Autore Topic: Il caso del giorno  (Letto 357169 volte)

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Il caso del giorno
« Risposta #100 il: 26 Feb 2008, 13:09 »
Pignolo... :?

...il sito del Corriere diceva "dramma a Roma"... cmq Fiumicino è in provincia di Roma (anche se come Tb Civitavecchia...) :)

....tuttavia, non cercare di svicolare, confessa che l'ultia notizia ti ha turbato :D

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8670
  • Testo personale
    Il Solito Pirla
Il caso del giorno
« Risposta #101 il: 26 Feb 2008, 22:29 »
Il est toujours bien vrai...

jack1979

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4708
Il caso del giorno
« Risposta #102 il: 27 Feb 2008, 14:59 »
Ecco: questo andava nella sezione cul-in-aria...

mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8908
Il caso del giorno
« Risposta #103 il: 28 Feb 2008, 09:14 »
co-admin bitter, fai il tuo dovere: resetta resetta resetta distruggi e cancella

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8670
  • Testo personale
    Il Solito Pirla
Il caso del giorno
« Risposta #104 il: 28 Feb 2008, 14:55 »
Per la verità, quello sopra è un manifesto apparso per le strade francesi, come dire sulla pubblica via, col quale si vuole - in buona sostanza - invitare il governo francese a costruire alloggi per studenti.

La notizia si trova anche su corriere.it

mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8908
Il caso del giorno
« Risposta #105 il: 28 Feb 2008, 15:02 »
lupo lo so, c'ha aperto pure Feltri su Libero qualche giorno fa.
Bitter sa a che mi riferivo

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Il caso del giorno
« Risposta #106 il: 02 Mar 2008, 20:37 »
Elifili nuovo addetto alle comunicazioni della polizia di singapore

Perdere 81 Kg

Sanremo

Gobbi che segna ai gobbi è qualcosa di epocale e beffardo...

...cmq segnalo anche le clamorose dichiarazioni di cassano dopo l'espulsione: non è colpa mia ero nervoso a causa di quell'orrendo topic  :D

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Il caso del giorno
« Risposta #107 il: 03 Mar 2008, 09:27 »
Hilde stai forse insinuando che scrivo un putiferio di sms???????

sgrunt!!!! :hmph:

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Il caso del giorno
« Risposta #108 il: 03 Mar 2008, 21:02 »
Nooooooooooo :D  :laughing6:

elifili

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3271
Il caso del giorno
« Risposta #109 il: 04 Mar 2008, 10:12 »
beh se scrivo vuol dire che c'è qno che mi risponde.... tzè :hmph:

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8670
  • Testo personale
    Il Solito Pirla

capitanharlock

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 162
Il caso del giorno
« Risposta #111 il: 04 Mar 2008, 17:46 »
Evvai!!! e brava la novella Lorena Bobbit...o forse lei aveva tagliato un altro pezzo...

tulipano

  • Nume Tutelare
  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 204
Il caso del giorno
« Risposta #112 il: 04 Mar 2008, 18:09 »
visto cosa può succedere ai maschietti che non si accontentano di una donna sola?

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8670
  • Testo personale
    Il Solito Pirla
Il caso del giorno
« Risposta #114 il: 06 Mar 2008, 15:04 »
Leggo che Tosti è (era) un magistrato, dunque - indipendentemente dalle proprie convinzioni - può darsi avesse elementi concreti per affermarlo. Almeno limitatamente alla storia recente...

afgibi

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5802
Il caso del giorno
« Risposta #115 il: 06 Mar 2008, 15:26 »
Cosa penso?
INIZIA
Trovo assurdo che i Cattolici vogliano dipingersi come i depositari di valori universali e giusti e per questo pretendano una serie di privilegi ingiustificabili come la possibilità di avere i propri simboli in luoghi pubblici, oppure di poter imporre la propria visione su temi individuali come l’aborto, l’eutanasia o il divorzio. Credo che nessuna religione dovrebbe pretendere di arrogarsi tali diritti, nemmeno se viene professata dalla maggioranza dei cittadini. Pensate se la maggioranza degli Italiani divenisse Testimone di Geova, sarebbe giusto che venissero vietate le trasfusioni di sangue solo perché questo è un precetto previsto da tale credo? FINISCE (tratto lal link).
Non avrei potuto scriver emeglio il mio pensiero.
Il Dott. Tosti, al quale va la mia personale solidarietà, dimentica solo un dettaglio non da poco: tutto il patrimonio temporale della chiesa cattolica si basa su un falso storico assoluto chiamato "donazione di costantino". Una truffa alla totò e peppino capace però di rendere una abile squadra di truffatori la più ricca (per reddito fratto popolazione) nazione al mondo.

iason

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1144
Il caso del giorno
« Risposta #116 il: 06 Mar 2008, 15:41 »
1) il crocefisso è un simbolo religioso e di valori positivi che accomuna il sentire di molte persone; non è una cimice del vaticano per ascoltare quello che succede nelle aule dei tribunali. Ho l'impressione che troppo spesso si confonda credo religioso con istituzione "Chiesa Cattolica"
2) questi cattolici che
Quota (selezione)

pretendano una serie di privilegi ingiustificabili come la possibilità di avere i propri simboli in luoghi pubblici, oppure di poter imporre la propria visione su temi individuali come l’aborto, l’eutanasia o il divorzio.
altro non sono che l'espressione di una parte rilevante della popolazione italiana, che in un regime di democrazia hanno il diritto di esprimere le propria opinione, anche laddove non sia gradita a Gibi.
daltronde, se molto spazio viene dato alle minoranze di ogni sorta, non vedo perchè negare la parola ai cattolici che contribuiscono da sempre alla formazione della coscienza comune.
3) i cattolici non solo hanno il diritto costituzionalmente tutelato di esprimersi, ma hanno anche il dovere morale di farlo, poichè portare la Novella ovunque, non può prescindere dal coinvolgere anche le scelte politiche e legislative.
4) se la donazione del sangue urtasse la sensibilità comune, sì, sarebe giusto vietarla, come del resto sono vietati una moltitudine di altri comportamenti in pubblico, che magari a me non creerebbero imbarazzo, ad altri sì. Penso al sesso di gruppo in pubblico per esempio... sulla base del tuo ragionamento dovrebbe essere permesso e incentivato...

Come giustamente osserva Benedetto XVI, il relativismo è il male del nostro tempo... credere che la libertà sia una conquista personale anzichè collettiva porta a credere che tutto debba essere parametrato su se stessi. Beh... non è proprio così

afgibi

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5802
Il caso del giorno
« Risposta #117 il: 06 Mar 2008, 15:57 »
Guarda Giasone, per me il male del nostro tempo è la controriforma vaticana in atto dall'elezione al soglio di giovanni paolo secondo e seguitata da benedetto sedicesimo. Puoi quindi capire quento siamo lontani.
Allo stesso modo puoi comprendere come io abbia già mille volte discusso dell'argomento e solo per velocizzare rispondo ai tuoi punti.
Non volermene se non entrerò in dettaglio, purtroppo qui si rischia l'ennesima discussione stucchevole e io ne faccio a meno. Quindi se dovessi vedere i soliti interventi uscirò dalla discussione, ben felice di riprenderla in sede separata.
Per punti:
1) religioso certamente si, di valori positivi so and so. per tanto bene che certamente rappresenta, io non ho mai negato che ve ne sia, si tende sempre a dimenticare il male, enorme, fatto. Mi riferisco a crociate, controriforma (la prima), inquisizione, tacito assenso al nazismo and so on
1 bis) il tuo discorso non farebbe una piega se tu non fossi "cattolico apostolico romano" bensì luterano, in questo caso avresti tagione al 100%
2) Benissimo. Se il signor Mario Rossi, o il Signor Giasone di nazionalità italiana prendono posizione su questi temi nulla quaestio. Se lo fa il Prof. Ratzinger o il Sig. MArtini (rappresentanti di uno stato estero) mi girano. Pensa cosa direbbe il governo cantonale ticvinese se Visco (o chi poer lui) dichiarasse come dovrebbe svolgeri la politica fiscale svizzera.
3) se è per questo anche i Musulmani e gli ebrei. E non capisco perchè a loro non venga data possibilità di farlo
4) giusto. COme è stato vietato il progresso scientifico sulle staminali.

Infine, per favore, non parlatemi si "libertà" e di "benedetto XIV". Ma non per lui, ma perchè CHIUNQUE mi dica "cosa devo pensare" non mi fa libero. Mi fa schiavo di un'idea, magari santa, ma di un'idea. Mi spiace ma religione e libertà non vanno d'accordo. In n essun caso

Cordialità laiche

bt

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4706
Il caso del giorno
« Risposta #118 il: 06 Mar 2008, 16:01 »
alla pari degli altri
Quota (selezione)

i cattolici non solo hanno il diritto costituzionalmente tutelato di esprimersi

alla pari degli altri
Quota (selezione)

ma hanno anche il dovere morale di farlo

cfr islam.
La religione è la religione [ fatto privato] lo stato è lo stato: prova a confondere le due cose e ti troverai immerso nella jihad islamica pura.

iason

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1144
Il caso del giorno
« Risposta #119 il: 06 Mar 2008, 16:22 »
le due cose non possono essere separate...
Quota (selezione)

La religione è la religione [ fatto privato] lo stato è lo stato: prova a confondere le due cose e ti troverai immerso nella jihad islamica pura.

pensare di poterle separare, corrisponde a negare l'essenza stessa dello Stato come formazione sociale che si compone di persone che credono o non credono.

quanto a
Quota (selezione)

alla pari degli altri
Citazione:

i cattolici non solo hanno il diritto costituzionalmente tutelato di esprimersi


alla pari degli altri
Citazione:

ma hanno anche il dovere morale di farlo

che lo facciano... io non sostengo un maggior diritto dei cattolici, sostengo invece la parità dei diritti dei cattolici.

non vado oltre, perchè la questione è annosa. Aggiungo solo che la ricchezza risiede non nella soluzione ma nel percorso che si traccia per ricercarla e che ogni opinione serve ad arricchire il confronto e il dialogo, che sono le uniche due cose che riconosco come divine.

afgibi

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5802
Il caso del giorno
« Risposta #120 il: 06 Mar 2008, 16:30 »
Jason, perdonami.
Tu credi DAVVERO che in Italia i professanti la religione cattolica apostolica romana abbiano bisogno della "parità dei diritti"?

Perchè se così fosse io ti chiedo di darmi, purtroppo sul satellite non le trovo, le 5 televisioni musulmane / induiste / ebraiche / protestanti in lingua italiana capaci di avere la stessa potenza di ascolto (in meri termini di frequenza, sia chiaro) di Tele Pace, Tele 2000, tele Padre Pio, Radio Maria e Rai Uno. Nonchè mi vorrai indicare gli equivalenti delle stesse religioni de "l'Avvenire", Famiglia Cristiana,  e l'altro che ora mi sfugge.

Dai, solleviamo il tono: invocare la parità di diritti per i cattolici è come per uno juventino parlare di torti arbitrali, è una cosa ridicola.

iason

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1144
Il caso del giorno
« Risposta #121 il: 06 Mar 2008, 16:41 »
Beh Gibi... tu per esempio sembri voler negare il diritto di una comunità organizzata di esprimere il proprio parere.
Poi questa storia dei
Quota (selezione)

 professanti la religione cattolica apostolica romana
... sono persone come le altre. mica fanno solo quello nella vita. La suddivisione manicheistica che fai tra cattolici da una parte e tutti gli altri dall'altra è davvero insensata.
io sono un cattolico sì, ma sono anche una persona, un lavoratore, un professionista, un legale, un amico, un figlio, un (dai BT che te la servo in un piatto d'argento..) :-D
sinceramente dire che se parlo io parla un professante la religione cattolica apostolica romana è - per me-  molto riduttivo.

Se invece parli della Chiesa apparato... possiamo anche parlarne

afgibi

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5802
Il caso del giorno
« Risposta #122 il: 06 Mar 2008, 17:42 »
No: io nego fortemente la possibilità per un CAPO DI STATO STRANIERO o per la sua organizzazione di interferire nelle vicende interne della Repubblica Italiana.
Nulla nego alla comunità militante, se non il fatto che la stessa, riconoscendo nel summenzionato Capo di Stato straniero un curioso principio di assoluta infallibilità di fatto fa da cassa di risonanza allo stesso.

In altre parole io contesto al credente e professante la religione cristiana cattolica apostolica e romana (che CERTAMENTE è persona, amico, lavoratore, etc etc etc) la capacità di discernimento avendo il credente "appaltato" le proprie scelte a qualcun altro che viene ritenuto infallibile.

Io non ritengo alcuno infallibile e pertanto mi reputo più libero. Anche di sbagliare, ovviamente.

BarbaraB

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1383
Il caso del giorno
« Risposta #123 il: 06 Mar 2008, 20:07 »
Io credo, in un mondo in cui l'Islam sta pervadendo tutti gli Stati del mondo, che se molti, che si professano cristiani, professassero davvero la loro fede, probabilmente non saremmo costretti a togliere il crocifisso nelle aule di tribunale od a scuola.
Se offendiamo, con il crocifisso, i sentimenti religiosi altrui, allora, per cortesia, chi ci osteggia torni pure al proprio Paesello.
Ps. comunque la colpa è sempre di noi cristiani, che non siamo tanto cristiani quanto i musulmani sono musulmani.

anni80

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 172
Il caso del giorno
« Risposta #124 il: 06 Mar 2008, 20:58 »
perchè tu non ne avresti bisogno di certo.

 

validità del precetto in caso di ppt neg al debitore

Aperto da x1978Sezione [ Recupero Crediti ed Esecuzioni ]

Risposte: 5
Visite: 2042
Ultimo post 31 Mag 2011, 15:18
da x1978
Uno strano caso Telecom

Aperto da saxtenSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 5
Visite: 1664
Ultimo post 24 Feb 2005, 16:09
da saxten
un momento di crisi al giorno toglie il medico di torno

Aperto da ciabbiSezione Non Solo Diritto :: Bar Off Topic

Risposte: 12
Visite: 1333
Ultimo post 21 Giu 2011, 12:31
da nigripennis
Un giorno in Pretura

Aperto da c3poSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 4
Visite: 1737
Ultimo post 01 Mar 2009, 16:49
da c3po
un bel caso di indennizzo diretto

Aperto da gerardSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 3
Visite: 352
Ultimo post 19 Apr 2008, 12:40
da renatoooo
Tribunale competente Pietracamela e giorno prima udienza

Aperto da CarmanSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 11
Visite: 3134
Ultimo post 09 Nov 2007, 20:47
da ildementecolombo
Tracce 1° giorno esame avvocato 2007

Aperto da fidSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 100
Visite: 16547
Ultimo post 14 Dic 2007, 16:50
da RickyFromSardinia
titolo a caso: Ricordi

Aperto da giuseppe83Sezione Non Solo Diritto :: Bar Off Topic

Risposte: 3
Visite: 646
Ultimo post 08 Ott 2013, 10:18
da nigripennis
titolo a caso: ordinanza obbligo di fare

Aperto da fidex82Sezione [ Recupero Crediti ed Esecuzioni ]

Risposte: 2
Visite: 1248
Ultimo post 23 Set 2013, 12:25
da fidex82
TIMBRI SUI CODICI PER IL GIORNO 10 DIC A ROMA

Aperto da baruello23Sezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 1
Visite: 454
Ultimo post 07 Dic 2007, 14:11
da ildementecolombo