Autore Topic: avvocati stabiliti  (Letto 57230 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

gabrarititoli

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 15
avvocati stabiliti
« Risposta #75 il: 16 Gen 2011, 15:48 »
La sangria è forse la bevanda più famosa della Spagna che si è diffusa in tutto il mondo per la sua tipica dolcezza che spesso ingannare (ubriacare) i meno esperti e conoscitori di questo vino.
Deriva da un ambiente molto umile, quello contadino, e il nome, come si può facilmente intuire, deriva da sangue.
Esistono molte ricette per preparare la sangria e spesso ognuno ci mette del suo ma gli ingredienti base restano il vino rosso, lo zucchero, la frutta.



Ingredienti
2 arance
2 limoni
3 pesche
6 chiodi di garofano
1 mela
1 litro di vino, rosso e corposo
120 gr di zucchero
1 bicchierino di brandy o gran marnier o cointreau
0,5 lt di gassosa
2 stecche di cannella
1 bacca di vaniglia

Preparazione
In un contenitore abbastanza grande da contenere tutti gli ingredienti, versare il vino, il liquore, lo zucchero, i chiodi di garofano, la cannella intera, la bacca di vaniglia, il succo di 1 limone e di 1 arancia. Mescolare bene.
Lavare il resto della frutta e togliere i torsoli alle mele e il nocciolo alle pesche. Tagliarle a cubetti senza sbucciarle e versarle nel vino, versare anche un’arancia e un limone tagliati a fette sottili (spicchi e rondelle) sempre senza togliere la buccia.
Mescolare tutto e conservare la sangria ottenuta in frigorifero per una notte.
Versare la gassosa nel contenitore prima di incominciare a servirla.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32439
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
avvocati stabiliti
« Risposta #76 il: 16 Gen 2011, 15:54 »
:brushteeth:  :brushteeth:  :brushteeth:

abogadoAvvocato

  • Spammer

  • Offline
  • *
  • 6
avvocati stabiliti
« Risposta #77 il: 14 Mar 2011, 00:21 »
Capretto alla moda di Badajoz:

Pelate gli spicchi d'aglio e tagliateli a listarelle se sono grossi, lasciateli interi se sono piccoli. Praticate varie incisioni nella carne di capretto e steccatela con l'aglio aiutandovi con un coltello. Mettete i cosciotti di capretto, spolverizzati con sale, in una capace teglia. Ungeteli con lo strutto e fateli cuocere in forno a calore vivaca.
Quando saranno dorati da entrambi i lati, spruzzateli con il vino bianco. Mentre cuociono, bagnateli di tanto in tanto con il loro sugo di cottura. Quando saranno pronti, serviteli in un piatto di portata con accompagnamento di patatine novelle rosolate.

gloriapirri3

  • Spammer

  • Offline
  • *
  • 7
avvocati stabiliti
« Risposta #78 il: 26 Mar 2015, 12:59 »
SPAM
SPAM
SPAM
SPAM

 

Avvocati inglesi: QLTT (Qualified Lawyers Transfer Test) esame UE per solicitor

Aperto da Bilboa

Risposte: 38
Visite: 14878
Ultimo post 22 Giu 2005, 14:09
da ilpistis
prova attitudinale avvocati stranieri

Aperto da Silvanita

Risposte: 7
Visite: 3825
Ultimo post 31 Mar 2008, 14:02
da Elena_A
tirocinio per avvocati

Aperto da Giovannii

Risposte: 3
Visite: 3466
Ultimo post 12 Nov 2009, 19:16
da Giovannii
avvocati stabiliti: la via spagnola fa rosicare?

Aperto da rimba

Risposte: 76
Visite: 39119
Ultimo post 06 Giu 2013, 18:38
da Admin_M