Autore Topic: Un pò di informazioni generali sul praticantato.  (Letto 3162 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Martina.S

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 3
  • Testo personale
    Novizio
Salve a tutti,
ho letto un pò di post sull'argomento, ma ho ancora molta confusione e quindi vi farò un pò di domande anche perché non conosco nessun avvocato e non so bene come muovere i primi passi. Mi sono laureata una decina di giorni fa, con 107, tesi in diritto amministrativo ambientale, era quello che volevo fare fin dall'inizio e quindi non ho esitato a portare un argomento ambientale che mi sta molto a cuore. Ora non so bene che fare; perché tra poco inizia un master sul diritto ambientale alla sapienza (università dalla quale provengo) e al quale vorrei iscrivermi, ma dall'altro dovrei fare pratica (vorrei in uno studio di diritto amministrativo, ma mi sembrano studi molto chiusi e ho seri dubbi sul fatto che mi prendano), e poi ho letto le novità in materia di praticantato e l'obbligo di corsi formativi. Insomma non so che fare, secondo voi è opportuno spingere fin da adesso su questa materia (il mio prof. mi spinge affinché io faccia il master), oppure dovrei solo concentrarmi sulla pratica che è molto impegnativa?

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1288
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #1 il: 28 Ott 2016, 11:49 »
secondo me faresti bene a spingere sulla materia.
primo perché l'ambiente è un po' chiuso anche per il fatto che la materia è particolare e - mi si corregga se sbaglio - è uno dei pochi ambiti in cui il mondo dell'avvocatura non è ingolfatissimo
il secondo motivo, altrettanto importante, è che non ha senso buttarti sul fare una cosa di cui non sei entusiasta. dal momento che ti si profila una vita fatta di sacrifici (se sei fortunata per qualche anno, se ti dice male per sempre) farlo senza essere nemmeno motivati è una follia

Martina.S

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 3
  • Testo personale
    Novizio
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #2 il: 28 Ott 2016, 11:56 »
Grazie mille per la risposta. ;) Un ultima domanda: ma questo corso formativo da fare in concomitanza con la pratica quanto tempo prende? Perché io all'inizio pensavo di fare master e praticantato, ma adesso sono un pò caduta dalle nuvole (ovviamente non mi sono informata prima!!)

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5550
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #3 il: 28 Ott 2016, 12:04 »
Dai ascolto al prof, e magari fatti indicare qualche studio da lui. Quoto jello sul fatto che è un settore certamente chiuso, ma meno ingolfato e mediamente più redditizio. 

Insomma non so che fare, secondo voi è opportuno spingere fin da adesso su questa materia (il mio prof. mi spinge affinché io faccia il master), oppure dovrei solo concentrarmi sulla pratica che è molto impegnativa?

Mauro_L_AQ

  • Visitatore
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #4 il: 28 Ott 2016, 13:40 »
ho ancora molta confusione
Ora non so bene che fare
Tranquilla, rientri nella norma delle praticanti 1.5.
Beh ma, a sto punto, perché fermarti a pratica + master? Non c'è 2 senza 3. Al posto tuo aggiungerei un titocinio formativo presso uffuci giudiziari in Val D'Aosta così almeno becchi, per legge, minimo 400,00 € al mese.
Il proverbio continua con "e il 4 vien da sè". Decidi tu che è sto 4: magari una SSPL.
Mi raccomando fai come gli altri; presa l'idoneità rimani parcheggiata dentro uno studio legale per altri 4 anni, senza mai iscriverti ad alcun albo,  perché vuoi "fare altro nella tua vita", impedendo a chi sta professione la vuole fare veramente persino di fare i 18 mesi di volontariato.

Al 30mo compleanno ti sveglierai, chisssà perché 30 poi, e saprai perfettamente cosa fare.
In alternativa potresti fare la commessa fino a 30 anni almeno non farai spendere soldi alla cazz alla tua famiglia.

P.s. Se i proci di Sodoma hanno fatto pratica io vengo da Saturno.
 

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5550
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #5 il: 28 Ott 2016, 14:20 »
Credo che ad alcuni l'abilitazione alla professione abbia fatto male.

Mauro_L_AQ

  • Visitatore
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #6 il: 28 Ott 2016, 14:33 »
Boh non so di cosa parli. Magari nella Repubblica di Sodoma l'esame di stato da avv o come lo chiamate voi abilita a qualcosa ma quelli sono fatti vostri. Nella Repubblica italiana vieni abilitato alla professione forense solo a seguito dell'impegno solenne prestato dinanzi al CoA del circondario in cui hai eletto domicilio professionale riunito in pubblica seduta [art. 8 L. 247/12 che sarebbe la legge professionale ordinamento forense vigente in Italia]. Ho detto, da 3 settimane a questa parte, che si e no riesco ad iscrivermi all'albo entro l'anno causa CoA autoproclamatosi Repubblica delle banane dove nn si applica legge su autocertificazioni ... i lettori si facciano due conti su quando potrò giurare.

Paese che vai usanza che trovi.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5550
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #7 il: 28 Ott 2016, 14:40 »
Certo non mi riferivo alle tempistiche di un giuramento, ma al merito della tua risposta. vai pure a fare l'avvocato su saturno. O nella repubblica delle banane. A quanto mi consta, in Italia e al giorno d'oggi, se hai la possibilità anche finanziaria di distinguerti con un master in un settore redditizio - e conseguentemente introdurti in uno studio di buon livello (che al master ci guarda eccome) -  forse non hai sprecato né tempo né soldi. E non ti ritrovi pieno di rabbia (molto meno di cultura giuridica) come qualcun altro.

Mauro_L_AQ

  • Visitatore
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #8 il: 28 Ott 2016, 15:08 »
Bah ti assumi, personalmente, la responsabilità di far spendere alla famiglia di Martina i soldi di un master del quale non fregherà mai niente a nessuno. Strano che da sinistroide sfegatato ti sia scordato l'intervista alla Finocchiaro che doveva respingere, come portaborse, curricula di tipe con 20 e passa masters alle spalle. Più tardi posto qua il link di youtube.

Per Martina, a prescindere dai termini assai rudi da me usati, ciò che ho descritto è quanto fanno tutti i praticanti della tua età, nessuno/a escluso/a. Certo alcune sono abbastanza furbe da fare pratica nella loro città natale, ammesso che vi sia un Trib., ed avere abbastanza "calci in culo" (o raccomandazioni se preferisci) per svolgere tirocinio formativo presso lo stesso trib percependo una retribuzione di 400,00 €/mese (quello è il minimo fissato dal Ministro Orlando). 
Ciò detto la vita è tua e fa ciò che ritieni più opportuno.
Il mio personale suggerimento è di assistere ad una decina di udienze civili e ad altrettante udienze penali. Già lì capisci se la professione forense fa per te o meno.

Mauro_L_AQ

  • Visitatore
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #9 il: 28 Ott 2016, 17:22 »
Allora; chiedo scusa a Martina per essermi focalizzato solo su un punto della sua domanda e non averle fornito risposta alcuna in merito al secondo punto, che è quello che l'ha spinta a postare qui sopra.

Dunque Martina, i corsi formativi altro non sono che quelli previsti dall'art. 43 della L. 247/12.
Tradotto rasoterra si tratta delle c.d. "scuole forensi". La frequenza di queste scuole forensi era, di fatto, obbligatoria già nel 2015 in tutti i circondari e presso qualsiasi Ordine degli Avvocati d'Italia al punto che ove non risutasse la tua frequenza (lascia stare proficua), il relativo Consiglio dell'Ordine non poteva rilasciarti il certificato di compiuta pratica, condicio sine qua non per accedere all'Esame di Stato.

La frequenza di queste scuole forensi è diversamente regolamentata in ogni circondario ma si tratta di incontri frontali volti ad approfondire, teoricamente, una serie di istituti delle varie branche del diritto. Solo in prossimità dell'esame si affronteranno simulazioni di pareri ed atti, ma questo è qualcosa che afferisce più ad un corso intensivo, distinto dalla scuola forense strettamente intesa, organizzato dai vari consigli dell'ordine.

Quanto al carico settimanale, che era la cosa sulla quale avevi dubbi, tieni presente che quasi ovunque questi incontri frontali (intendendo per tali lezioni tenute da un avv. esperto della materia in calendario) coprono tutto il giovedì pomeriggio e tutta la mattinata di sabato. Questo è il minimo. In alcuni casi viene coperta l'intera giornata del sabato splittata tra mattina e pomeriggio.

Per questo e per altri motivi, che ho avuto modo di vivere sulla mia pelle, ti sconsiglio di intraprendere due attività contemporaneamente perché la pratica forense, di per sé sola, è tutto fuorché rilassante. Hai una non stop lunedì-sabato ed è già tanto se riesci a recuperare energie di domenica.

Se hai ulteriori dubbi, chiedi pure. Ciao.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32399
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #10 il: 29 Ott 2016, 10:34 »
sull'amministrativo buttati, se ce la fai è un posto d'oro

Alex1969

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 79
  • Testo personale
    New Member
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #11 il: 15 Feb 2017, 07:42 »
Salve. Ho da fare una domanda e non vorrei aprire una discussione, quindi la domanda la faccio qui: ho saputo che anche le udienze dal GdP sono valide per il libretto di tirocinio...bene! e se uno è in giudizio avanti al GdP come "parte" perché si difende ai sensi dell'art.82 c.p.c. quindi senza avvocato, ed è anche un "praticante" è valida come udienza da farsi vidimare sul libretto? grazie.

De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 252
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #12 il: 15 Feb 2017, 07:55 »
Si

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1288
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #13 il: 15 Feb 2017, 08:28 »
io avrei detto il contrario, dal momento che non si è "supportati" dal proprio dominus. va detto che non ho nessun supporto regolamentare a supporto della mia tesi, quindi probabilmente non vale nulla

De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 252
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #14 il: 15 Feb 2017, 08:59 »
Non devi esser supportato dal dominus.. basta semplicemente l'assistenza ad un'udienza davanti a qualsiasi organo giurisdizionale italiano. Ti fai mettere a verbale ai fini della pratica forense, poi poco importa che la parte in causa sia tu stesso.

Mauro_L_AQ

  • Visitatore
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #15 il: 15 Feb 2017, 10:38 »
Ciao De Mentalist e ciao Jello. Mi permetto di inserirmi nella vostra discussione sol perche' un caso identico ha visto come protagonista un neoabiltato 2016 del mio foro.
Invero avete ragione entrambi; giurisprudenza CNF alla mano e' corretto quanto scritto da De Mentalist ma, prassi dei vari CoA in sede di colloquio semestrale, e' altamente sconsigliabile, persino per un praticante abilitato fornito di jus postulandi, inserire tra le 20 udienze quelle patronicinate in prima persona e, a maggior ragione, quelle in cui si risulta come parte di fronte al gdp (vi sino anche casi limite di fronte al GUL se e' per quello).
Ricordo che c'e' in ballo un semestre + colloquio semestrale.

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1288
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #16 il: 16 Feb 2017, 10:24 »
la mia opinione è che, sussistendo un dubbio anche minimo, sia meglio cautelarsi indicando altre udienze. il raggiungerne 20 a semestre dovrebbe essere comunque relativamente semplice

De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 252
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #17 il: 16 Feb 2017, 12:07 »
Io nel mio libretto inserivo incontri di mediazione, arbitrati, Conciliazioni in DTL e quant'altro... nessuno mi ha mai detto nulla... però forse così è un po' eccessivo in effetti  :D :D

Alex1969

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 79
  • Testo personale
    New Member
Re:Un pò di informazioni generali sul praticantato.
« Risposta #18 il: 16 Feb 2017, 16:11 »
Grazie delle informazioni. Comunque mi informerò all'Ordine, così sarò sicuro...da me sono molto "elastici", e non credo facciano problemi...tra l'altro conosco parecchi membri del consiglio... essere "grandicelli" ha i suoi vantaggi  :D

 

verbali sommarie informazioni

Aperto da monetSezione [ Procedura Penale ]

Risposte: 5
Visite: 1263
Ultimo post 26 Mar 2008, 22:02
da Lerse1312
VE: Esami orali 2012 - Informazioni

Aperto da celafarò?Sezione [ Esame di avvocato CdA Venezia ]

Risposte: 124
Visite: 31047
Ultimo post 25 Giu 2013, 19:13
da trilibibi
URGENTE: informazioni C/C

Aperto da landiSezione [ Recupero Crediti ed Esecuzioni ]

Risposte: 18
Visite: 3972
Ultimo post 23 Gen 2011, 22:17
da nigripennis
TO: Esami orali 2012 (scritti 2011)-Informazioni

Aperto da tiziana1983Sezione [ Esame di avvocato CdA Torino ]

Risposte: 6
Visite: 2523
Ultimo post 12 Giu 2012, 09:43
da nigripennis
TAR catanzaro ricorso collettivo: informazioni tel..

Aperto da lastjokerSezione [ Esame di avvocato CdA Catanzaro ]

Risposte: 7
Visite: 1689
Ultimo post 30 Ago 2004, 13:18
da domenico_roberto
Studio legale a Milano per praticantato

Aperto da Andrea87Sezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 8
Visite: 3504
Ultimo post 07 Nov 2012, 17:55
da Andrea87
Strade alternative al praticantato

Aperto da CallaghanSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 52
Visite: 7078
Ultimo post 16 Apr 2015, 23:02
da Fenrir
spese generali in sentenza e precetto

Aperto da analfabetaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 12
Visite: 1400
Ultimo post 30 Nov 2012, 10:05
da nigripennis
spese generali compenso precetto

Aperto da massimo f.Sezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 0
Visite: 483
Ultimo post 29 Lug 2017, 19:09
da massimo f.
spese generali al 12.50%

Aperto da vehementerSezione [ Tributario :: Da collega a collega ]

Risposte: 6
Visite: 2860
Ultimo post 12 Mag 2011, 16:24
da vehementer