Autore Topic: Chi firma le presenze in udienza?  (Letto 3113 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Anonymous

  • Visitatore
Chi firma le presenze in udienza?
« il: 05 Dic 2002, 15:25 »
Domandona...possibilmente per praticanti foro Gorizia: la firma delle udienze può essere solo del dominus o suo sostituto i udienza o può essere di qualunque avvocato...della serie mi presento lì e chiedo l'elemosina?
Faccio pratica da un avvocato solo civilista ... ecco l'origine del problema
UN BACIO VIRTUALE PER OGNI RISPOSTA... :cry:

Marcus

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 16
Chi firma le presenze in udienza?
« Risposta #1 il: 05 Dic 2002, 16:00 »
Mah, se ricordo bene io le firme le facevo fare agli "ausiliari" del giudice, l'avvocato non ci ha mai messo le mani. Fossi in te mi informerei presso il CdO di Gorizia :)

Per cautela chiedo l'esenzione dal bacio, quel nick Ospite e' troppo vago e indefinito, potrei trovarmi baciato da un praticante peloso e occhialuto a nome Guglielmo e non mi sembra consigliabile per la mia (gia' precaria)  salute mentale ;)

splugen

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 951
Re: Firma...chi firma?
« Risposta #2 il: 05 Dic 2002, 16:26 »
Anch'io, per ragioni di cautela, non porgo la guancia.
Caro ospite, la risposta che ti si può dare è sempre la stessa: vai nella segreteria dell'ordine di gorizia e poni lì il tuo quesito. Sono pagati anche per risolvere questi problemi. Comunque: dalla tua precisazione (ho un dominus solo civilista), deduco che il tuo problema riguardi le sole udienze penali. Se è così, non c'è nessun problema: va' in udienza e chiedi l'elemosina: prendi colui che ti può attestare la presenza (che può essere, a seconda dei CdO, solo un avvocato consigliere, oppure un qualunque avvocato presente in udienza, o chi altri) e, porgendogli il libretto, una penna, e indicandogli col dito il punto in cui deve siglare, gli chiedi : "Buon giorno, cortesemente può firmarmi la presenza?".
Per sicurezza, fai prima un salto in segreteria, o fa' una telefonata, e chiedi: "Buon giorno, le udienze penali valide ai fini della pratica sono solo quelle patrocinate dal mio dominus? Se no, chi deve firmarmi la presenza? Il giudice, il cancelliere, il pm, un avvocato? Se un avvocato, quale? Quello della parte offesa, quello dell'imputato, quello che ci prova con l'uditrice, un cassazionista, un neoabilitato, un consigliere?". Vedrai che andrà tutto bene.
Firmato: splugen, istruzioni per l'uso

VICTORIASIEMPRE

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 289
Chi firma le presenze in udienza?
« Risposta #3 il: 05 Dic 2002, 16:59 »
Splugen, un mito!!!!!!!  :lol:

Anonymous

  • Visitatore
Chi firma le presenze in udienza?
« Risposta #4 il: 07 Dic 2002, 14:57 »
Grazie ragazzi, siete stati estremamente cortesi...avete mai sentito parlare di quei regolamenti non scritti propri di ogni oridine per cui, in questo caso, solo i consiglieri possono firmare le udienze...peccato che i consiglieri che si occupano di penale sono pochi e per altro siano perennemente sostituiti...ecco perchè chiedevo un'info preferibilmente da Gorizia!!!
Solo per sottolineare che all'ordine la domanda l'ho già posta...insomma è la risposta che mi sembrava un pochino INATTUABILE e mi ha lasciato dei bei DUBBI... della serie, c'è qualche cosa sotto?

splugen

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 951
Chi firma le presenze in udienza?
« Risposta #5 il: 08 Dic 2002, 19:13 »
Solitamente ciascun Ordine ha un proprio regolamento, che non è "non scritto", poichè viene anche stampato e consegnato in copia ad ogni praticante all'atto dell'iscrizione.
Se ho ben inteso, da te solo i consiglieri possono attestare la presenza alle udienze penali. Sta' attenta (o attento, ancora non ti sei presentata/o), perchè una cosa è dire che ai fini della pratica valgono solo le udienze penali patrocinate da un consigliere; altra cosa è dire che valgono le udienze penali, da chiunque patrocinate, purchè convalidate da un consigliere: in questo secondo caso (e penso sia il tuo, perchè la prima ipotesi è, secondo me, una vera assurdità) non solo non è necessario che la causa sia del consigliere, ma non è nemmeno necessario che questi sia presente all'udienza: tu ti fai la tua bella udienza, e poi, anche nei giorni successivi, trotterelli per il tribunale alla ricerca di un consigliere che metta la firma (come poi lui possa attestare la tua presenza, questo non si sa, ma tant'è). Ma ripeto: chiedilo in segreteria, oppure chiedilo ad un collega del tuo foro: non dirmi che non ne conosci nessuno.

 

Per il libretto è valida l'udienza ext art. 532 cpc (Esecuz)

Aperto da GUNDAM

Risposte: 16
Visite: 5575
Ultimo post 23 Gen 2003, 17:25
da jester
valigetta in udienza

Aperto da Anonymous

Risposte: 64
Visite: 15353
Ultimo post 19 Apr 2003, 18:10
da [email protected]
autentica di firma del praticante abilitato

Aperto da Anonymous

Risposte: 1
Visite: 3084
Ultimo post 29 Apr 2003, 12:15
da Anonymous
presenze in udienza

Aperto da spano

Risposte: 2
Visite: 2082
Ultimo post 13 Mag 2003, 15:55
da dressedtokill
Nola: presenze in udienza

Aperto da benny257

Risposte: 2
Visite: 1929
Ultimo post 17 Ott 2003, 10:45
da mod
Perugia: verbalizzare presenze

Aperto da Gift

Risposte: 1
Visite: 1352
Ultimo post 28 Nov 2003, 19:13
da mod
dubbo su presenze in udienza

Aperto da benny257

Risposte: 5
Visite: 2104
Ultimo post 16 Dic 2003, 16:05
da archimede2000
Udienza in Comm.Tributaria

Aperto da Taormina

Risposte: 5
Visite: 1909
Ultimo post 30 Mar 2004, 22:26
da username
udienza di mero rinvio

Aperto da unosinistra

Risposte: 17
Visite: 6394
Ultimo post 29 Giu 2004, 11:49
da van|law
Udienza in CdA diversa da quella d'iscrizione

Aperto da pratic

Risposte: 4
Visite: 1459
Ultimo post 31 Gen 2005, 14:19
da matty71