Autore Topic: risarcimento danni  (Letto 657 volte)

laurat

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 1
risarcimento danni
« il: 28 Luglio 2017, 14:45:05 »
Buongiorno, so che forse la mia situazione in Italia è un po' difficile da risolvere, ma comunque voglio sottoporla alla vostra attenzione.
In pratica laureata in giurisprudenza nel 1998 a Napoli, 1999 mi iscrivo all'albo dei praticanti della medesima città, riscontro subito il fatto che nessuno studio legale (e ne ho girati almeno 4) aveva l'abitudine di pagare il praticante, né tantomeno fargli svolgere una pratica legale proficua. Inoltre nei corridoi dei vari tribunali, giudice di pace etc...riscontravo un fortissimo malumore da parte di tutti gli avvocati, anche ormai ordinari  che avevano superato quello che prima si chiamava esame di procuratore legale, e specialmente le donne che ormai non più giovanissime, continuavano a vivere presso la famiglia di origine, non percependo in pratica alcun reddito.  E dulcis in fundo un caro amico, anch'egli avvocato abilitato, mi spiegò che egli aveva trovato uno studio legale con cui collaborare, ma che in pratica si trattava solo di una stanza messa a disposizione del titolare dello studio, senza che anche in quel caso, la collaborazione fosse retribuita :( Spaventata ed avvilita da tutto ciò, decisi di iscrivermi ad un altro corso di laurea, (lingue e letterature straniere) dove mi laureai a pieni voti ed in tempi record.  In ogni caso nel 2008 ho conseguito l'abilitazione alla professione di avvocato, abilitazione rimasta chiusa nel cassetto, non avendo fatto l'iscrizione all'albo. Ho invece iniziato a lavorare come consulente presso la procura ed il tribunale, ma i guadagni a vacazione e la sporadicità delle nomine non mi hanno ancora garantito una indipendenza economica.  In tutto questo recentemente facendo una ricerca sul web, ho trovato le classifiche nazionali dei redditi medi degli avvocati italiani, redditi che si aggirano mediamente sui 30.000 euro all'anno, specialmente se si tratta di collaboratori (e non di titolari di studio), quindi mi è salita una grande rabbia pensando a quanti soldi ho perso dal 2008 ad oggi, solo perché l'ordine degli avvocati napoletano non ha mai fatto controlli effettivi circa le retribuzioni dei praticanti ma anche dei collaboratori, né ha predisposto degli strumenti coercitivi per tutto ciò. Insomma io mi trovo un danno economico di circa 300.000 euro di mancati guadagni ! e vorrei capire se ci fosse un modo per recuperarli, anche solo in parte.  Grazie per l'attenzione



jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1228
Re:risarcimento danni
« Risposta #1 il: 28 Luglio 2017, 15:53:43 »
Non ho capito una cosa: tu sei convinta che la retribuzione media degli avvocati che collaborano presso gli studi di altri avvocati sia di 30.000€?
E poi quali strumenti coercitivi si sarebbero potuti adottare, con la normativa vigente?

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 13972
Re:risarcimento danni
« Risposta #2 il: 28 Luglio 2017, 17:58:50 »
laurat, ho letto con attenzione il tuo post.
Credo tu abbia molte possibilità di ottenere un cospicuo risarcimento per il danno patrimoniale gravissimo che tu hai subito.
In effetti, la Suprema Corte di Cassazione ha avuto l'occasione di pronunciarsi su un caso simile al tuo, ovvero il lucro cessante/danno emergente occorso a tutti i praticanti avvocati che non sono stati retribuiti durante la pratica e che si sono trovati costretti ad intraprendere altre strade professionali. 
E' abbastanza evidente che un comportamento illegittimo e vietato dal codice deontologico, ovvero appunto la mancata corresponsione di danaro per la collaborazione, costituisca un illecito deontologico e quindi un illecito civilistico che produce il diritto al risarcimento per chi subisce il danno ( i praticanti).
A ciò si aggiunga anche la componente del danno morale ed esistenziale poichè hai dovuto rinunciare ad intraprendere la professione forense, provocandoti quindi sofferenze sul piano relazionale, a causa di un comportamento che definirei quasi di concorrenza sleale.
La somma da te quantificata, perdonami, è discutibile, per difetto. Ritengo che si debba quantomeno raddoppiare( dal 1998 al 2017 sono 20 anni ovvero 240 mensilità che moltiplicate per 3000 euro mensili comprensivi di danno patrimoniale (€ 1500 e danno morale ed esistenziale -altri 1500 euro mensili) per giungere ad una danno calcolabile intorno ai 700mila euri.

.  .
 

Admin_M

  • Amministratore
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • Demiurgo & Sensei [先生]
  • 5273
Re:risarcimento danni
« Risposta #3 il: 08 Agosto 2017, 12:28:10 »
 :thumbright:

PRATICANTE AVVOCATO

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 1
Re:risarcimento danni
« Risposta #4 il: 08 Agosto 2017, 12:34:22 »
Ciao ragazzi, mi sono iscritta oggi. Faccio una prova per verificare come funziona...ma non dovrebbe essere nulla di complicato.
Per visualizzare i commenti mi arriva una notifica?  :confused2:

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 13972
Re:risarcimento danni
« Risposta #5 il: 04 Settembre 2017, 10:55:47 »
arriva direttamente l'ufficiale giudiziario


 

Risarcimento danni e azione di nullità

Aperto da deliaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 893
Ultimo post 27 Settembre 2002, 13:36:47
da pietronuccio
risarcimento (ass.ni)

Aperto da AbibiSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 5
Visite: 1903
Ultimo post 03 Dicembre 2002, 09:42:49
da Abibi
Risarcimento

Aperto da valeflashSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 690
Ultimo post 27 Gennaio 2003, 10:29:02
da strega
Risarcimento danni causati da esplosione

Aperto da LC73Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 4
Visite: 1204
Ultimo post 18 Marzo 2003, 15:44:07
da LC73
Risarcimento per R.C.A.

Aperto da mattia74Sezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 7
Visite: 624
Ultimo post 05 Giugno 2003, 22:16:23
da mattia74
risarc danni da infiltrazioni

Aperto da murriSezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 6
Visite: 577
Ultimo post 02 Settembre 2003, 15:34:07
da Julius
Risarcimento lesione interesse legittimo

Aperto da topomatizSezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 12
Visite: 1517
Ultimo post 17 Ottobre 2003, 19:45:15
da topomatiz
Risarcimento danni per incidente stradale

Aperto da Admin_MSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 1
Visite: 1251
Ultimo post 25 Dicembre 2003, 13:03:52
da ildementecolombo
Ius&Law, corsi specifici per l'esame da avvocato

Ricerca personalizzata



Come ci si abilita per diventare Avvocato in Spagna?
  
Domiciliazioni Legali e Sostituzioni d'Udienza tra Avvocati (e Praticanti)
Ricerca e offerta di Domiciliazioni Legali tra avvocati

 
Annunci Sponsorizzati


Annunci Google