Autore Topic: "Nuovo" Regime dei Minimi  (Letto 64664 volte)

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 13992
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #100 il: 10 Apr 2012, 12:19 »
indicare 1,81 sulla fattura a titolo di rimborso marca da bollo, permettetemi, non è molto elegante...è un po' da pezzenti...

Aumentate le vostre spese di 2 euro e fate tutto rientrare in quella voce..

drFred

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 682
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #101 il: 10 Apr 2012, 18:23 »
Citazione da: "an"
indicare 1,81 sulla fattura a titolo di rimborso marca da bollo, permettetemi, non è molto elegante...è un po' da pezzenti...

Aumentate le vostre spese di 2 euro e fate tutto rientrare in quella voce..

Se devo fatturare 1000 euro con 100 di spese anticipate mica faccio
imponibile  865,38
spese anticipate 100
CAP 34,62
bollo 1,81
TOT. 1001,81

Io da una settimana faccio così
imponibile  863,64
spese anticipate 100
CAP 34,55
bollo 1,81
TOT. 1000,00
 ci perde 7 centesimi la cassa e un euro e rotte io ma mica gli chiedo l'euro spicciolo al cliente..
 
Poi i miei clienti son tutti milionari.. me lo darebbero pure.. ma ci vuole tatto ed eleganza nelk fare le fatture... :shock:  :o
ahahahahahahahahahahah :lol:

alessandra198

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 170
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #102 il: 20 Apr 2012, 08:53 »
Ma qualcuno sa se per questo nuovo regime la dichiarazione dei redditi è fattibile solo on line? così mi ha riferito un operatore dell'Ag. delle entrate...

E comunque il passaggio dai vecchi minimi agli odierni superminimi è automatico se si hanno i requisiti...

TheRealPinkLady

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3351
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #103 il: 20 Apr 2012, 10:38 »
io sono in questo regime e la dichiarazione me la fa il mio commercialista

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32383
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #104 il: 20 Apr 2012, 10:44 »
e lasciamo fare qualcosa anche ai commercialisti!  :D

ma le Isole Cayman non sono nella black list? :D

TheRealPinkLady

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 3351
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #105 il: 20 Apr 2012, 10:58 »
:laughing6: :bunny:

Citazione da: "nigripennis"

ma le Isole Cayman non sono nella black list? :D

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32383
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #106 il: 20 Apr 2012, 11:33 »
non mi sfugge niente...

CAT72

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 214
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #107 il: 20 Apr 2012, 16:55 »
a proposito di regimi fiscali vari... con tutto quello che c'è da pagare e con quel poco che si incassa (parlo per me almeno), qualcuno di voi per caso riesce a fare a meno del commercialista e a gestire da solo la contabilità? è possibile oppure è un'utopia? forse so già la risposta, ma ogni volta che mi arriva la notula del commercialista mi sento male!

Alamut

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5284
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #108 il: 20 Apr 2012, 17:01 »
La gestione della contabilità per un c.d. "superminimo" (come per un "minimo" del resto) è una c.a.g.a.t.a pazzesca.

La compilazione della dichiarazione, in sé, necessità di un minimo di pratica.

Il problema è più che altro l'invio telematico all'AdE che può esser fatto anche in autonomia, ma su cui bisogna stare particolarmente attenti, perché se si sbaglia... son dolori.

flowneaway

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 936
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #109 il: 11 Ott 2012, 15:54 »
ops scusatemi ho sbagliato a pubblicare

tabs78

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1079
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #110 il: 29 Dic 2012, 09:59 »
ciao, domanda: ho aperto la p.iva nel 2009 con regime dei minimi, nel 2013 compirò 35 anni. resto ancora nei minimi nel 2013 giusto?

licastrosasa

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 133
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #111 il: 29 Dic 2012, 11:02 »
Su marca da bollo:
a me all'agenzia delle entrate recentemente hanno detto di dare l'originale al cliente con la marca da bollo e sulla copia che rimane a noi bisogna scrivere "imposta di bollo apposta sull'originale in possesso del cliente n. id _____________________ (tanto vale, dunque, fare una fotocopia della fattura rilasciata al cliente)

Poi vi volevo chiedere se i 30.000 euro li calcolo solo sull'onorario o anche sulla cassa forense.
Per meglio dire se ho varie fatture di cui per es.:
1000 onorario + 40 euro cassa forense
1400 onorario + 56 euro cassa forense
ai fini del raggiungimento dei 30.000 euro devo tenere conto  del complessivo - 2496 - (ossia cassa forense + onorario) o solo dell'onorario - 2400?

carcarlo

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 259
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #112 il: 29 Dic 2012, 23:11 »
Domanda:

Citazione da: "tabs78"
ho aperto la p.iva nel 2009 con regime dei minimi, nel 2013 compirò 35 anni. resto ancora nei minimi nel 2013 giusto?


Nei minimi si rimane - ovviamente, avendone i requisiti - per i primi cinque anni di attività, e comunque massimo fino a 35 anni.
Dunque, avendo tu aperto partita iva nel 2009, potrai restare nei minimi, a prescindere dall'età, ancora per il 2013.
Nel 2014, avendo già compiuto 35 anni, sarai costretto a passare ad altro regime.

Piccola considerazione: visto che sei comunque costretto a cambiare dal 2014, per il 2013 avrai come limite massimo quello di 45.000 :-)

carcarlo

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 259
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #113 il: 29 Dic 2012, 23:13 »
Domanda:

Citazione da: "licastrosasa"
Poi vi volevo chiedere se i 30.000 euro li calcolo solo sull'onorario o anche sulla cassa forense.
Per meglio dire se ho varie fatture di cui per es.:
1000 onorario + 40 euro cassa forense
1400 onorario + 56 euro cassa forense
ai fini del raggiungimento dei 30.000 euro devo tenere conto  del complessivo - 2496 - (ossia cassa forense + onorario) o solo dell'onorario - 2400?


Solo sull'onorario.
Se hai fatturato 30.000 + CAP 4%, sei comunque dentro.

giovanna72

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 32
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #114 il: 31 Dic 2012, 10:08 »
Per quanto riguarda il requisito dell'età occorre fare un pò di chiarezza. In molti ritengono di non poter accedere al nuovo regime dei minimi poiché hanno superato la soglia dei 35 anni, ma cerchiamo di essere più precisi: il limite di 35 anni è un limite “massimo”, nel senso che oltre tale soglia di età decadono i benefici del nuovo regime, ma solo per i soggetti che accedono al regime ad un’età inferiore (ad esempio accedendo al nuovo regime ad un’età di 20 anni, sarà possibile restarvi, fermo restando i limiti, fino all’età di 35 anni); per tutti gli altri soggetti è comunque possibile accedere al regime, anche ad un’età superiore (quindi è possibile accedere anche a 50 anni, ma per un periodo massimo di 5 anni).

drFred

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 682
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #115 il: 31 Dic 2012, 13:17 »
quindi chi come me ha avuto accesso al regime ad inizio 2012 ci resterà, ovviamente permanendo le condizioni, fino al 17, anche se nel 2013 compirà (ò) 35 anni.
Esatto?

giovanna72

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 32
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #116 il: 02 Gen 2013, 10:16 »
Nel nuovo regime dei minimi è possibile permanervi per il periodo d'imposta di inizio attività e per i successivi quattro. Quindi, essendo il periodo d’imposta di inizio attività il 2012 ed i successivi quattro il 2013, il 2014, il 2015, il 2016, nel 2017 dovrai accedere ad un altro regime.

paperina79

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 172
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #117 il: 02 Gen 2013, 16:26 »
Prezioso topic ;)

licastrosasa

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 133
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #118 il: 21 Gen 2013, 15:17 »
Salve...volevo sapere quanto segue.
Rientro nel nuovo regime dei contribuenti minimi. E' giusto Se mi sono iscritto nel 2013 sia all'Albo che alla cassa forense  inserire  nelle fatture il 4% di cassa forense? Quindi per es. 1000 di cui 40 cassa forense  = Totale 1.040. Euro...
L'imposta sostitutiva del 5% la calcolo sul totale (onorario piu cassa forense) o solo sull'onorario?

Oltre al 4% sono soggetto al pagamento del contributo del 14% alla Cassa?


Quali spese posso portare in deduzione? Mi pare di aver capito che posso dedurre il 50% su telefonia, autovetture  (carburante assicurazione)  ...ma vale anche se la macchina non è intestata a me? ho pensato di fare un comodato d'uso gratuito cosi da potermi scaricare dette spese...

laureato

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 621
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #119 il: 30 Gen 2013, 13:43 »
ciao, avrei una domanda un pò complicata da spiegare ma spero di riuscire.

con il regime dei minimi gli importi da pagare alla cassa si riferiscono al volume d'affari?
mi spiego: ci sarebbe una società che passandomi alcune pratiche vorrebbe che pagassi io direttamente il domiciliatario(credo che a volte succeda a tutti ma farlo diventare sistematico mi porta a ragionarci un attimo).
da profano mi vengono in mente queste problematiche:
- metterci la faccia col collega e magari dover sborsare subito anche se a me la cliente paga dopo qualche mese
- dover sborsare subito la ritenuta per il collega
- il collega mi fa fattura comprensiva di iva ma io l'iva non la scarico e quindi scaricandolo solo come costo anzichè il 21% scarico il 5%
- non avendo l'iva la cliente non me la paga quindi col ragionamento di cui sopra non vado a perdere rispetto al caso che la cliente paghi direttamente il domiciliatario?
-discorso cassa, quando c'è da calcolare gli importi della cassa mi ritroverei con un volume affari maggiore di quello reale e pagherei sopra la cassa(non so se solo l'integrativo o anche il soggettivo ma credo che qualcosa ci perderei) vi risulta?
grazie a chi avrà la pazienza

carcarlo

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 259
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #120 il: 30 Gen 2013, 19:32 »
- metterci la faccia col collega e magari dover sborsare subito anche se a me la cliente paga dopo qualche mese

Esatto, sei tu responsabile.

- dover sborsare subito la ritenuta per il collega

Esatto, entro il 16 del mese successivo a quello di pagamento.

- il collega mi fa fattura comprensiva di iva ma io l'iva non la scarico e quindi scaricandolo solo come costo anzichè il 21% scarico il 5%

Esatto, l'IVA la perdi e puoi portare il tutto (iva inclusa) in detrazione, recuperando solo il 5%.

- non avendo l'iva la cliente non me la paga quindi col ragionamento di cui sopra non vado a perdere rispetto al caso che la cliente paghi direttamente il domiciliatario?

La cliente dovrebbe rimborsarti l'intero costo, iva inclusa, a titolo di spese anticipate, proprio perché tu l'iva non la scarichi.
Per questo non vedo quale convenienza possa avere la tua cliente a pagare direttamente te...

-discorso cassa, quando c'è da calcolare gli importi della cassa mi ritroverei con un volume affari maggiore di quello reale e pagherei sopra la cassa (non so se solo l'integrativo o anche il soggettivo ma credo che qualcosa ci perderei) vi risulta?

Qui penso tu non abbia ragione, perché mi risulta che la cassa si paghi sul reddito effettivo (ricavi - costi), non sul fatturato.
Piuttosto, il fatturato vale per il discorso del limite di 30.000 euro da non superare, per restare nel regime dei minimi.

In definitiva, lascia che sia la cliente a pagare (o a non pagare) il domiciliatario.

dr.peppe

  • Visitatore
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #121 il: 02 Feb 2013, 11:45 »
Nei confronti del collega domiciliatario sei sempre responsabile delle attività che questo svolge per tuo conto e nell'interesse del tuo assistito.
In qualsiasi caso io mai anticiperei somme per il cliente neanche per compensare il collega domiciliatario, anzi chiederei (e chiedo) di essere dotato di un adeguato fondo spese dal qale attingere anche per le spese di domiciliazione.
Comunque, prova a chiedere al collega domiciliatario la disponibilità ad aspettare l'effettivo pagamento del comune cliente prima di emettere fattura, nel contempo dotandolo di fondo spese.

Dal momento che il collega domiciliatario emette fattura il destinatario della fattura soggiace all'obbligo di versamento della ritenuta d'acconto. Per cui se accetti che questo emetta fattura nei tuoi confronti, nei termini  ricordati da Cancarlo, devi versarla.

L'iva relativa alla fattura del collega non la perdi: semplicemente essendo tu un soggetto non iva, al pari di qualsiasi altra fattura che verrà emessa nei tuoi confronti, la deduci integralmente come costo. Es.: utile=ricavi-costi, e sull'utile paghi l'imposta sostitutiva unica prevista per i cd. minimi pari al 5%.
Il cliente deve compensarti per le tue prestazioni e rimborsarti delle spese sostenute e documentate, ivi comprese quelle per la necessaria domiciliazione.

Nulla cambia per la cassa, perchè l'operazione non incide sui redditi rispetto al quale verserai i contributi previdenziali.
Nulla cambia per il regime dei minimi, purchè nell'anno solare non vai a fatturare più di 30.000 euro.

licastrosasa

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 133
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #122 il: 20 Feb 2013, 10:34 »
Scheda carburante minimi:

la compilazione della scheda deve avvenire in ordine consequenziale o ogni volta che cambia il mese bisogna iniziare una nuova scheda con intestazione di mese differente? Es. rifornimento del 09/02/2013, il successivo si terra` l'01/03/2013. Inizio una nuova scheda intestata 'mese di marzo'?  E non si fa alcuno scorporo non essendo assoggettati a Iva?...si fa il totale dei rifornimenti annui - divisi mese per mese nella scheda carburante - e su questo si deduce il 50% perchè l'autovettura si presume sia ad uso promiscuo..giusto?

licastrosasa

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 133
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #123 il: 20 Feb 2013, 10:39 »
Altra questione su Cassa forense e Minimi:

Essendomi iscritto a Gennail all'Albo per ora ho capito che:
1)quanto al modello 5: tra i SOGGETTI OBBLIGATI ALL'INVIO DEL -gli avvocati iscritti, anche per un solo giorno, all'albo nell'anno anteriore a quello di scadenza per l' invio del modello 5;
quindi essendomi iscritto a gennaio all'albo tale obbligo decorre dal 2014

Però viene precisato, inoltre, che:
Regime fiscale semplificato per i contribuenti minimi:
In ordine al regime fiscale semplificato per i contribuenti minimi, introdotto, con decorrenza 1�° gennaio 2008, l'Agenzia delle Entrate ha precisato che tale regime non incide in alcun modo sugli obblighi previsti dalla normativa vigente in materia previdenziale ed assistenziale, nè sui conseguenti obblighi contributivi. Pertanto, gli avvocati che si avvarranno di tale regime fiscale, saranno tenuti ad addebitare in fattura il contributo integrativo pari al 4% commisurandolo al corrispettivo lordo dell'operazione e ad effettuare il versamento nei modi ordinari.

L'anno prossimo, quindi, si dovrà inviare il modello 5 e pagare il 13 sul reddito annuo di quest'anno?
O devo solo versare il 4% corrispostomi dal cliente nei termini di legge?


Saluti dalle Maldive!!!


Scherzoooooo

Ziomaicol

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 1776
  • Testo personale
    A volte ritornano
"Nuovo" Regime dei Minimi
« Risposta #124 il: 20 Feb 2013, 11:26 »
solo il 4%

 

"danneggiamento da transumanza"?

Aperto da dressedtokillSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 8
Visite: 2060
Ultimo post 16 Dic 2002, 10:53
da VICTORIASIEMPRE
nomina nuovo consulente di parte

Aperto da AnonymousSezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 8
Visite: 888
Ultimo post 31 Gen 2003, 12:44
da nikole
la "via spagnola"?

Aperto da priv1Sezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 0
Visite: 453
Ultimo post 21 Mag 2003, 19:03
da priv1
Nuovo sito, nuova vita!

Aperto da GapSezione [Sito web: Comunicazioni e problemi tecnici]

Risposte: 13
Visite: 3881
Ultimo post 13 Giu 2003, 11:52
da Admin_M
"Catanzaro rules"

Aperto da VICTORIASIEMPRESezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 120
Visite: 14734
Ultimo post 04 Lug 2003, 18:12
da Mescalero
Cronaca di un'ingiustizia: Il CNF propone il nuovo esame

Aperto da gab75Sezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 54
Visite: 11047
Ultimo post 31 Ago 2003, 17:51
da LC73
"soluzione" caso 1994

Aperto da uglywomanSezione [ Esame per Avvocato - Pareri di prova ]

Risposte: 3
Visite: 1357
Ultimo post 11 Set 2003, 21:20
da piccoloprincipe
CZ: Documenti per la "compiuta pratica"

Aperto da gensSezione [ Esame di avvocato CdA Catanzaro ]

Risposte: 8
Visite: 1809
Ultimo post 17 Set 2003, 17:47
da nicodemo
Nuovo pignoramento

Aperto da x1s3Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 3
Visite: 965
Ultimo post 23 Ott 2003, 17:19
da fabrizior
manca il link "messaggi di oggi"

Aperto da alphablondieSezione [Sito web: Comunicazioni e problemi tecnici]

Risposte: 3
Visite: 1232
Ultimo post 06 Dic 2003, 08:20
da claudia1974