Autore Topic: Aiuto!!! Devo scegliere in cosa specializzarmi per poter viaggiare  (Letto 1085 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Michele357

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 4
Salve a tutti, mi sono appena laureato, desidererei avere un vostro parere per aiutarmi a scegliere in cosa specializzarmi.
I miei interessi sono rivolti all'estero e alla possibilità di viaggiare. Che ci siano o meno possibilità di lavoro non ho intenzione di restare in Italia in futuro. Penso che approfitterò della via spagnola, oltre che per la maggiore celerità e facilità di acquisite il titolo di abogado, per approfondire un altro sistema giuridico e padroneggiare una nuova lingua, con la speranza che possa essere ben spesa anche in Sud America. Nel frattempo però pensavo di sfruttare la mia laurea ottenuta in Italia per iniziare la pratica presso uno studio all'estero, in modo da prepararmi meglio al mondo del lavoro che mi aspetta dopo l'esame di stato.
Dato che il mio obiettivo è quello di trovare un'occupazione che mi garantista il più possibile una certa flessibilità di movimento nel mondo (il mio sogno è quello di poter essere libero di scegliere dove andare vivere di volta in volta nel corso degli anni) aspiro a diventare un avvocato internazionale. Per tale motivo vi domando a quale tra i tanti rami legati al diritto internazionale mi converrebbe mirare per andare incontro alle mie esigenze?
Diritto del commerciale e societario? Proprietà intellettuale? Diritto bancario? Tributario, fiscale e doganale? Ambiente? Altro?
Quali sono in concreto le attività più tipiche che svolge un avvocato specializzato in uno di questi ambiti?

Vi prego di rispondere solo sulla base di conoscenze acquisite per esperienza personale.

Un sentito grazie.