Autore Topic: Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.  (Letto 1576 volte)

Lavix

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 25
Buon giorno a tutti, un mio cliente è un Centro di spedizione, per i pacchi nazionali si serve di GLS, un armadio è giunto danneggiato al luogo di destinazione, che non lo ha ritirato. Ora la proprietaria dell'armadio cita in giudizio il Centro Spedizione, ma in realtà il trasporto è stato fatto da GLS. Chiedo: chiamata in causa del terzo? ho possibilità di evitare responsabilità contrattuale del mio assistito? Grazie in anticipo



Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #1 il: 30 Nov 2018, 17:58 »
Buon giorno a tutti, un mio cliente è un Centro di spedizione, per i pacchi nazionali si serve di GLS, un armadio è giunto danneggiato al luogo di destinazione, che non lo ha ritirato. Ora la proprietaria dell'armadio cita in giudizio il Centro Spedizione, ma in realtà il trasporto è stato fatto da GLS. Chiedo: chiamata in causa del terzo? ho possibilità di evitare responsabilità contrattuale del mio assistito? Grazie in anticipo

Allora ci sono due tipi di Avvocati
1) i finti Avvocati o quaqqaraqqà
2) i veri Avvocati

I finti Avvocati li riconosci al volo perchè il loro massimo acume giuridico è indicare nell'atto il doc al n. 1 e depositare il fascicolo di parte al gdp dove quel doc nell'indice è all'ultimo numero, oppure eccepire l'integrazione del contraddittorio.
I veri Avvocati che sanno che il cod deo gli impone di non far perdere 9 anni di tempo e soldi alla parte da loro assistita assestano un simile ceffone a controparte sin dal primo scritto difensivo da stenderla e più cerca di rialzarsi più la meni
Il luogo elettivo del finto Avvocato sono gdp e trib civ azione di cognizione ordinaria, d.i., precettii e p.p.t. perchè, oltre quello, il suo cervello non arriva.

Io ti dico cosa fa un vero Avvocato anche perchè io ai finti Avvocati gli faccio un esposto al cdd al giorno e a capoccia.
1) si presume che per proprietaria tu intenda chi ha acquistato l'armadio
2) costei doveva citare chi ha venduto l'armadio non il tuo poichè chi ha sottoscritto contratto con gls non è il tuo non è gls ma chi
ha venduto l'armadio è questa la reale controparte
3) costei si è resa inadempiente in una delle obbligazioni del contratto di compravendita a lei facenti carico ossia rendere possibile
la consegna del bene acquistato, id est doveva ricevere la consegna con riserva invece si è rifiutata di farlo

Mo se tu sei l'ennesimo quaqqaraqqa libero/a di portarti il cliente appresso per un caso da pulcinella per 9 anni in mezze curie del mondo, basta che riesci ad evitarmi per tutto il tempo (difficile)  :D

Se, invece, sei un Avvocato con i controcoglioni o con le controovaie non ti costituire neppure ma manda una diffida con questi riferimenti Cass Pen n. 5093/2018, fatti rilasciare procure ex 391novies cpp e comincia a mandare istanze a manetta 391quater cpp

Scopo o rinunciano agli atti e ti danno 1000 euro oppure quelle istanze si tradurranno entro 15 gg in altrettante istanze ex artt 367 e 368 cpp e non certo cpc

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #2 il: 30 Nov 2018, 18:08 »
Lo scopo vero è stare sui giornali nazionali entro 6 mesi da iscrizione albo
- non perchè hai rilasciato dichiarazioni (il vero Avv non rilascia mai dichiarazioni)
- non perchè sei un politico (il vero Avv è un crociano e rifugge la politica come la peste)
- bensì perchè tutti sanno che sei il serial killer di zona dei finti Avvocati

Di li ad avere cause ed arbitrati solo da 500k in sù sono 12 mesi.

Buon lavoro

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #3 il: 30 Nov 2018, 18:42 »
Mi è venuto un dubbio anche perchè il genus quaqqaraqqà ha tante species a seconda di quanto si è ignoranti
tipo - 20, - 200, - 2000, - 200.000, e si parla di q.i., fino al trilione vabbè, troppo lungo, la pava mi
censurerebbe.
Se per proprietaria intendevi chi ha venduto l'immobile idem con salame ungherese
Doveva citare acquirente e non il tuo.

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1318
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #4 il: 30 Nov 2018, 18:45 »
Io sono meno rigido di Mauro, ma anche a me sembra francamente bizzarra la scelta di citare in giudizio il tuo cliente che non è né il vettore che ha materialmente causato il danno né il venditore con il quale l'attrice aveva effettivamente un rapporto contrattuale

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #5 il: 30 Nov 2018, 18:54 »
Jello no
qui trattasi di finto Avvocato id est avvocato incapace che va eliminato dalla faccia della terra prima ancora che dall'albo
questa è tentata estorsione e punto.
Questo qui va fatto sospendere per 3 anni minimo da esercizio professione.
Io avrei chiesto la radiazione, direttamente, ma mi rendo conto che jello e salta hanno il cuore di pastafrolla,
in senso buono eh

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #6 il: 30 Nov 2018, 19:00 »
Jello io ti dico come è andata
il finto Avv ci ha provato con gls
ma siccome gls è grande l'ha mandato a cagare cioè nel posto dove merita di stare
siccome l'acquirente si è rifiutato di ricevere la consegna l'armadio si è scheggiato nel tragitto di ritorno da luogo di consegna a magazzino.
Siccome il pesce grosso l'ha mandato nel cesso dove merita di stare ora ci prova con il pesce piccolo.
E allora istanza 391quater cpp a gls
poi istanza 391quater cpp ad acquirente
se non ancora lo si fosse capito.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #7 il: 30 Nov 2018, 19:16 »
Cmq sta cosa mi ha fatto venire in mente un'idea.
Ok si va tutti in jamaica dal 16 al 20 agosto per il corso di aenne a base di canne, cioè voi fumate io e mia moglie ci
facciamo del male imparando un pò di kite surf
però
dal 1 di settembre organizziamo un corso del forum su come passare
da 0 a violenza giuridica assoluta in 50 ms  :D

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #8 il: 01 Dic 2018, 12:26 »
Certe cose dovrebbero essere ovvie per i veri Avvocati però in caso di ravvedimento operoso di un finto Avv che voglia diventare un vero Avv hai visto mai, le spiego
Non dovete dimenticare che finquando rimanete sul piano io finto avv io fare solo d.i., precettini, p.p.t., io cerelebroleso, io citare chi mi pare, tu cita, io tarzan per notificare

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #9 il: 01 Dic 2018, 12:28 »
Certe cose dovrebbero essere ovvie per i veri Avvocati però in caso di ravvedimento operoso di un finto Avv che voglia diventare un vero Avv hai visto mai, le spiego
Non dovete dimenticare che finquando rimanete sul piano io finto avv io fare solo d.i., precettini, p.p.t., io cerelebroleso, io citare chi mi pare, tu cita, io tarzan per notificare qualsiasi cosa a c/p dovete passare per tarzan
ma tarzan e cita hanno solo procura per quel procedimento civ non certo procura speciale di nomina a difensore di fiducia pen
e tarzan è chi ha commesso il delitto non certo cita
con la 391quater voi notificate istanza direttamente a c/p aggirando elezione di domicilio della citazione
ecc ecc.

Corretto

Lavix

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 25
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #10 il: 04 Dic 2018, 12:48 »
Ringrazio tutti per le risposte ed i consigli, in modo particolare @mauro_L_T,
vi devo però delle precisazioni: la sig.ra acquista l'armadio da un mobilificio X e lo deve spedire ad un'azienda Y, per delle decorazioni. La sig.ra Incarica il mio cliente per spedire da X ad Y ed egli dà incarico alla GLS per effettuare detto trasporto. In pratica il mio non l'ha mai visto questo armadio, se non quando GLS lo ha portato in agenzia, per il rifiuto di Y.

P:S. ho sentito notizie che GLS sia fallita, quindi inizio a pensare che Mauro abbia proprio ragione nel descrivere come sia andata??? :paura:

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #11 il: 04 Dic 2018, 13:23 »
Ciao Lavix
Guarda io farei sì tesoro di quanto ho scritto per il tuo caso concreto
Quel che io voglio far capire ai praticanti, non certo ad alcuni colleghi perchè ormai hanno il cervello formattato a rombo,
è che dietro il 90-95% delle cause civili che intasano la giustizia civile italiana si nascondono, invero, altrettanti procedimenti
penali.
Semplicemente l'avvocato, con la a minuscola, abilitato pre-2010, pensa al suo conto corrente e gli interessi, patrimoniali
e non patrimoniali, della parte da lui rappresentata e difesa non vengono mai in considerazione.
Ovvio che a simili soggetti convenga trascinare una causa per 9 anni, se va bene, anzichè risolverla in 15 giorni.
Tutto qui.

Quello su cui tu ti devi focalizzare è che un avvocato, con la a minuscola, ha tentato un delitto, qualificabile come estorsione,
ai danni della parte da te rappresentata e difesa.
Oltre a costituire la personificazione di quanto la categoria sia caduta in basso, costui va eliminato, giuridicamente, in modo
tale che non possa più arrecare nocumento, di alcun tipo, nè alla nostra categoria nè, tantomeno, ad altre persone, fisiche o
giuridiche, con la sua personalissima interpretazione della professione di Avvocato, quello vero.

Quanto alla GLS non credo proprio, so che c'e' un fallimento nella repubblica padana ma non credo sia la GLS di cui qui si
discorre anche perchè vedo loro furgoni andare avanti ed indietro in 5 regioni.

Buon lavoro e, soprattutto, toglilo di mezzo, giuridicamente ovvio.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #12 il: 04 Dic 2018, 14:26 »
P:S. ho sentito notizie che GLS sia fallita

Te lo posso confermare
Il portale Fallco è accessibile a chiunque http://www.portalecreditori.it/procedura?id=JwMm01lq2m
La GLS ha sede legale in Oude Meere (Olanda) - Sede legale italiana Via Basento 19 - 20098 San Giuliano Milanese (MI) e non certo Roma.

Secondo me è andata come descritto sopra, nel senso il quaqqaraqquà ci ha provato con gls che l'ha liquidato in tre nanosecondi.
Tu non devi mai dimenticare, Lavix, che qui non si tratta di civile, non si è mai trattato di civile. Si tratta di un quaqquaraqquà che spera di far soldi davanti al gdp di turno tanto quello firma tutto.
Se si fosse trattato di civile dovresti avere sul ddt una firma della c/p con su scritto a caratteri cubitali "SI ACCETTA LA CONSEGNA CON RISERVA".

Buon lavoro.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #13 il: 04 Dic 2018, 15:47 »
dietro il 90-95% delle cause civili che intasano la giustizia civile italiana si nascondono, invero, altrettanti procedimenti
penali.

Specifico per i praticanti.
Il 99,99 % periodico dei procedimenti civili gdp ed il 40-50% dei procedimenti trib monocratico civile hanno lo stesso,
identico, oggetto ossia risulta, per tabulas ovverosia da documenti non suscettibili di controversia alcuna, che Tizio
deve 1.000 euro a Caio. Qui il vero Avvocato ha due opzioni:
1) se non è particolarmente ferrato in diritto penale fa un ricorso 702bis c.p.c. al Tribunale visto che il gdp è incompetente
dopo aver avviato negoz ass.
2) se è particolarmente ferrato in diritto penale querela per 646 e non è codice civile ma codice penale.

Se uno fa il finto avvocato perchè non gli convengono, rectius non convengono al suo conto corrente, le opzioni sub 1 e 2,
ecco che la giustizia civile italiana è al collasso.

Riporto il testo del 646 c.p.
"Chiunque, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto, si appropria il denaro o la cosa mobile altrui di cui abbia, a qualsiasi titolo, il possesso, è punito, a querela della persona offesa, con la reclusione fino a tre anni e con la multa fino a milletrentadue euro".

Siccome nel 100% dei casi si tratta di relazioni professionali e/o commerciali ricorre l'aggravante ex art. 61, n. 11 c.p. ossia procedibilità d'ufficio.
Siccome voi volete che la parte da voi rappresentata e difesa ne esca il più velocemente possibile facendogli recuperare il dovuto
il più velocemente possibile, e ciò vuol dire 15 giorni di calendario solare o comune e non certo 9 anni di cui 6 di memorie 183 ed i restanti 3 anni di "mi riporto", usate il pen come arma nucleare, da subito.

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1318
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #14 il: 04 Dic 2018, 17:20 »
Faccio una domanda da persona che non ha mai maneggiato il penale e senza intento polemico: ma facendo querele ad ogni piè sospinto non lo appesantisci ancora di più il sistema giustizia?

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #15 il: 04 Dic 2018, 19:08 »
Jello ormai ci conosciam tutti diciamo che 50% è polemica 50% è legittimo dubbio che funzioni.
Diciamo che tu sei un quaqquaraqquà, e non mi sognerei mai di pensarlo, figuriamoci se oserei scriverlo.
Cmq jello quaqquaraqquà cita il mio
Jello ha procura civ per quel procedimento civ
Secondo te io ti scrivo o ti telefono
Macchè
mi faccio rilasciare procura 391novies cpp
a casa del tuo arrivano due belle letterine
1a) invito a colloquio fonoregistrato per testimoniare contro jello
1b) invito ad inviare alla mia pec tutti i documenti in suo possesso da usare contro jello ossia 391quater cpp con bello scritto
altrimenti bla bla ufficio del pubblico ministero bla bla immediato provvedimento autoritativo di sequestro bla bla da eseguirsi presso la Sua abitazione a mezzo forze di P.G. con specificato GdF.

Se jello ha due neuroni sta zitto ma siccome non sta zitto
2) si fa rilasciare procura speciale pen difensore di fiducia e non può 391bis cpp
oppure
3) mi telefona io non posso parlare con te caro collega se nomini difensore di fiducia pen ok ma con te non posso parlare ecc ecc

Cosa ti fa supporre che nel penale esistano le 183 o il mi riporto? Non esistono nè le 183 nè le letterine nè le ombrelline nè le veline e, men che meno, il mi riporto. Poi ho detto per chi non sa maneggiare il pen ci sta il 702bis cpc.
Elevate valore domanda a 5.001,00 euro e kabum.
E' fatto per neutralizzare c/p ed il suo quaqquaraqquà sul posto al momento non per altro
Scopo non è il processo penale a meno che la conta dei neuroni sia 0 o negativa
ma per definire tutto in 15 gg calendario solare e non certo civile.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #16 il: 04 Dic 2018, 19:21 »
Addenda ovvio che se il tipo non sta zitto o fermo e si fa rilasciare procura speciale pen
scattano aggravanti 61, n. 2 ed 11
parte esposto cdd.

E questa è solo la punta dell'iceberg.
In pratica isoli il soggetto e lo separi da c/p rendendolo in potenziale conflitto d'interessi.
Non può più nemmeno costituirsi.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #17 il: 04 Dic 2018, 19:41 »
Siccome ti ritengo un valente Collega ti faccio una domanda jello.
Ma la faccio alla pava, ad admin, a lupus a tutti coloro che postano di solito, tutti eccellenti Colleghi.
Mi spiegate per favore come mai tutti i componenti di due o più studi si ammalano tutti, simultaneamente, alla stessa ora, dello stesso giorno, dello stesso mese dello stesso anno? We parliamo di 10, minimo, 500 persone max che si ammalano tutte nello stesso istante sì da generare un rinvio 181 cpc
Porca la miseria dopo il rinvio di 8-12 mesi son tutte guarite e compaiono sì da evitare un 309 cpc
Come si chiama sta cosa nel cod. pen.?

Lavix

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 25
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #18 il: 05 Dic 2018, 19:00 »
Perdona la mia ignoranza Mauro, ma ti chiedo lumi perchè vorrei seguire questa bella procedura nei confronti di una collega ancor più squallida che ha fatto ben peggio! Ma il 391 quater, non è riferito alla P.A.? e poi, prima di iniziare investigazioni difensive di parte, non necessito di sporgere querela?
Grazie in anticipo.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #19 il: 05 Dic 2018, 19:58 »
Perdona la mia ignoranza Mauro, ma ti chiedo lumi perchè vorrei seguire questa bella procedura nei confronti di una collega ancor più squallida che ha fatto ben peggio! Ma il 391 quater, non è riferito alla P.A.? e poi, prima di iniziare investigazioni difensive di parte, non necessito di sporgere querela?
Grazie in anticipo.

Allora devi cominciare dall'inizio tu giustamente dici serve prima denuncia-querela. No, leggi su io non parlo di procura 96 e 101 cpp ma di procura 391 novies cpp
"L'attività investigativa prevista dall'articolo 327bis (2), con esclusione degli atti che richiedono l'autorizzazione o l'intervento dell'autorità giudiziaria, può essere svolta anche dal difensore che ha ricevuto apposito mandato per l'eventualità che si instauri un procedimento penale". Sono le cd investigazioni difensive preventive.
In base alla procura 391novies cpp tu fai istanze, al plurale, 391quater cpp
Tu giustamente dici ma 391 quater cpp è richiesta documenti alla pa.
Posto che il 75% dei colleghi manco sa che esiste il 391quater cpp e si fermano al 22 l 241/90 devi tener conto di due cose
a) il difensore a differenza del pm non può disporre sequestri
b) il difensore a differenza del pm non ha accesso a documenti di terzi
c) ciò viola il 111, co. 2, cost.
In breve ma solo per sommi capi visto che trattasi di provvedimenti del pm che mai sono pubblicati perchè poi coperti da
segreto istruttorio

https://www.ricercagiuridica.com/sentenze/sentenza.php?num=1661

Allora quel che io cerco di far capire è che mo veramente basta con ste minchiate del processo civile.
Guardate che io non scherzo affatto quando dico che negli atti dei colleghi non ci sta manco una norma fra quelle citate in vigore.
Ma secondo voi io devo avere a che fare con questo qui per 9 anni.
Tra parentesi dalle 10 alle 500 persone che si mettono d'accordo per non comparire il giorno x all'ora y si da ottenere un rinvio
181cpc chiamasi truffa pluriaggravata. Ma secondo voi questo dobbiamo fare? No perchè alle udienze di lavoro su 10 rg che chiamano 3 sono rinvii 181. Che vogliamo fare?

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #20 il: 05 Dic 2018, 20:18 »
Vabbè mi son rassegnato al fatto di non poter editare
Comunque non è nemmeno quello il punto.
Ciò che io voglio far capire, ma soprattutto ai praticanti, è un semplice dato di fatto.
Fino ad un 8-10 mesi fa, prima che il mio portfolio clienti si stabilizzasse, io chiamavo un cliente
per dirgli che i soldi di una controversia erano arrivati e la frase che mi sentivo dire, sempre, era
"avvocà tu ci hai messo 9 giorni ... come mai quello prima ci ha messo 9 anni?"
Perchè tanto è.
Ovvio che se trattasi di un imprenditore e quello era venuto da te per una cosa bagatellare quando
si tratta di aggiudicazione appalti non torna da quello dei 9 anni ma viene da me.

Ma vale pure l'inverso. Se il mio ha torto marcio io semplicemente chiamo il collega, a seconda dei doc
che ho, e gli propondo il saldo e stralcio il giorno dopo, cash, se mi fa spese compensate e sconto.
Poi dipende dai doc che ho, se me ne manca uno per fare il giochetto di cui sopra, che tra parentesi,
è tipo la mazzafionda dentro un arsenale nucleare tanti sono i rimedi contro i pagliacci della categoria,
allora lo sconto chiesto è del 50%, se me ne mancano tutti tranne uno lo sconto chiesto è del 5% ecc.

Cioè i praticanti devono capire che se risolvi un problema subito al cliente, dove subito vuol dire 15-30gg
quel cliente è fidelizzato a vita. Che poi fatemi capire se voi andate da un gommista per il cambio gomme
termiche avete mai visto il gommista che vi fa aspettare 9 anni? oppure avete mai visto tutti i gommisti
del vostro quartiere che si danno malati tutti lo stesso giorno per farvi pagare tot in più? no.
E ti credo perchè chi fa queste cose, lasciando stare il resto, si mette, da solo fuori mercato.

E concludo. Da bambino mi hanno insegnato che quando ci si confessa si dicono i propri peccati, non quelli
degli altri. Nel macello del proc civ la magistratura ha le sue belle colpe, e ci mancherebbe.
Ma non si può dare la colpa al magistrato se 1.500 avvocati si danno malati, tutti simultanemente, il giorno
x.

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #21 il: 05 Dic 2018, 22:13 »
Dico l'ultima poi lascio che Lavix divenga l'ennesimo serial killer dei finti avvocati.
Queste cose le devi saper maneggiare.
Nel tuo caso ti dovevi (passato) inserire nei 10gg tra notifica ed iscrizione a ruolo.
Appena ricevuta notifica subito 391novies cpp e raccomandate 1, meglio pec se impresa, nel giro di 24 ore
a c/p al suo domicilio o sede legale.
E ripeto, ma anche per jello, non crediate che lo scopo sia il processo penale.
Oddio se il collega se lo merita e si fa rilasciare procura speciale difensore di fiducia in violazione 391bis cpp
scatta da sè penale, con aggravanti, ma di solito, 95%-97% dei casi, mai.
Si chiude entro 72 ore con rinuncia agli atti un 200-500 euro per l'avv ed un mille per il cliente. Poi tutto dipende da valore
domanda.
Mò voglio vedere uno "normale" se non si portava sta cosa allungandola tipo brodo star per 6 anni. Ovvio che sì.
Già sapendo di prendere per il culo quel cliente fra un 181 e l'altro.
Domanda: cui prodest?
Al cliente no, all'incapace nemmeno. E allora a chi? Forse a me ;-)

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 769
  • Testo personale
    New Member
Re:Responsabilità dello spedizioniere e del vettore.
« Risposta #22 il: 06 Dic 2018, 12:45 »
Guardate che io non scherzo affatto quando dico che negli atti dei colleghi non ci sta manco una norma fra quelle citate in vigore.

Nel macello del proc civ la magistratura ha le sue belle colpe, e ci mancherebbe.

https://bari.repubblica.it/cronaca/2018/12/06/news/lecce_favori_e_prestazioni_sessuali_per_aggiustare_i_processi_-213542190/

"Il magistrato avrebbe anche chiesto e ottenuto favori sessuali da giovani avvocate, in cambio di aiuto nei procedimenti a loro assegnati e negli esami di abilitazione".

Che poi uno dice che 1+1=11

 

voto dello scritto e promozione all'orale

Aperto da avvovatissimoSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 3
Visite: 946
Ultimo post 14 Ott 2007, 13:25
da crimi76
Verbale di rilascio immobile dopo la convalida dello sfratto

Aperto da Tyler_DurdenSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 2
Visite: 8974
Ultimo post 10 Mar 2016, 15:50
da Olivia\'s
Vendite e danno da responsabilità contrattuale ed extrac, che libri consigliate?

Aperto da priv1Sezione [ Giovani avvocati e i problemi della professione ]

Risposte: 3
Visite: 1826
Ultimo post 22 Set 2003, 02:50
da priv1
Vacanze rovinate-di chi è la responsabilità?

Aperto da flipperSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 756
Ultimo post 11 Set 2004, 11:37
da vogliofareilbenzinaio
Usufrutto su veicolo e responsabilità solidale

Aperto da RinnaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 1141
Ultimo post 16 Apr 2010, 09:50
da Rinna
Urgente:L.129/08 responsabilità appaltatore subappaltatore

Aperto da renatinaSezione [ Amministrativo :: Da collega a Collega ]

Risposte: 0
Visite: 326
Ultimo post 16 Ott 2008, 09:38
da renatina
Trattenuta busta paga superiore al 50% dello stipendio

Aperto da LucAbruzzoSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 17
Visite: 1707
Ultimo post 06 Ott 2009, 14:55
da Alamut
trasporto via terra di cose, responsabilità spedizioniere

Aperto da winchesterSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 350
Ultimo post 09 Ott 2012, 16:55
da winchester
tracce di olio sulla carreggiata e responsabilità del comune

Aperto da drfioreSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 3
Visite: 792
Ultimo post 27 Ott 2006, 19:28
da Ra04
Tipo di Responsabilità civile per il dentista

Aperto da paola.t.Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 31
Visite: 4850
Ultimo post 29 Nov 2013, 17:07
da an