Autore Topic: Vostro parere sul divieto di produrre la corrispondenza scambiata con il collega  (Letto 3017 volte)

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1235
non volevo innescare nessuna polemica, ma mi pare che tu ti sia alterato un pochino.
dal momento che hai scritto che fai questo lavoro da 3 anni avevo inteso che potessi essere convinto che l'art. 96 fosse lettera morta, da qui la mia semplice constatazione che ogni tanto viene concesso.

tutto qui, ovviamente non ho nessuna intenzione di andarmi a cercare niente di quello cui hai fatto riferimento.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32277
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Novizio sti du par de palle  :D

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 13976
ma ad alcuni praticanti occorrerebbe fare l'esame der capello...

Ash(reparto-ferramenta)

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2455
L'ho fatto mille volte, specie con Enti pubblici parakiuli che utilizzano la tecnica del muro di gomma.
Tanto pre causa quanto in causa.
Li manda nei matti.
E i Giudici gradiscono (ovviamente) questa trasparenza.
Una volta addirittura, una esimia collega avversaria ha "contestato" in udienza la mia proposta transattiva appena depositata e la Giudice (basita) le fa: "mi scusi, cosa vuol dire contestare la proposta? Vorrà dire che non è equa al massimo". E la collega (prendendosi terribilmente sul serio) "no Giudice, la contesto!".
Tornando a noi, io ho sempre fatto così, ho qualificato espressamente la proposta come "formale" ed ho anche specificato che sarebbe stata prodotta agli atti di causa a dimostrazione della condotta tenuta dalle parti ex art. 116 c.p.c.
Dopo chiaramente produco solo la mia proposta. Non c'è alcun bisogno di produrre altro. Se la proposta è equa e la transazione non è conclusa basta fare 1+1.
Tutto ciò è utile ai fini delle spese, nonché, più in generale, predispone bene il magistrato nei tuoi confronti. Tu vorresti infatti evitargli la rogna della sentenza che deve invece scrivere per colpa dell'altro. Al di là dei profili formali, spesso il Giudice trova il modo di "ringraziare" il Collega avversario qua e là in sentenza, non solo con le spese di lite. Qualche (raro) bravo magistrato inoltre utilizza l'art. 96 ultimo comma c.p.c. (ma non ci farei troppo affidamento).

MStefania29

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 2
e se producessi in giudizio una mia pec di risposta contenente una citazione debitamente virgolettata e scritta da controparte in una propria pec?
mi spiego meglio: controparte mi risponde con una riservata non riproducibile. Io rispondo a controparte e, nel farlo, riporto una sua frase. Posso produrre la mia pec in giudizio? io penso di sì...

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1235
se produci una tua Pec con annessa citazione della sua comunicazione riservata mi pare ovvio che stai violando la norma. Poi processualmente come atto è valido, ma la correttezza sta da un'altra parte

De_Mentalist

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 234
Resta il fatto che se la riservata personale contiene proposte transattive a mio avviso la si può produrre... per le stesse ragioni di correttezza ribaltate.

De_Mentalist

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 234
Rettifico il mio precedente: proposte transattive che si siano perfezionate*

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5482
Che vuol dire proposte transattive perfezionate????

Se ho una transazione sottoscritta dalle parti (e quindi perfezionata) e' chiaro che non è riservata.

Resta il fatto che se la riservata personale contiene proposte transattive a mio avviso la si può produrre... per le stesse ragioni di correttezza ribaltate.

De_Mentalist

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 234
Nel senso che se la riservata del collega costituisce il perfezionamento di un accordo io la posso produrre eccome.


 

Parere civile 2002: Notizie dal fronte?

Aperto da SallustioSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 18
Visite: 4446
Ultimo post 17 Dicembre 2002, 20:40:07
da splugen
Divieto di pubblicità ?

Aperto da lawfreeSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 19
Visite: 3509
Ultimo post 29 Gennaio 2003, 17:40:32
da lawfree
PARERE CIVILE esame 2002

Aperto da barbara2Sezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 19
Visite: 6633
Ultimo post 17 Marzo 2003, 14:48:42
da terence
PARERE PENALE esame 2002

Aperto da splugenSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 85
Visite: 18472
Ultimo post 18 Marzo 2003, 09:11:17
da luca76
Parere

Aperto da diegotrombelloSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 1060
Ultimo post 21 Marzo 2003, 14:10:35
da gameover
azione contro un collega

Aperto da gameoverSezione [ Giovani avvocati e i problemi della professione ]

Risposte: 13
Visite: 4659
Ultimo post 15 Maggio 2003, 10:59:53
da gameover
Riforma Castelli: divieto codici annotati

Aperto da splugenSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 73
Visite: 11117
Ultimo post 04 Giugno 2003, 13:51:10
da dressedtokill
RC: parere di deontologia

Aperto da yakuzaSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 0
Visite: 1043
Ultimo post 23 Settembre 2003, 12:07:33
da yakuza
Ius&Law, corsi specifici per l'esame da avvocato

Ricerca personalizzata



Come ci si abilita per diventare Avvocato in Spagna?
  
Domiciliazioni Legali e Sostituzioni d'Udienza tra Avvocati (e Praticanti)
Ricerca e offerta di Domiciliazioni Legali tra avvocati

 
Annunci Sponsorizzati


Annunci Google