Autore Topic: Mostre d'Arte  (Letto 140401 volte)

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #800 il: 23 Giu 2016, 10:59 »
ovviamente, bentornato! :)

Lo dico perchè spulciando tra gli ultimi topic mi sembrava di vedere meno gente e meno argomenti rispetto ai bei tempi...ma magari è solo un'impressione.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #801 il: 23 Giu 2016, 12:09 »
Non solo. E' di poco fa la notizia che la passerella non sta reggendo il colpo  :D
Sicché la chiuderanno di notte per manutenzione. Che, poi, come facciano a "manutenerla" una volta che trovasi lì, in posa in acqua, è mistero  8)

Una curiosità, e prendetela con tutte le mie imprecisioni del caso: se l'opera farà la fine delle altre opere di Christo, alla fine verrà smantellata per essere venduta a pezzi. Lui e la moglie, in questa maniera, si sono autofinanziati tanti lavori. E... non sempre, agli esordi, hanno avuto vita facile  :)

ho pure letto che sono stati soppressi dei treni, per impedire che un eccessivo numero di visitatori prenda d'assalto l'opera.....)

Admin_M

  • Amministratore
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • Demiurgo & Sensei [先生]
  • 5405
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #802 il: 23 Giu 2016, 12:45 »
Benritrovato zio, abbiamo debellato tutti i potenziali fake :lol:
Scherzi a parte piu' o meno ogni giorno si affaccia qualche novizio, forse, volendo fare autocritica, dovremmo essere un po' piu' cordiali/accoglienti con chi arriva perche' sembriamo un po' una setta di amici/conoscenti di lunga data.
Per il resto.. Facebook killed the forum stars, in generale il cazzeggio e le marpionate si sono spostate su social (la' ci sono anche le foto  :laughing7: )

Per tornare in topic, la passerella di Christo e' una bella inizativa ma non mi ha convinto molto sotto il profilo artistico, ma io sono un vecchio sclerotico e quindi non fateci caso :D

« Ultima modifica: 27 Giu 2016, 15:01 da Admin_M »

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #803 il: 23 Giu 2016, 16:30 »
ma noi ci comportiamo così proprio per abituare i novizi al duro mondo dell'avvocatura, quindi esercitando una fondamentale azione educativa ( :icon_arrow:), senza la quale potrebbero illudersi di essere finiti nel paese dei balocchi ( :bunny:)
Del resto, se non si supera lo scoglio psicologico di questo forum (e dei maltrattamenti dispensati dalla Nigri [ :D]), come potranno pretendere i giovani virgulti di resistere in un mondo dove, a parte gli ipocriti "cordiali saluti" di rito, è tutto un farsi le scarpe vicendevolmente ed agitare (solo metaforicamente, per fortuna) coltelli? :laughing7:


forse, volendo fare autocritica, dovremmo essere un po' piu' cordiali/accoglienti con chi arriva perche' sembriamo un po' una setta di amici/conoscenti di lunga data.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #804 il: 23 Giu 2016, 17:20 »
te piacerebbe ti maltrattassi attè, eh?  :D

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 14010
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #805 il: 23 Giu 2016, 17:22 »
il solito esagerato...
come potranno pretendere i giovani virgulti di resistere in un mondo dove, a parte gli ipocriti "cordiali saluti" di rito, è tutto un farsi le scarpe vicendevolmente ed agitare (solo metaforicamente, per fortuna) coltelli? :laughing7:

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #806 il: 24 Giu 2016, 14:47 »
Ma poi non è affatto vero!!!! Io ad esempio sono uno zucchero  :love1:

ma noi ci comportiamo così proprio per abituare i novizi al duro mondo dell'avvocatura

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #807 il: 24 Giu 2016, 15:13 »
Bene.... archiviamo per il momento la land art e i suoi derivati..... Solo un'osservazione.... le opere di Christo inglobano l'ambiente. Lo dominano, e lo prevaricano in certa misura. Mentre quelle di Staccioli vi si lasciano inglobare. Lo rispettano, vi si integrano.


I lavori del primo "sono progetti effimeri, totalmente irrazionali e assolutamente non necessari" (cit.). Delle utopie  :). Quella di Iseo, ha un prezzo di circa 15 milioni di euro, mi pare. Che l'artista recupererà vendendo i disegni preparatori. A circa 1 milione cadauno, o almeno così ho letto.

Quella di Staccioli, è invece arte specificamente concepita per stare nello spazio, per occuparlo. Per esserne parte credibile, e potenzialmente  eterna.

Sulla land art al momento mi taccio, pure perché oltre proprio non saprei andare. Vi è che se Christo mi dà più d'una perplessità, al contrario Staccioli lo adoro.

 :)

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #808 il: 24 Giu 2016, 17:26 »
vorrei dire che l'opera di cristo (non so dove vada l'acca) è una merd@, solo che ho paura che poi torniamo a manzoni...  :D

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #809 il: 24 Giu 2016, 17:55 »
Per carità del cielo nigri, non lo dire manco per scherzo  :icon_pale:

Che poi tiglio come minimo vede i famosi barattoli che rotolano sulla passerella, disorientano i passanti, li invitano a riflettere sulla mobilità delle deiezioni e, finendo in acqua, a differenza di quel che capita per le deiezioni dei comuni mortali, vengono ripescati da Cattelan, sommozzatore d'eccezione nonché reale estimatore di quel che l'animo umano vorrebbe nascondere negli angoli più inesplorabili di ciascuno di noi :facepalm:

 :D

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #810 il: 24 Giu 2016, 18:35 »
ma sai che da quando ho scoperto che sto catorcioland è quello dell'asteroide sul papa, l'ho rivalutato?
certo, i bambini impiccati non sono un gran chè belli eh...
come pure i cavalli infilati con la testa nel muro

io mi godo i miei tre nuovi nigripini  :D

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #811 il: 27 Giu 2016, 10:06 »
le opere di Staccioli a me ricordano tanto quegli obbrobri che si vedono nelle rotonde delle strade extraurbane...
Quanto a Christo.... ma un tempo gli artisti non erano tutti invariabilmente dei morti di fame?
15 milioni di euro.... che recupererà (quindi - intanto - ha potuto anticiparli:; beato lui!!!) vendendo i disegni preparatori (manco fossero i progetti del Ponte sullo Stretto....) . e poi non ditemi che non è tutto un gioco di società, dove veri o presunti "artisti", fiancheggiati da veri o presunti "esperti" e "critici" creano (e distruggono, talvolta) ricchezza dal nulla...
 
le opere di Christo inglobano l'ambiente. Lo dominano, e lo prevaricano in certa misura. Mentre quelle di Staccioli vi si lasciano inglobare. Lo rispettano, vi si integrano.
I lavori del primo "sono progetti effimeri, totalmente irrazionali e assolutamente non necessari" (cit.). Delle utopie  :). Quella di Iseo, ha un prezzo di circa 15 milioni di euro, mi pare. Che l'artista recupererà vendendo i disegni preparatori. A circa 1 milione cadauno, o almeno così ho letto.
Quella di Staccioli, è invece arte specificamente concepita per stare nello spazio, per occuparlo. Per esserne parte credibile, e potenzialmente  eterna.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #812 il: 27 Giu 2016, 12:12 »
Mi fa piacere  ::)

le opere di Staccioli a me ricordano tanto quegli obbrobri che si vedono nelle rotonde delle strade extraurbane...


Bè, insomma... neppure io sono una estimatrice dei suoi lavori, e l'ho detto. Ma..... no, non è vero che gli artisti erano "tutti invariabilmente morti di fame". Come se poi l'essere privo di denaro fosse un presupposto per essere artista  ::)
Ad ogni buon conto... non so se quei 15 milioni ce li ha messi subito lui ovvero si è fatto finanziare: cosa che ritengo più probabile. E... sì, i disegni costeranno un milione cadauno, perché pare ne abbia fatti molto pochi.

Hai visto comunque quanti anni ha? Pensa che lui e la di lui defunta moglie misero in gioco tutto nelle loro idee: che non erano proprio "economiche". E quando ancora Christo e Jeanne Claude non erano nessuno, furono più i dinieghi burocratici che i riconoscimenti ricevuti nel mondo. Non so: io lo dico per risponderti che i soldi e la ricchezza non si creano "dal nulla". Ma magari a te sembreranno semplicemente più "artisti".  :)

Quanto a Christo.... ma un tempo gli artisti non erano tutti invariabilmente dei morti di fame?
15 milioni di euro.... che recupererà (quindi - intanto - ha potuto anticiparli:; beato lui!!!) vendendo i disegni preparatori (manco fossero i progetti del Ponte sullo Stretto....) .

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #813 il: 27 Giu 2016, 12:22 »
ah, vorrei anche vedere che ne avesse fatti molti, per quella cagat@
i disegni costeranno un milione cadauno, perché pare ne abbia fatti molto pochi.
anzi, probabilmente i disegni glieli ha fatti suo nipote al secondo anno della scuola d'infanzia
 :D

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #814 il: 27 Giu 2016, 12:26 »
mia cara, perché mi attribuisci considerazioni che mai ho fatto?
mica ho scritto che per essere artisti si debba essere morti di fame. semmai ho scritto che molti artisti lo erano, e tali morirono, salvo poi arricchire mercanti ed esperti d'arte, i quali ne scoprirono il genio e la creatività (a loro uso e consumo, ovviamente).
Van Gogh (non vorrei sbagliare) fu uno dei tanti.
I suoi quadri non riuscì a venderli nemmeno al pollivendolo, per avere in cambio una coscia da cucinare. Adesso i suoi girasoli valgono milioni.
Ma ciò non significa che non fosse un artista.
Poi sul fatto che i disegni valgano molto perché ne ha fatti pochi (Christo).... pure io ne faccio pochissimi, perché a disegnare faccio letteralmente schifo, ma non riesco a vendere le mie creazioni ad 1 milione di euro cadauna. Peccato ...  :icon_arrow:



Come se poi l'essere privo di denaro fosse un presupposto per essere artista  ::)
Ad ogni buon conto... non so se quei 15 milioni ce li ha messi subito lui ovvero si è fatto finanziare: cosa che ritengo più probabile. E... sì, i disegni costeranno un milione cadauno, perché pare ne abbia fatti molto pochi.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #815 il: 27 Giu 2016, 12:31 »
Miscredenti..... una parte importante della sua arte è quella di far sembrare "facili" e "naturali" anche le cose più difficili. E oggettivamente rendere il lago d'iseo una installazione non lo vedo "facile". Poi discutiamo se piaccia o meno.  ;)

Comunque se volete saperne di più, date un occhio qui, sono pubblicati pure un po' dei suoi disegni  :)

http://www.stilearte.it/christo-jeanne-claude-ed-il-paesaggio-ridisegnato/

anzi, probabilmente i disegni glieli ha fatti suo nipote al secondo anno della scuola d'infanzia
 :D

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #816 il: 27 Giu 2016, 12:34 »
Però non capisco dove tu voglia arrivare, con questo discorso  :)

mia cara, perché mi attribuisci considerazioni che mai ho fatto?
mica ho scritto che per essere artisti si debba essere morti di fame. semmai ho scritto che molti artisti lo erano, e tali morirono, salvo poi arricchire mercanti ed esperti d'arte, i quali ne scoprirono il genio e la creatività (a loro uso e consumo, ovviamente).
Van Gogh (non vorrei sbagliare) fu uno dei tanti.
I suoi quadri non riuscì a venderli nemmeno al pollivendolo, per avere in cambio una coscia da cucinare. Adesso i suoi girasoli valgono milioni.
Ma ciò non significa che non fosse un artista.

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #817 il: 27 Giu 2016, 12:37 »
ma ti dirò.....
io questa installazione mica l'ho vista.
però l'idea mi piace assai
ed i disegni per quel che ho potuto vedere sono pure carini
e capisco tutto, anche che ci sia chi se li comprerà ad 1 milione di euro.
dopo gli sbreghi del Fontana  :D capisco questo e altro, e meglio (molto meglio) i disegni de quibus  che un buco nella tela.
quindi... Viva Christo!

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #818 il: 27 Giu 2016, 12:40 »
Dopo questa vado a mangiare serena  :icon_arrow:

però l'idea mi piace assai
ed i disegni per quel che ho potuto vedere sono pure carini
e capisco tutto, anche che ci sia chi se li comprerà ad 1 milione di euro.

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #819 il: 27 Giu 2016, 12:41 »
buon appetito, allora... a dopo  ;)

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #820 il: 27 Giu 2016, 12:44 »
nono
Poi discutiamo se piaccia o meno.  ;)
non c'è da discutere
ho già detto tutto

 :D

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #821 il: 27 Giu 2016, 13:05 »
comunque questa vicenda mi ha fatto riflettere.
comprendo che molti faranno carte false per acquistare i disegni dell'artista.
ma penso di poterne spiegare anche il motivo.
i moli fluttuanti hanno riscosso gran successo (incidentalmente sono lieto di far notare che il Corriere della Sera, nella sua edizione on line, terminava l'articolo sull'opera con un sondaggio "Arte o Marketing?", quindi non sono il solo ad avere questo dubbio), al punto da spingere le autorità a limitare il flusso di curiosi. Dunque i disegni del (non povero) Christo sono inevitabilmente correlati a questo "evento". Chi acquista lo farà non tanto per la pregevolezza intrinseca dell'opera, quanto perché i disegni sono legati a doppio filo con ciò che sta avvenendo, quindi con il successo dell'installazione, ed i relativi resoconti televisivi, gli articoli di giornale, e quant'altro.
Ma facciamo un esperimento mentale.
Immaginiamo che tra 5000 anni un alieno atterri sul nostro pianeta e, vagando alla ricerca di prove della nostra civiltà, si imbatta nei disegni di Christo e, poi, in un quadro di Caravaggio, o di Van Eyck o di Bosch, o possa ammirare la Sagrada Familia, o il Duomo di Milano ecc.
Probabilmente quell'alieno farebbe fatica a provare stupore (che, poi, è il fine, o uno dei fini, dell'arte) dinnanzi ai disegni di Christo, mentre si può immaginare che riuscirebbe ad apprezzare l'opera caravaggesca, o le altre forme d'arte citate quale esempio. Questo perché in certe creazioni umane v'è qualcosa di intimamente armonioso e bello, che suscita una reazione ammirata in chi osserva, mentre altre creazioni non possiedono questa bellezza, ma ci colpiscono semplicemente perché hanno una forza rievocativa, essendo in qualche modo legate ad eventi o situazioni esterne, che la creazione stessa richiama alla nostra mente.
E quell'ipotetico alieno, non potendo ricollegare i disegni di Christo all'evento mediatico che si sta ora svolgendo, quindi impossibilitato ad usufruire della forza rievocativa degli stessi, probabilmente non troverebbe nulla di bello o di artistico in ciò che sta guardando.
Tutto questo per dire che la stima di 1 milione di euro deriva, a mio parere, più da un'abile operazione di marketing, piuttosto che da una manifestazione artistica propriamente detta. 

Admin_M

  • Amministratore
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • Demiurgo & Sensei [先生]
  • 5405
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #822 il: 27 Giu 2016, 15:02 »
L'epitaffio definitivo  :icon_lol:

vorrei dire che l'opera di cristo (non so dove vada l'acca) è una merd@, solo che ho paura che poi torniamo a manzoni...  :D

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #823 il: 27 Giu 2016, 16:13 »
Mah.... non saprei  :)

Anzi, ti dirò una cosa che toglierà un po' di poesia, ma la dico visto che me ne offri lo spunto: molto probabilmente è sbagliato usare il futuro per la vendita di quei disegni. Li avranno comprati ancora prima della realizzazione dell'opera. Ed ecco pure spiegato da dove deriva il finanziamento. E' una mia ipotesi eh. Ma credo sia realistica. Può anche darsi che i fortunati possessori di quelle opere ci abbiano visto bene. Meglio dell'alieno. Lo dico visto che siamo nel campo degli esperimenti mentali  ;)

Vero è che sono legati ad un evento che non tutti vivranno. Vero che l'opera E' quell'evento. E che quelli sono disegni preparatori. Di un'opera effimera per stessa volontà dell'artista.

Eppure scommetterei che non butteresti i lavori preparatori di Leonardo. O di Caravaggio, visto che lo citi. Magari per il solo fatto che sono solo un'ombra dell'opera cui erano prodromici. Opera che magari è persino andata distrutta. Al contrario, magari quelle bozze serviranno per studiare. Per ricostruire....  Cosa che però dovrebbe essere preclusa al tuo alieno, fra 5000 anni. Quasi che tu dessi per presupposto che sarà più arretrato di noi. O sbaglio?  8)

Chi acquista lo farà non tanto per la pregevolezza intrinseca dell'opera, quanto perché i disegni sono legati a doppio filo con ciò che sta avvenendo, quindi con il successo dell'installazione, ed i relativi resoconti televisivi, gli articoli di giornale, e quant'altro.
Ma facciamo un esperimento mentale.
Immaginiamo che tra 5000 anni un alieno atterri sul nostro pianeta e, vagando alla ricerca di prove della nostra civiltà, si imbatta nei disegni di Christo e, poi, in un quadro di Caravaggio, o di Van Eyck o di Bosch, o possa ammirare la Sagrada Familia, o il Duomo di Milano ecc.
Probabilmente quell'alieno farebbe fatica a provare stupore (che, poi, è il fine, o uno dei fini, dell'arte) dinnanzi ai disegni di Christo, mentre si può immaginare che riuscirebbe ad apprezzare l'opera caravaggesca, o le altre forme d'arte citate quale esempio. Questo perché in certe creazioni umane v'è qualcosa di intimamente armonioso e bello, che suscita una reazione ammirata in chi osserva, mentre altre creazioni non possiedono questa bellezza, ma ci colpiscono semplicemente perché hanno una forza rievocativa, essendo in qualche modo legate ad eventi o situazioni esterne, che la creazione stessa richiama alla nostra mente.
E quell'ipotetico alieno, non potendo ricollegare i disegni di Christo all'evento mediatico che si sta ora svolgendo, quindi impossibilitato ad usufruire della forza rievocativa degli stessi, probabilmente non troverebbe nulla di bello o di artistico in ciò che sta guardando.
Tutto questo per dire che la stima di 1 milione di euro deriva, a mio parere, più da un'abile operazione di marketing, piuttosto che da una manifestazione artistica propriamente detta. 

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Mostre d'Arte
« Risposta #824 il: 27 Giu 2016, 16:37 »
bisognerebbe verificare se i disegni siano stati venduti davvero prima della realizzazione dell'evento.
Peraltro, attualmente non è difficile fare una previsione sul successo (o meno) di una iniziativa di questo genere (ad esempio, sono certo che se Cattelan facesse dei bozzetti di una sua futura opera - o installazione, che dir si voglia - e li mettesse in vendita gli appassionati farebbero la fila per acquistare), senza contare che il solo nome dell'artista è già un buon motivo, nell'attuale mercato dell'arte, per acquistare tutto ciò che da esso promana.
in ogni caso non mi paiono paragonabili i disegni preparatori di Christo con quelli di un Leonardo o di un Caravaggio, non solo per il diverso spessore dell'artista ma anche per il fatto che i bozzetti di questi due ultimi autori già sono opere d'arte a sé stanti, senza bisogno di essere ricollegabili ad un evento o ad una futura opera.
Comunque mentre noi stiamo qui a disquisire il buon Christo vende a caro prezzo i suoi disegni e probabilmente si farebbe una bella risata se potesse vederci all'opera. Ma credo che stia già pensando alla prossima realizzazione.
Tanto di cappello a lui, che di certo ne esce vincitore  ;)