Autore Topic: Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?  (Letto 92702 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32435
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #75 il: 07 Apr 2009, 10:45 »
concordo con lo zio qua sopra. dipende dalla materia, non solo dal valore.
(lupus, intendevo persegui(ta)re debitori facoltosi, s'intende!)

distrattina

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 531
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #76 il: 07 Apr 2009, 11:37 »
i decreti sono 2 riguardano l'omesso pagamento di una fattura. Sono di somme differenti uno intorno i 600 euro l'altro inferiore ai 3mila euro. Visto che opponendomi si apre un procedimento ordinario per me era normale poterli opporre

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8695
  • Testo personale
    Il Solito Pirla
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #77 il: 07 Apr 2009, 11:55 »
Fatture emesse nell'ambito di rapporti commerciali? Sì, puoi.

(nigri, perchè, ne esistono ancora? non si sono estinti nel pleistocene? :D :laughing6: )

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32435
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #78 il: 07 Apr 2009, 12:17 »
( ero indecisa fra il paleozoico, il giurassico ed il mesozoico  :tongue1:  :tongue1:  :tongue1: )

tormento

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 1
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #79 il: 14 Apr 2009, 18:49 »
ciao ragazzi,
vorrei sapere se da praticante abilitato potrei fare un 700 c.p.c., posto che la legge espressamente ammette i cautelari di denuncia di nuova opera e di danno temuto, ma nulla dice dei procedimenti di urgenza.
Grazie

Hartman

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4234
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #80 il: 14 Apr 2009, 18:52 »
probabilmente si se rientra nei limiti di competenza della legge Carotti

MarcelloS

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 10
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #81 il: 15 Apr 2009, 10:48 »
Citazione da: "ziopino75"
Dipende dalla materia.
Se si aderisce alla tesi secondo cui al praticante abilitato è sempre sottratta la competenza nelle cause di lavoro, un'opposizione a d.i. emesso per recuperto tfr (tanto per dirne una) non sarebbe ammissibile, a prescindere dal limite dei 25000 euro.

Grazie al cielo ormai la tesi che negherebbe il patrocinio per la materia lavoristica sembra decisamente superata...

agalex

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 533
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #82 il: 12 Nov 2009, 23:49 »
a breve giurerò per l'abilitazione al patrocinio....a tal proposito volevo chiedere se e quando scatta l'obbligo di aggiornamento per i praticanti abilitati.

agalex

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 533
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #83 il: 23 Nov 2009, 15:23 »
mi auto-rispondo...scatta dopo la "compiuta pratica"...

Alamut

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5284
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #84 il: 23 Nov 2009, 15:27 »
E ti auto rispondi male.

Scatta dopo l'abilitazione al patrocinio.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32435
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #85 il: 23 Nov 2009, 16:26 »
anch'io mi ricordo di aver letto come dice alamut.

Citazione da: "Alamut"
E ti auto rispondi male.

Scatta dopo l'abilitazione al patrocinio.

angefacce

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 271
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #86 il: 23 Nov 2009, 16:53 »
a me sembra abbia ragione agalex... cmq lo verificherò.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32435
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #87 il: 23 Nov 2009, 17:07 »
dunque, invece ricordavo male.
art. 1
regolamento per la formazione professionale continua by CNF ottobre 2007
(se poi qualcosa è cambiato dopo... non so)
"l'avvocato iscritto all'albo, e il praticante abilitato al patrocinio, dopo il conseguimento del certificato di compiuta pratica, hanno l'obbligo di mantenere e aggiornare la propria preparazione professionale"

quindi solo:
1) dopo la compiuta pratica
e
2) solo se si è abilitati.

io ho capito così.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32435
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #88 il: 23 Nov 2009, 17:10 »
dalla RELAZIONE DI ACCOMPAGNAMENTO AL REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE CONTINUA APPROVATO IL 13.7.2007, by CNF:

Quanto al praticante con patrocinio, è parso necessario includere anche questa figura nel novero dei soggetti destinatari dell’obbligo, tenuto conto che la relativa abilitazione, negli affari in cui è riconosciuta la competenza, conferisce lo ius postulandi pieno ed effettivo e l’attività è professionale a tutti gli effetti; come dimostra il fatto che, seppur su formula diversa, anche il suo esercizio è subordinato al previo giuramento (art. 8/3 RdL 1578/1933), essa è controllata disciplinarmente in relazione ad eventuali abusi o mancanze (art. 57, seconda parte, Rd 37/1934) e, soprattutto, rileva sotto il profilo delle incompatibilità alla stessa stregua che se si trattasse di quella posta in essere da un avvocato (art. 13, Rd 37/1934).
Va tuttavia notato che il sorgere dell’obbligo formativo può, come no, coincidere col momento dell’iscrizione dell’interessato nello speciale registro degli abilitati al patrocinio.
Infatti:
(i) coincidenza vi è se l’iscrizione avviene in momento coevo, o successivo, al rilascio del certificato di compiuta pratica;
(ii) coincidenza non vi è se l’iscrizione avviene nel corso del secondo anno di pratica quando, pur essendo ciò possibile, l’interessato non ha ancora ottenuto il certificato di compiuta pratica.
Nel primo caso, l’obbligo formativo nasce nel momento stesso dell’iscrizione nel registro degli abilitati; nel secondo è differito al giorno del rilascio del certificato.
La ragione di questa diversificazione è evidente: l’abilitato al patrocinio cui non sia stato rilasciato il certificato di compiuta pratica, è ancora soggetto agli obblighi lato sensu formativi che gravano sul praticante semplice, controllato periodicamente dal Consiglio dell’Ordine tramite l’analisi del libretto della pratica.

angefacce

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 271
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #89 il: 23 Nov 2009, 17:44 »
precisa e puntuale come sempre!

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32435
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #90 il: 23 Nov 2009, 17:54 »

Citazione da: "angefacce"
precisa e puntuale come sempre!

ti bonifico poi i 50 €...  :D  :wink:

angefacce

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 271
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #91 il: 23 Nov 2009, 18:31 »
:wink:

Alamut

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5284
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #92 il: 23 Nov 2009, 18:45 »
Fò ammenda.

Stupido io.

Evidentemente ricordavo male, senza prima aver controllato le fonti.

Sorry Agalex :)

Grazie Nigri.

matymaty

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 4
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #93 il: 04 Dic 2009, 09:17 »
Un praticante avvocato abilitato al patrocinio che sostituisce per una udienza un avvocato in una separazione giudiziale commette un esercizio abusivo della professione? Aiutooo!!!

matymaty

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 4
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #94 il: 04 Dic 2009, 09:20 »
Un praticante avvocato abilitato al patrocinio che sostituisce per una udienza un avvocato in una separazione giudiziale commette un esercizio abusivo della professione? Aiutooo!!! :cherry:

ossicini

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4285
  • Testo personale
    Rana Tutelare
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #95 il: 04 Dic 2009, 11:28 »
La premessa è che, se ti qualifichi come "dottore", è proprio il Giudice che non ti fa patrocinare l'udienza (inveendo contro di te e contro il tuo dominus).
Invece, ovviamente, se - per poter fare quell'udienza ad ogni costo - ti spacci per avvocato, commetti esercizio abusivo.

matymaty

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 4
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #96 il: 07 Dic 2009, 10:49 »
si ma io mi sono qualificata come dottoressa in sostituzione dell'avvocato x, ed il giudice non ha avuto problemi a verbalizzare ed a procedere con l'udienza. Mi sono accorta solo dopo alcuni giorni che forse avevo fatto una cav....:oops:

agalex

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 533
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #97 il: 15 Dic 2009, 19:38 »
dovrebbe essere viziata l'udienza...capita a tutti all'inizio di fare questa cavolata!
a proposito di patrocinio, il prat. abilitato non può pratrocinare istanze x provvedimenti di volontaria giurisdizione,vero?

agalex

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 533
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #98 il: 15 Dic 2009, 19:40 »
errata corrige:patrocinare

matymaty

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 4
Quali cause potro trattare dopo il giuramento/1 anno ?
« Risposta #99 il: 18 Dic 2009, 10:41 »
Mi sembra di no, ma lo sai dopo quello che ho combinato non sono la persona più adatta a dispensare consigli! :oops:

 

visita medica dopo periodo di sospensione !!

Aperto da gattone80Sezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 0
Visite: 630
Ultimo post 30 Ott 2008, 13:10
da gattone80
vis attractiva: quali azioni?

Aperto da nigripennisSezione [ Recupero Crediti ed Esecuzioni ]

Risposte: 49
Visite: 19605
Ultimo post 08 Apr 2011, 16:58
da nigripennis
viaggio a Londra dopo attentato

Aperto da xbettySezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 7
Visite: 799
Ultimo post 12 Lug 2005, 21:18
da xbetty
Via dal dominus dopo tre anni!!! E adesso??

Aperto da er.pepe.prat.avvSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 2
Visite: 1190
Ultimo post 20 Mag 2014, 16:11
da er.pepe.prat.avv
verbale sanzionatorio dopo sinistro stradale

Aperto da drfioreSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 2
Visite: 1337
Ultimo post 20 Gen 2006, 18:18
da nicodemo
verbale incidente stradale dopo 120 gg.

Aperto da ericominciamodacapoSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 16
Visite: 3968
Ultimo post 01 Mar 2006, 10:18
da Careca
Verbale di rilascio immobile dopo la convalida dello sfratto

Aperto da Tyler_DurdenSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 2
Visite: 9388
Ultimo post 10 Mar 2016, 15:50
da Olivia\'s
Vendita tra privati, quali garanzie? è importante

Aperto da piccolaxxxxSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 0
Visite: 824
Ultimo post 20 Mag 2008, 18:17
da piccolaxxxx
vedere gli elaborati dopo la correzione

Aperto da rebiancoSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 1
Visite: 1364
Ultimo post 19 Giu 2003, 14:56
da money
vacanza: bagaglio dopo 4 giorni, risarcimento

Aperto da gerard80Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 4
Visite: 676
Ultimo post 03 Mar 2008, 09:26
da iason