta foe el laagh,    
tera che ogni matena cun la stessa facia la specia anca me    
     
E sun che a specià la terza unda e sun che per vedè cume la sarà    
e sun pruunt a basà la terza unda e sun pruunt a ciapà tücc i so s'ciàff         
Dona dona sbagliada, roesa tajada e poe trada via    
dona, dona de tera, roesa che l'era mea la mia,    
roesa che la te spuung e intaant che la spuung la te lassa el prufoemm    
dona che impara da l'unda a regurdatt che te seret un omm    
rema rema via el muund fin duè l'acqua la g'ha pioe memoria    
scappa da quela corda che gira che gira e te liiga al puntiil    
unda unda busarda prema te rüzza e dopu te sbrofa    
aria de carta de vedru che frega e che frega per fatt turnà indree    
vita che la se incastra e l'è disegnaada a lisca de pess    
vita che la sbrissiga versu quel siit in de gh'eet voeja de vèss    
unda che la te porta fina a la spunda de là    
per fatt sentì püssee forta la voeja de turnà a cà.....    
     
E sun che a specià la terza unda ...

elfgiva

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1083
Musica
« Risposta #58 il: 23 Apr 2008, 09:18 »
Linea 77  Available For Propaganda (2005)  Inno All'Odio


Ritrovarmi qui e costantemente
dirmi che non me ne andrò
l’ottusa vanità che lacrima
redime i mali di chi persiste nell’errore
Ritrovarmi qui e costantemente
dirmi
mi sento
Come inutile predestinato
e di ogni tragedia
nobile il mio stare in scena
dignitoso nella mia caduta
siamo pronti ad applaudire in coro
invochiamo te
guida che
non sbagli mai
ne pensi a me
salvami
chi sono i miei nemici ora che
io non so piu chi
scegliere
La tua paura è un nuovo inizio
L’indefinito è un nuovo inizio
L’imperfezione è un nuovo inizio
Ed ogni errore è un nuovo inzio

la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di tacito consenso
un inno all'odio
cantiamo inconsapevoli ogni giorno
ed ogni santo giorno
Persistiamo nell’errore
la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di tacito consenso
un inno all'odio
cantiamo inconsapevoli.. ogni giorno
ed ogni santo giorno
Persistiamo nell’errore

E poi sai [oggi si] vive in un eterno dubbio
Devo pensare a me a costruire una vita
dilazionabile nei prossimi trent’anni
[da interpretare] con serenità lasciva
Un uguaglianza che [consola difende]
Alimenta la voglia di personalizzare la mia prigione
idiota se mi chiedo ma come ho fatto a stare cosi bene
arriva in fondo e poi vedrai
capirai che non è servito a niente lamentarsi
senza dire
come per magia la coscienza inverte i ruoli
da vittima a responsabile dei tuoi stessi mali

curiosità è un nuovo inizio
il rispetto è un nuovo inizio
la fantasia è un nuovo inizio
in ogni sorte c’è un nuovo inizio

la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di tacito consenso
un inno all'odio
cantiamo inconsapevoli ogni giorno
ed ogni santo giorno
Persistiamo nell’errore
la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di tacito consenso
un inno all'odio
cantiamo inconsapevoli ogni giorno
ed ogni santo giorno
Persistiamo nell’errore
errore
errore
e, e
Ritrovarmi qui e costantemente
dirmi che non me ne andrò
l’ottusa vanità
che lacrima redime
i mali di chi persiste nell’errore
Ritrovarmi qui e costantemente
dirmi
la nostra storia è un inno all'odio
la nostra storia è un inno all'odio
la nostra storia è un inno all'odio
la nostra storia è un inno all'odio
la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di tacito consenso
un inno all'odio
cantiamo inconsapoveli ogni giorno
ed ogni santo giorno persistiamo nell'errore
la nostra storia è un inno all'odio
colpevoli di tacito consenso
un inno all'odio
e siamo inconsapoveli ogni giorno
ed ogni santo giorno persistiamo nell'erorre
la nostra storia è un inno all'odio

bt

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4706
Musica
« Risposta #59 il: 02 Mag 2008, 09:31 »
Marracash
Badabum Cha Cha

bella ziooooooooooooooooooo!!!!!!

qui non va ma questo badabum cha cha
tira forte in francia usa e canada
fossi nato in altri paesi magari avevo il mercedes
magari a saper l’inglese
farei il boom gia ,gia
sono po-polare
e sono bi-polare
troppo po-polare
per un bi-locale
zio vestito male
perché io ho la fame
quella mia di mio nonno e quella di mio padre
il lavoro lo preferivo manuale
i poveri almeno ti ordinano cosa fare
i ricchi invece loro usano il plurale
prendiamo,spostiamo e alziamo ma dopo restano a guardare
quindi è ok pure quando i miei fra ridono
e non vogliono il dramma perchè gia se lo vivono
dai palazzi come pino,brindo salute
a fare le penne davanti alle major e le major mute


Sotto il palco c’è un grosso bordello che fa
BADABUM BADABUM CHA CHA
La mia gente ti prende ti porta di la e
BADABUM BADABUM CHA CHA
e da noi per la strada c’è chi si arrangia e senza fare BADABUM
sa fare (suono dei soldi che tetennano)
e me ne fotto anche se questo suono non va
BADABUM BADABUM BADABUM CHA CHA

viene dalla strada questo badaboom cha cha
lo volevano la emi sony e universal
mi dicevano di esagerare un po la realtà
ma diventa innocua senza credibilità
dice vendi ai 12enni che quella è l’eta
metti un po di trucco in faccia che crea novita
gli ho risposto sono vero e serio
ecco è la novita e in più sono un mezzo genio ma nessuno lo sa
ok me ne resto tranquillo con lei
ma mettimi t.i. e leva i cold play
o potrei sfasciare tutto come kobain
e lasciare tutti di stucco come a pompei
il principe di barona e non di bel air
in sella ad un elefante come a bombay
e mi senti fra quando arrivo io in città
badaboom badaboom badaboom cha cha

RIT.2
nella testa c’ho un grosso bordello che fa
BADABUM BADABUM CHA CHA
quando arrivo la prendo e la porto di la e
BADABUM BADABUM CHA CHA
e se poi è dogo gang che ti fa clat clat (onomatopea della pistola che scarrella)
tu fai solo badabum e non fai CHA CHA
me ne fotto e anche se questo suono non va
BADABUM BADABUM BADABUM CHA CHA

TERZA STROFA
kit malossi,polini,arrow leovince
pimp my ride qua già dal 95
cresciuto con in testa questo
vruuuum vruuuuum waaaaaaa
vermuth rosso gin campari e
badabum da qua
sono un po rotto è vero fra a fare sta vita pesa
ma a te come t’han ridotto coi pasticcini e la chiesa
non hai presa,un po di stile è quello che conta
non hai stile? non lo dire zio chi ti chi ti ascolta
la gente sa che il mondo fa schifo,vuole dimenticarlo
e sa per chi fare il tifo,capisce di che parlo
non come questi emo-omo e mucho macho
qui è sangue e mercurio cromo,puro piombo,brucio e scalcio
e se nomini me subito dopo fatti beccare
meglio due schiaffi se ti rispondo ti fa piu male!
d’ora in poi è grezzo perchè tocca a noi
ma mi servi tu! come quelli con i vassoi




ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Musica
« Risposta #60 il: 02 Mag 2008, 13:43 »
Non so quanti di voi se la ricordino.....

...l'avevo già postata....

Chiara (Rats)

Chiara ho letto il tuo
messaggio sui gradini
della scuola
devi vincere
devi vincere
Chiara ho fatto del mio
meglio per restare in
copertina
devi vincere
devi vincere
Chiara ho fatto un
gioco sporco perche`
sono rotto e stanco
devi vincere
e devi vincere
Chiara dice di no
poi si attacca alla
bocca,
alla bocca che c'ho
Chiara dice stai zitto
e si toglie il vestito e
mi dice si fa...
e ci riuscira'
Chiara ho visto un
bel vestito
tutto rosso fuori moda
devi vincere
devi vincere
Chiara ho fatto
quell'assegno guadagnato
in qualche modo
devi vincere
e devi vincere
Chiara dice di no
poi si attacca alla
bocca,
alla bocca che c'ho
Chiara dice stai zitto
e si toglie il vestito e
mi dice si fa...
e ci riuscira'
Chiara ho preso anch'io
quel treno
son tornato l'ho ripreso
devi vincere
devi vincere
Chiara ho fuso
fuori e dentro ma
non sono piu' confuso
devi vincere
e devi vincere
Chiara adesso lo sa
e si attacca alla bocca,
alla bocca che ha
Chiara dice stai zitto
e si toglie il vestito e
mi dice si fa...
e ci riuscira'
Chiara ho letto il tuo
messaggio sui gradini
della scuola
devi vincere
devi vincere


ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Musica
« Risposta #61 il: 02 Mag 2008, 13:53 »
E questa?

Alzati La Gonna (Steve Rogers Band)


hey girl dove vai da sola
vieni qua
che ti accompagno a scuola
hey dai salta sul motore
e vedrai non ti potrai pentire
alzati la gonna fammi vedere
cosa c'e' da fare
alzati la gonna non ci pensare
bello l'amore vai
hey girl mica sei mia moglie
solo che per me sei troppo forte
hey dai scendi dal motore
tanto ormai
non c'e' piu' niente da dire
alzati la gonna fammi vedere
cosa c'e' da fare
alzati la gonna non ci pensare
bello l'amore vai
alzati la gonna per favore
non mi far soffrire
alzati la gonna lasciati andare
facciamo l'amore dai
hey girl guardami negli occhi
sento gia' che vuoi che io ti tocchi
hey dai non esagerare
tanto il tempo
non si puo' fermare
alzati la gonna fammi vedere
cosa c'e' da fare
alzati la gonna non ci pensare
bello l'amore vai
alzati la gonna per favore
non mi far soffrire
gia' che sei una donna
lasciati andare
facciamo l'amore dai
lasciati andare.....
per favore.....
fammi vedere.....
non ci pensare.....
non ci pensare.....


iaena

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3825
Musica
« Risposta #62 il: 02 Mag 2008, 16:08 »
ahahahhahahahhahahahhahahh

BT, DEM avete deciso di postare I CAPOLAVORI oggi :D

braviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

tatomonica

  • Nume Tutelare
  • Guru

  • Offline
  • *****
  • 1369
Musica
« Risposta #63 il: 02 Mag 2008, 17:15 »
:shock:  :shock:

iaena

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3825
Musica
« Risposta #64 il: 02 Mag 2008, 17:41 »
CON  DEDICA :D

Abbasso e alè
abbasso e alè
abbasso e alè con le canzoni
senza fatti e soluzioni
la castità
la verginità
la sposa in bianco il maschio forte
i ministri puliti i buffoni di corte
ladri di polli
super pensioni
ladri di stato e stupratori
il grasso ventre dei commendatori
diete politicizzate
evasori legalizzati
auto blu
sangue blu
cieli blu
amore blu
rock and blues
NUNTEREGGAEPIU'
Eya alalà
pci psi
dc dc
pci psi pli pri
dc dc dc dc
Cazzaniga
avvocato Agnelli Umberto Agnelli
Susanna Agnelli Monti Pirelli
dribbla Causio che passa a Tardelli
Musella Antognoni Zaccarelli
Gianni Brera
Bearzot
Monzon Panatta Rivera D'Ambrosio
Lauda Thoeni Maurizio Costanzo Mike Bongiorno
Villaggio Raffa Guccini
onorevole eccellenza cavaliere senatore
nobildonna eminenza monsignore
vossia cherie mon amour
NUNTEREGGAEPIU'
Immunità parlamentare
abbasso e alè
il numero 5 sta in panchina
s'è alzato male stamattina
mi sia consentito dire
il nostro è un partito serio
disponibile al confronto
nella misura in cui
alternativo
aliena ogni compromesso
ahi lo stress
Freud e il sess
è tutto un cess
ci sarà la ress
se quest'estate andremo al mare
solo i soldi e tanto amore
e vivremo nel terrore che ci rubino l'argenteria
è più prosa che poesia
dove sei tu? non m'ami piu'?
dove sei tu? io voglio tu
soltanto tu dove sei tu?
NUNTEREGGAEPIU'
Ue paisà
il bricolage
il quindicidiciotto
il prosciutto cotto
il quarantotto
il sessantotto
il pitrentotto
sulla spiaggia di capocotta
Cartier Cardin Gucci
portobello e illusioni
lotteria a trecento milioni
mentre il popolo si gratta
a dama c'è chi fa la patta
a settemezzo c'ho la matta
mentre vedo tanta gente
che non c'ha l'acqua corrente
e non c'ha niente
ma chi me sente...
ma chi me sente
e allora amore mio ti amo
che bella sei
vali per sei
ci giurerei
ma è meglio lei
che bella sei
che bella lei
vale per sei
ci giurerei
sei meglio tu
che bella sei
NUNTEREGGAEPIU'

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Musica
« Risposta #65 il: 05 Mag 2008, 13:36 »
Marco Masini - Vaffanculo

Se mi guardo nello specchio
con il tempo che è passato
sono solo un po' più ricco
più cattivo e più invecchiato
è l'amara confessione
di un cantante di successo
forse è l'ultima occasione
che ho di essere me stesso
Quando ho smesso di studiare
per campare di illusioni
sono stato il dispiacere
di parenti e genitori
ero uno di quei figli
sognatori adolescenti
che non vogliono consigli
e rispondono fra i denti
Vaffanculo Vaffanculo

Ma la musica è cattiva
è una fossa di serpenti
e per uno che ci arriva
quanti sono i fallimenti
mi diceva quella gente
che s'intende di canzoni
hai la faccia da perdente
mi dispiace non funzioni
Masini Vaffanculo
Vaffanculo Vaffanculo

Non importa se ho pianto e sofferto
questa vita fa tutto da sé
nella musica ho solo scoperto
il bisogno d'amore che c'è
Chi lo sa che cosa è vero
in un mondo di bugiardi
non si può cantare il nero
della rabbia coi miliardi
siamo tutti conformisti
travestiti da ribelli
siamo lupi da interviste
e i ragazzi sono agnelli
che ti scrivono il dolore
nelle lettere innocenti
e la loro religione
è di credere ai cantanti
ma li trovi una mattina
con la foto sul giornale
in quell'ultima vetrina
con la voglia di gridare
al mondo Vaffanculo
Vaffanculo Vaffanculo

Mi dimetto da falso poeta
da profeta di questo Fan's Club
io non voglio insegnarvi la vita
perché ognuno la impara da sé
Me ne andrò nel rumore dei fischi
sarò io a liberarvi di me
di quel pazzo che grida nei dischi
il bisogno d'amore che c'è
ora basta io sto male
non è giusto Vaffanculo

Nello specchio questa sera
ho scoperto un altro volto
la mia anima è più vera
della maschera che porto
finalmente te lo dico
con la mia disperazione
caro mio peggior nemico
travestito da santone
Vaffanculo Vaffanculo
Vaffanculo Vaffanculo



Con dedica? :D  8)

bt

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4706
Musica
« Risposta #66 il: 06 Mag 2008, 17:59 »
Parco Sempione
Verde e marrone
dentro la mia città
metto su il vibro
leggo un bel libro
cerco un po' di relax
all'improvviso
senza preavviso
si sente un pim pam pum
un fricchettone
forse drogato
suona e non smette più
questo fatto mi turba
perchè suona di merda
non ha il senso del ritmo
e non leggo più il libro
quasi quasi mi alzo
vado a chiedergli perchè
ha deciso che, c@zzo,
proprio oggi
niente lo fermerà.
Piantala con sti bonghi
non siamo mica in Africa
porti i capelli lunghi
ma devi fare pratica
sei sempre fuori tempo
così mi uccidi l'Africa
che avrà pure tanti problemi
ma di sicuro non quello del ritmo
(va a ciapà i ratt, pirlaaaaaa)
Caro signore
sa che le dico
questa è la libertà
sono drogato
suono sbagliato
anche se a lei non va
non vado a tempo
lo so da tempo
non è una novità
io me ne fotto
cucco di brutto
grazie al mio pim pum pam

Questa cosa mi turba
e mi sento di merd@
quasi quasi mi siedo
ed ascolto un po' meglio
forse forse mi sbaglio
forse ho preso un abbaglio
forse forse un bel c@zzo
fai cagare
questa è la verità

Ora ti sfondo i bonghi
per vendicare l'Africa
quella che cucinava
l'esploratore in pentola
ti vesti come un rasta,
ma questo no, non basta
sarai pure senza problemi
ma di sicuro c'hai quello del ritmo
(va a ciapà i rat, pirlaaaa)

Ecco spiegato
cosa succede
in tutte le città
Io suono i bonghi
tu me li sfondi
di questo passo
dove si finirà?
Ecco perchè qualcuno
pensa che sia più pratico
radere al suolo un bosco
considerato inutlie
roba di questo tipo
non si è mai vista in Africa
che avrà pure tanti problemi
ma di sicuro non quello dei boschi
Vorrei suonare i bonghi
come se fossi in Africa
sotto la quercia nana
in zona Porta Genova
sedicimila firme
niente cibo per Rocco Tanica
ma quel bosco l'hanno rasato
mentre la gente era via per il ponte
Se ne sono sbattuti il c@zzo
ora tirano su un palazzo
han distrutto il bosco di Gioia
QUESTI GRANDISSIMI FIGLI DI TROI@@@@@@!!


elfgiva

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1083
Musica
« Risposta #67 il: 07 Mag 2008, 08:55 »
Cara ti amo  
 

Lui : Eravamo fidanzati, poooooi, tu mi hai lasciato, senza addurre motivazioni plausibili...

Lei: Noo...o....oooh..on e' vero, tu non capisci l'universo femminile, la mia spiccata sensibilita', si contrappone al tuo gretto materialismo maschilista...

...ciononostante...

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po' da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Esco appena da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo !


Lui: Rimani in casa.
Lei: Voglio essere libera.
Lui: Esci pure con chi ti pare.
Lei: Non ti interessi mai di quello che faccio

Lui: Vorrei palparti le tette.
Lei: Porco !
Lui: Mai ti toccherei neanche con un fiore.
Lei: Finocchio !

Lui: Mi drogo, bestemmio, picchio i bambini e non ti cago.
Lei: Ti amo !
Lui: Mi faccio il c.u.l.o quattordici ore di seguito per mantenerti e ti cago.
Lei: Ti lascio per un tossicomane che non fa un c.a.z.z.o tutto il giorno, che bestemmia e picchia i bambini.

Lui: Mi metto il goldone...
Lei: Ho un desiderio di maternita'.
Lui: Ho un desiderio di paternita'.
Lei: Mettiti il goldone.

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po' da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Esco da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo !


lui: Rimango in casa.
Lei: Mi opprimi.
Lui: Esco.
Lei: Questa casa non e' un albergo.

Lui: Ti passo un cubetto di ghiaccio intinto nel Cointreau sulla pancia dopo di che ti scopo bendata.
Lei: Non sono una troi@.
Lui: Allora in posizione canonica io sopra tu sotto?
Lei: Che palle !

Lui: Disse la vacca al mulo...
Lei: Oggi ti puzza il c.u.l.o !
Lui: Disse il mulo alla vacca...
Lei: Ho appena fatto la cacca...

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po' da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Brrr.. esco da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo!  

Lui: Ed ora uniamo i nostri corpi nell'estasi suprema che e' propria dell'idillio dell'amore.
Lei: No, perche' quando avevo 13 anni mio cugino me l ' ha fatto vedere e da allora sono traumatizzata pero' possiamo restare abbracciati tutta la notte senza fare niente, sara' bellissimo lo stesso...
Lui:(te lo tronco nel c.u.l.o)
Lei:(dai sii serio)

Lui: Usciresti con me domani sera.
Lei: Sono stanca forse ho gia' un' altro impegno.
lui: Beh, poco male cosi' vedo i miei amici.
Lei: Sono libera.

Lui: Mettiamola sul sesso.
Lei: Ho bisogno d'affetto.
Lui: Mettiamola sull'affetto.
Lei: Chiaviamo.

Lui: Io sono come sono.
Lei: Cerca di cambiare.
Lui: Sono cambiato.
Lei: Non sei piu' quello di una volta.

Lui: Tu mi appartienti.
Lei: L' utero e' mio !
Lui: Eccoti i soldi per la pelliccia.
Lei: Eccoti l ' utero !

Evviva l ' amoreeeee !!!

jack1979

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4708
Musica
« Risposta #68 il: 07 Mag 2008, 11:42 »
So' interdisciplinare, io, eccossì mi collego al mio ultimo post nellle parole collegate, postando il seguente capolavoro... :D

ORO (Mango)
 
Per averti pagherei un milione o anche più
Anche l'ultima Marlboro darei
Oh perché tu sei
Oro, oro, oro
Un diamante per un si
Oro, oro, oro
Per averti così distesa, pura ma tu ci stai
Perché accetti e ci stai

E così tu cadi giù
Io non ti voglio già più
Inaccessibile non sei....non con gli dei
Tu sei senza dei
Oro, oro, oro
Quanto oro ti darei
Oro, oro, oro
Per averti così distesa, pura ma tu ci stai
Perché accetti e ci stai

Perché non ti elevi su di noi
E resti lì, celeste così
Io ti vorrei immune dal sesso
Perché ti daresti anche adesso

Per averti pagherei un milione o anche più
Anche l'ultima Marlboro darei
Oh perché tu sei
Oro, oro, oro
Quanto oro ti darei
Oro, oro, oro
Per averti così distesa, pura ma tu ci stai
Perché accetti e ci stai
Oro, oro, oro
Distesa, pura ma tu ci stai
Perché accetti e ci stai


Aaah, la grande musica... :wink:  :D

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Musica
« Risposta #69 il: 07 Mag 2008, 11:52 »
beh diri che la palma della miglior canzone della pagina va all'ultima postata da elfotta :laughing6:

bt

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4706
Musica
« Risposta #70 il: 07 Mag 2008, 14:55 »
So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trusting who we are
and nothing else matters

Never opened myself this way
Life is ours, we live it our way
All these words I don't just say
and nothing else matters

Trust I seek and I find in you
Every day for us something new
Open mind for a different view
and nothing else matters

never cared for what they do
never cared for what they know
but I know

So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trusting who we are
and nothing else matters

never cared for what they do
never cared for what they know
but I know

Never opened myself this way
Life is ours, we live it our way
All these words I don't just say

Trust I seek and I find in you
Every day for us, something new
Open mind for a different view
and nothing else matters

never cared for what they say
never cared for games they play
never cared for what they do
never cared for what they know
and I know

So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trusting who we are
No, nothing else matters


mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8908
Musica
« Risposta #71 il: 07 Mag 2008, 15:07 »
Bitter come kirk hammet

bt

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4706
Musica
« Risposta #72 il: 07 Mag 2008, 15:12 »
uso la M-II Zorlac anche per segare i post

mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8908
Musica
« Risposta #73 il: 07 Mag 2008, 15:16 »
e pure per modificarli, tipo quello in VII commissione sul pesce.
O quello odierno, che credo sia sempre opera tua.

Paro scemo, ma osservo tutto...

bt

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4706
Musica
« Risposta #74 il: 07 Mag 2008, 15:29 »
impossible....  :shock: ho passato la mattinata a giocare a golf
Quota (selezione)

e pure per modificarli, tipo quello in VII commissione sul pesce.
O quello odierno, che credo sia sempre opera tua.

dammi i link in mp che poi guardo

 

Musica e mp3

Aperto da galaphileSezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 5
Visite: 1064
Ultimo post 28 Feb 2004, 23:32
da renoir74