Autore Topic: Ars culinaria  (Letto 67034 volte)

dottorino

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 11362
Ars culinaria
« Risposta #75 il: 19 Mar 2008, 13:01 »
a parte che il pastis fa schifo all'amico inseparabile di moka
a parte che secondo moka l'assenzio si chiama arsenio come er mitico ladro
volevo dire che il B52 è buono se preparato nella doppia coppetta misura C

elfgiva

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1083
Ars culinaria
« Risposta #76 il: 19 Mar 2008, 13:01 »
è famoso, famosissimo!!!
dai tempi di baudelaire e tolouse lautrec è salito agli onori come la "fata verde"

PINDARO

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2624
Ars culinaria
« Risposta #77 il: 21 Mar 2008, 21:14 »
TAGLIATELLE IN CROSTA
Ingredienti per 4 persone
Per la pasta
- 375 grammi di tagliatelle
- 350 grammi di gamberetti (anche surgelati) già puliti
- 4 zucchine di media grandezza
- 1 cipollotto o uno scalogno
- 1 confezione di panna da 250 ml
- noce moscata

Per la guarnizione (pasta brisee)
- 30 grammi di burro
- farina q.b.
- 2-3 cucchiai di acqua

Preparazione
1) per prima cosa preparate la pasta brisee con gli ingredienti indicati e dopo averla lasciata riposare in frigo per una buona mezz'ora  stendetela fino a tirare una sfoglia finissima, con la quale si dovrà foderare un tegame dai bordi alti (che andrà successivamente infornato). Sarà fare una doppia fodera al tegame: il primo di carta da forno per agevolare l'estrazione del "cestino" di pasta brisee una volta cotto; e il secondo, appunto di pasta brisee.

2)Tagliare a fettine sottili le zucchine e saltarle in padella affogandole con un bicchiere di vino bianco.
Dopo aver lessato i gamberetti farli saltare in padella con mezzo bicchiere di martini bianco e quando il liquido si sarà quasi del tutto assorbito unire le zucchine e cotte e la panna fino a quando tutto il composto inizierà a rapprendersi.

3) Lessate le tagliatelle al dente e una volta cotte conditele con il composto di zucchine e gamberetti con la panna.
Versatele nel tegame foderato con la pasta brisee e ripiegate i bordi della pasta brisee sopra le tagliatelle.
Infornate a fuoco medio-alto fino a quando non si sarà formata la crosticina.
Estraete il cestino di pasta brisee aiutandovi con la carta da forno.
Servitele calde direttamente dalla copertura di pasta brisee
:D

iaena

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3825
Ars culinaria
« Risposta #78 il: 31 Mar 2008, 11:11 »
MOKKKKKKKKKKAAAAAAAAAAAAAAAAAAA' sentirti rievocare l'assenzio di prima mattina mi fa uno strano effetto :D

aoooooooo, ma è passato così tanto tempo ?!??!?!!??!  :shock:  :pale:

alexietta

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1221
Ars culinaria
« Risposta #79 il: 29 Apr 2008, 17:57 »
sabato ho fatto la

Quota (selezione)

BROWNIE CHEESECAKE

di Patty: UN SUCCESSONE!

Domenica la devo rifare a furor di popolo!

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Ars culinaria
« Risposta #80 il: 20 Apr 2009, 15:46 »
A distanza di un anno riporto in auge qs...

Lupus mi pare opportuno postarla qui...


Con speciale dedica a nigripennis (  ) apro la rubrica:

OGGI IN TAVOLA
viaggi nella cultura culinaria della tradizione

Iniziamo colla ricetta del
Citazione:
Pavone alla Mantegna

Ingredienti
sale
pepe
uova3
cucchiaiate di parmigiano grattugiato3
pavoncella morbida1
lombo di maiale200 g
petto di pavone (o 200 g di petto di pollo)1
noce moscata (olio)


Esecuzione della ricetta
Si era dimenticato il pavone sulle tavole italiane, soppiantato dal tacchino. Ma ci fu un grande cuoco, studioso delle antiche tradizioni culinarie italiane, Angelo Berti, che lo rimise in onore dedicandolo al ricordo del grande pittore; così in terre padane qualche volta oggi si ritrova. La pavoncella deve essere ben pulita e disossata. Il ripieno si fa lavorando bene insieme le carni tritate, le uova, la noce moscata, sale, pepe e il parmigiano grattugiato (di formaggio potete metterne anche di più, o di meno, per ottenere un composto abbastanza morbido; oppure ammorbidire il tutto con un filo d'olio). Con questo ripieno farcite la pavoncella, chiudetela, cucitela, avvolgetela in un grande foglio di carta oleata e lessatela in una pentola anche molto grande, con abbondante acqua bollente leggermente salata. Alla fine servite il ripieno, tagliato a fette, con i pezzi di pavoncella intorno.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #81 il: 20 Apr 2009, 16:01 »
a elifili! te sei scordata il mio commento (visto che la ricetta era "in mio onore"...)

Quota (selezione)
ARRRGH!!!
tu m'accidi!
snobberò del tutto la tua ricetta, tze.
l'Artusi disse che il pavone gli "lasciò ricordo di carne eccellente per individui di giovane età"...
ma la verità la disse Isidoro di Siviglia: "tam dura est ut putredinem vix sentiat, nec facile coquatur (Etymologiae, XII,7) (è tanto dura che a mala pena riesce a saper di putrido, e non è facile da cuocere).

quindi io che son già stagionata di parecchie e parecchie primavere NON SONO PIU' BUONA!

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Ars culinaria
« Risposta #82 il: 20 Apr 2009, 16:04 »
nigris ho fatto copia/incolla del post di lupus...

va ben che sei vecchia e stanca ma un commento ce la puoi fare a ripeterlo... :D

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #83 il: 20 Apr 2009, 16:18 »
ce la faccio, sì...
copia/incolla!
copia/incolla!
copia/incolla!
(che faticata)
 :tongue6:

mobo2006

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 334
Ars culinaria
« Risposta #84 il: 20 Apr 2009, 17:24 »
Citazione da: "dottorino"
chiedete a vostra madre di prepararvi i vostri piatti preferiti e presentatevi alla sua tavola ora di pranzo, non un minuto prima
se dovesse dirvi "questa casa non è un ristorante", datele un bacio o ditele quanto è bella oggi
assettatevi e magnate

ancora più veloce di Gibi


più veloce ma anche più economica e sana, direi!

jack1979

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4708
Ars culinaria
« Risposta #85 il: 20 Apr 2009, 17:28 »
Uh, sto topic: m'ha fatto venire in mente elfotta. Chissà che fine ha fatto? Non frequenta più sti lidi... sarà a Venezia...

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Ars culinaria
« Risposta #86 il: 20 Apr 2009, 17:33 »
ehehehe chissà a fare che....

è vero che elfotta nn si vede più... no aspetta... ma elfotta non....

jack1979

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4708
Ars culinaria
« Risposta #87 il: 20 Apr 2009, 17:56 »
"elfotta non...?"???

Così in sospeso, mi lasci? Come sempre... eppur lo sai che "l'importante è finire", come cantava Mina... :wink:  :D

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #88 il: 20 Apr 2009, 18:13 »
direi più che altro coitus interruptus...

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Ars culinaria
« Risposta #89 il: 20 Apr 2009, 18:30 »
non nomino donne diverse da me i certe circostanze... :D

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #90 il: 20 Apr 2009, 18:34 »
brava!
(tanto ci pensano loro a chiamarti alessia, francesca, susanna, maria, isabella, simona, antonia, cristina, giulia, alessandra, elena, valentina, claudia, marzia, chiara......)

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Ars culinaria
« Risposta #91 il: 28 Gen 2012, 20:56 »
Nuove idee?

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #92 il: 28 Gen 2012, 22:12 »
ma di che parlava sto topic?

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Ars culinaria
« Risposta #93 il: 28 Gen 2012, 22:52 »
Ottime ricette.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #94 il: 29 Gen 2012, 10:25 »
:arrow:  :arrow:  :arrow:
Citazione da: "elfgiva"
Ricetta B52
1/3 Kahlua 1/3 di Baileys Irish Cream 1/3 Grand Marnier
Si prepara nella doppia coppetta a cocktail, seguendo l'ordine esposto, in modo che i tre ingredienti restino ben distinti tra di loro. Con un accendino si infiamma la superficie del drink e si dà una cannuccia per bere velocemente

grande elfy!!!
pensavo di esserci solo io a parlare di b52!!!
mi stupisci però.
da te mi aspettavo un b52 nel deserto, altro che gran marnier...
 :D

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Ars culinaria
« Risposta #95 il: 29 Gen 2012, 13:42 »
Adesso ti posto io qualche ottima ricetta.

Panino col crudo:

- Scegliere con attenzione il miglior panificio;
- Acquistare due tipi di pane differente;
- Pagare, uscire e cercare la miglior salumeria;
- Far tagliare i due esemplari di pane e farli farcire con il miglior prosciutto crudo, rigorosamente dolce;
- Pagare, uscire e recarsi sotto casa della morosa;
- Indi, andare con lei in un simpatico parco;
- Chiedere a lei quale dei due panini preferisce;
- Lei sceglierà quello che le piace di meno e ti romperà le p.alle in eterno perché avresti dovuto capire che avrebbe preferito l'altro :shock:;

Problemi ancora maggiori si avranno in caso di azzardi del tipo: un panino col crudo e uno col culatello o uno crudo e uno cotto ecc.....
Ulteriori varianti rischiose si avranno in caso di differente beveraggio.

Decisi miglioramenti si avranno in caso di sfanculamento della morosa, scampanellata ad un amico. In tal caso si consigliano litri di birra, patatine, qualche formaggio e di sostituire al crudo la salamella. :D
Ulteriori benefici della gita con amico sono l'assoluta libertà di emissioni gassose di ogni tipo, anche in elusione del divieto di cui alla famigerata areaC. :lol:

TheRealPinkLady

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3351
Ars culinaria
« Risposta #96 il: 29 Gen 2012, 13:50 »
:sad3:













:D

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #97 il: 29 Gen 2012, 15:12 »
sei poi l'amico è fornaio?
 :arrow:

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32406
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Ars culinaria
« Risposta #98 il: 18 Nov 2012, 15:07 »
allora, non posto la foto perchè il confronto con le torta di rana...
bhe...
insomma...
però, a parte l'estetica, la mia torta sacher con addenda a latere di panna montata non è per niente male.
:D

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8670
  • Testo personale
    Il Solito Pirla
Ars culinaria
« Risposta #99 il: 18 Nov 2012, 17:11 »
hai paura del confronto eh?




:D