Autore Topic: chiacchiere sulla liberalizzazione  (Letto 19031 volte)

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
chiacchiere sulla liberalizzazione
« il: 18 Ago 2011, 09:46 »
Giovani praticanti, nel bla bla bla del decreto, la liberalizzazione è scritta come la fiaba di pinocchio. Non verrà liberalizzato niente.
Se l'esame rimane, come si permette la libera professione per un laureato in giurisprudenza?
Si parla oramai dello stipendio obbligatorio per il praticante. Sono 100 anni che questa regola e fissa in tutti gli ordini professionali e mai che sia stanno rispetta, e mai lo sarà. E mettiamo che qualche buon e giusto avvocato paghi, quando mai potrò dare?.. Quando mai raggiungeremo l'indipendenza economica? mai?
Italia, paese circense.



Isanna

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3000
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #1 il: 18 Ago 2011, 14:56 »
Pino, non +è che sei parente di Ruggi?

Comunque non aprire 10 topic uguali

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #2 il: 18 Ago 2011, 15:44 »
chi è ruggi? . . Invece di dormire , attiviamoci per i nostri diritti

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32398
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #3 il: 22 Ago 2011, 09:33 »
stiamo attendendo trepidanti le tue deliberazioni a riguardo.

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #4 il: 22 Ago 2011, 10:30 »
Pino, ma è diventata una vera nevrosi la tua !!! tra l'altro mi hai detto di non aver ancora mai sostenuto l'esame; ovvio che la situazione non sia facile, visto che siamo un oceano di avvocati e se ne abilitano a migliaia ogni anno, ma questo ha poco a vedere con l'esame. L'esame è un primo passo e visto che non lo aboliranno mai forse dovresti  darti l'obbiettivo di superarlo presto.  come dice Benedetto Sedicesimo: " giovani, non abbiate paura del mondo".

Esame-farsa

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 6
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #5 il: 22 Ago 2011, 13:36 »
Eh, cara Arianna; se fosse un esame giusto, ancorchè severo, ti darei ragione; un esame basato sul merito e che premi chi davvero svolge la professione e non un girone infernale a caso con percentuali prestabilite dal CNF. Io sono al terzo giro a Napoli e non so ancora il risultato della terza pagliacciata; io lavoro e ho uno studio con la mia collega che ha il titolo dall maggio 2008 ed è un po' più grande di me. Almeno riformassero questa farsa....

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #6 il: 22 Ago 2011, 13:44 »
una qualsiasi forma di esame è soggetta, sempre e comunque, al rischio "farsa" ... soprattutto perchè giunge quando uno la sua strada l'ha già scelta ...
Io, come detto tante volte, sono favorevole all'eliminazione dello stesso ...
in compenso introdurrei, come in molti altri paesi europei, dei blocchi di "accesso" all'origine ... non tanto ad evitare la concorrenza (i buoi sono scappati da un pezzo) ma a tutela di chi inizia la strada e della serietà delle motivazioni

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #7 il: 22 Ago 2011, 13:54 »
Io invece detesto le barriere all'inizio del percorso basate su i quitz  a risposta multipla  di" cultura generale" . Non capisco perchè una persona non possa a 18 / 19 anni iniziare uno studio, bilanciare le proprie attitudini, i propri interessi e poi  prendere le proprie decisioni.  Insomma iscriversi a giurisprudenza e poi trovare il diritto priovato mortalmente noioso oppure iscriversi a ingegneria e poi scorire di sentirsi vocato per fare il magistrato. Perchè non compiere i propri studi e poi sostenere gli esami di abilitazione o le prove che ti vengono richieste in una fase successiva?
Del resto, come ben sanno gli avvocati anche del forum; dopo che l'esame lo hai sostentuto non ti sembra così una farsa. O meglio lo è nella misura in cui tutto può esserlo ( un concorso pubblico, un colloquio nel privato). In realtà è un buon punto di pratenza.

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #8 il: 22 Ago 2011, 14:26 »
l'esame tutti sanno che è una farsa.
e le percentuali parlano.
cos' come i cognomi, figli dei padri, nipoti di zii nonni bisnonni.

Bakunin, è un commentatore giusto. Non è uno di parte.

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #9 il: 22 Ago 2011, 14:29 »
fai tenerezz :wink: a, dai ..smack !!!

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #10 il: 22 Ago 2011, 14:34 »
la realtà fa male.
come chi non vede la crisi.
venite al sud, si muore di fame.

usciamo dall'avvocatura, provate in una assunzione in una azienda privata anche di immondizia... senza le chiavi di san pietro, non vai da nessuna parte.

che poi 1 su 100 riesce da solo, meno male. Almeno una speranza l'abbiamo ed esiste.

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #11 il: 22 Ago 2011, 14:40 »
a 18/19 probabilmente dovresti essere già ben in grado di valutare cosa vuoi fare ... giusto anche per non dar corda a chi, poi, da dei "bamboccioni" ai ragazzi ...

Comunque mi pare che il tuo pensiero, nella sostanza, non sia molto difforme dal mio ...
la mia esperienza con l'esame è stata positiva. Se devo basarmi su me stesso, posso dire che molti che erano con me, è giusto siano stati bocciati, perchè non capivano assolutamente nulla ...
ma il mio pensiero non cambia ... liberalizziamo, facciamola finita con ste rotture di balle inutili e il mercato sceglierà ... se devo fare un altro mestiere, va ben, mica sono nato con scritto "avvocato" in faccia

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #12 il: 22 Ago 2011, 14:50 »
Ma davvero pensi che una persona che non è in grado di svolgere un parere piccolo piccolo o una comparsa di costituzione e risposta  lineare lineare come quelle dell'esame sia poi premiata da un "Dio mercato " che seleziona il merito? Apprezzo l'ottimismo, ma ho i miei dubbi.  L'esame di avvocato è come quello liceo. E' uno sforzo sostenerlo, è un passo importante ma è un passo tra i tanti verso il mondo del lavoro. Nessuno si sognerebbe di far fare l'avvocato a un geometra perchè si è diplomato ( tanto poi ci pensa il mercato).

Se a me domani mi dai il titolo di ingenere  non penso : " bene vado a costruire i ponti !!" , penso: " si ma a che mi serve che non so fare niente ? " :wink:

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #13 il: 22 Ago 2011, 14:50 »
mercato sceglierà .
sante parole

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #14 il: 22 Ago 2011, 14:53 »
sceglierà pino  :P  :wink:  :P  per fargli fare l'abete a Natale

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #15 il: 22 Ago 2011, 14:55 »
così per  una volta potrà dire di " avere le p.... :P

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #16 il: 22 Ago 2011, 15:03 »
non sapevo di essere ministro.
grazie sceglierò per la collettività.

e scelgo anche te come patner per un aiuto alla costruzione dell'abete natalizio.

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #17 il: 22 Ago 2011, 15:05 »
:wink:  :P

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #18 il: 22 Ago 2011, 15:25 »
se una persona si fa fregare da uno che non sa fare l'avvocato ... alla fine io penso che se lo meriti ...
sarà per quello che mi piace difendere i truffatori ...

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #19 il: 22 Ago 2011, 15:28 »
in effetti è piuttosto blanmda la pena prevista dal 640 c.p.., già con il sco bis si ragiona

demondave

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 21
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #20 il: 22 Ago 2011, 15:32 »
Citazione da: "arianna1981"
Io invece detesto le barriere all'inizio del percorso basate su i quitz  a risposta multipla  di" cultura generale" . Non capisco perchè una persona non possa a 18 / 19 anni iniziare uno studio, bilanciare le proprie attitudini, i propri interessi e poi  prendere le proprie decisioni.  Insomma iscriversi a giurisprudenza e poi trovare il diritto priovato mortalmente noioso oppure iscriversi a ingegneria e poi scorire di sentirsi vocato per fare il magistrato. Perchè non compiere i propri studi e poi sostenere gli esami di abilitazione o le prove che ti vengono richieste in una fase successiva?
Del resto, come ben sanno gli avvocati anche del forum; dopo che l'esame lo hai sostentuto non ti sembra così una farsa. O meglio lo è nella misura in cui tutto può esserlo ( un concorso pubblico, un colloquio nel privato). In realtà è un buon punto di pratenza.


Dimentichi che il concorso pubblico e il colloquio ti danno un posto di lavoro pagato, mentre l'esame farsa ti permette solo di posizionarti sul mercato, con notevoli spese, e senza nessuna garanzia...direi che c'è una bella differenza. Se cianciamo tanto di libera priofessione allora dovrebbe esserlo sotto tutti gli aspetti, non solo quelli che fanno comodo all'Ordine..

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #21 il: 22 Ago 2011, 15:35 »
va bene !! se dipendesse da me vi darei il titolo di avvocato, di contessa, di Barone, di pilota di jet, di Gran Consigliere dell'ordine degli staccati, quello che volete !!! :P  :P

demondave

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 21
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #22 il: 22 Ago 2011, 15:35 »
Citazione da: "arianna1981"
Ma davvero pensi che una persona che non è in grado di svolgere un parere piccolo piccolo o una comparsa di costituzione e risposta  lineare lineare come quelle dell'esame sia poi premiata da un "Zeus mercato " che seleziona il merito? Apprezzo l'ottimismo, ma ho i miei dubbi.  L'esame di avvocato è come quello liceo. E' uno sforzo sostenerlo, è un passo importante ma è un passo tra i tanti verso il mondo del lavoro. Nessuno si sognerebbe di far fare l'avvocato a un geometra perchè si è diplomato ( tanto poi ci pensa il mercato).

Se a me domani mi dai il titolo di ingenere  non penso : " bene vado a costruire i ponti !!" , penso: " si ma a che mi serve che non so fare niente ? " :wink:


Dimentichi che oltre a questo che c'è un orale ridicolo, prettamente nozionistico e completamente fuori dalla professione. Quanto alla comparsina all'esame il saperla compilare è utile pari a 0, dato che tutti sappiamo che gli atti si fanno al pc su modelli pre esistenti...

arianna1981

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 870
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #23 il: 22 Ago 2011, 15:38 »
ecco .. qui dimostri di non aver capito nulla ed è giusto che tu sia bocciato !!!!!!!!!!!!!!!!!!gli atti si elaborano sul diritto ssotanziale ..BESTIA !!!!! non esistono medelli ma singolarità . Sii più umile che hai detto una cosa che per chiunque abbia un minimo di esperienza ti qualifica come un ignorante mostruoso ... gli atti al pc !!!

demondave

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 21
chiacchiere sulla liberalizzazione
« Risposta #24 il: 22 Ago 2011, 15:50 »
Citazione da: "arianna1981"
ecco .. qui dimostri di non aver capito nulla ed è giusto che tu sia bocciato !!!!!!!!!!!!!!!!!!gli atti si elaborano sul diritto ssotanziale ..BESTIA !!!!! non esistono medelli ma singolarità . Sii più umile che hai detto una cosa che per chiunque abbia un minimo di esperienza ti qualifica come un ignorante mostruoso ... gli atti al pc !!!


La struttura di una comparsa di risposta è sempre quella, può avere variazioni del caso ma è quella..ma di che parli??Ma lo colleghi il cervello quando scrivi su sto forum o vai così a caso??Boh!

 

Consigli sulla preparazione dell'esame?

Aperto da AnonymousSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 4
Visite: 1999
Ultimo post 09 Apr 2003, 20:04
da PesceTrombetta
Dubbi sulla pratica nei piccoli centri

Aperto da spanoSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 1367
Ultimo post 13 Mag 2003, 15:54
da LC73
info sulla la cd. via spagnola

Aperto da MarioXYSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 0
Visite: 410
Ultimo post 21 Mag 2003, 19:08
da MarioXY
Notizie pratiche sulla magistratura onoraria

Aperto da bedax131Sezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 1133
Ultimo post 31 Ott 2003, 11:56
da Ash(reparto-ferramenta)
Commenti in generale sulla proposta di riforma

Aperto da boezioSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 19
Visite: 2950
Ultimo post 15 Giu 2004, 12:31
da afgibi
Dubbio sulla competenza

Aperto da nibbioSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 5
Visite: 1548
Ultimo post 09 Lug 2004, 10:31
da nibbio
nuova legge sulla sospensione condizionale della pena: aiuto

Aperto da FRAILTYSezione [ Penale :: Da collega a Collega ]

Risposte: 3
Visite: 1614
Ultimo post 06 Set 2004, 17:13
da ildementecolombo
dati statistici sulla professione legale

Aperto da fidSezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 3
Visite: 1537
Ultimo post 11 Set 2004, 04:31
da fid
dubbi sulla riforma del processo societario

Aperto da iaenaSezione [ Commerciale, Lavoro e Societario :: Da collega a collega ]

Risposte: 8
Visite: 1278
Ultimo post 13 Set 2004, 11:11
da BruceLee
Ancora sulla sospensione della patente

Aperto da vogliofareilbenzinaioSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 2
Visite: 1406
Ultimo post 25 Set 2004, 11:11
da vogliofareilbenzinaio