Autore Topic: Segreto professionale  (Letto 2560 volte)

laureato

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 643
Segreto professionale
« il: 10 Mag 2016, 23:43 »
Ciao, ho un dubbio relativo al segreto professionale.
Un collega inizia la collaborazione con una società. Il socio unico di questa società è amministratore di una seconda società che astrattamente avrebbe posto in essere pratiche scorrette di rilevanza penale. Il collega venendo meno il mandato con la Cliente ( che evidentemente non si è chiuso bene) ha denunciato le pratiche scorrette.
Secondo voi ha violato il segreto professionale?chiaramente aveva cognizione dei fatti in quanto il cliente gli aveva raccontato il tutto

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk




L'Arcangelo

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 75
  • Testo personale
    Dottore ad dishonorem in Giurisprudenza
Re:Segreto professionale
« Risposta #1 il: 11 Mag 2016, 00:45 »
Certamente che lo ha violato! E checa**o scusa! Ma stiamo scherzando? Se adesso io non posso più dire le cose che ritengo opportune al mio avvocato perché ho il timore che se fra noi finisce in schifo questo finisce per denunciarmi...

Sent from my SM-J500FN using Tapatalk


jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1318
Re:Segreto professionale
« Risposta #2 il: 11 Mag 2016, 09:45 »
bisognerebbe anche vedere se i fatti di cui era venuto a conoscenza erano relativi al mandato che aveva avuto oppure no, ma a naso mi pare proprio che la violazione ci sia. violazione che se non sbaglio ha anche un rilievo penale

Polanka

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 68
  • Testo personale
    Novizio
Re:Segreto professionale
« Risposta #3 il: 11 Mag 2016, 10:10 »
io non ho mai ben capito come ci si debba comportare in queste situazioni.
se lo aiuto, non ci sarebbero gli estremi del favoreggiamento?
e invece se lo denuncio, mi becco pure una condanna disciplinare (ovvero penale: per quale reato?).

bo, l'unica cosa da fare sarebbe rinunciare all'incarico e starsene zitti?

L'Arcangelo

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 75
  • Testo personale
    Dottore ad dishonorem in Giurisprudenza
Re:Segreto professionale
« Risposta #4 il: 11 Mag 2016, 10:49 »
io non ho mai ben capito come ci si debba comportare in queste situazioni.
se lo aiuto, non ci sarebbero gli estremi del favoreggiamento?
e invece se lo denuncio, mi becco pure una condanna disciplinare (ovvero penale: per quale reato?).

bo, l'unica cosa da fare sarebbe rinunciare all'incarico e starsene zitti?
c.p. art. 378. Favoreggiamento personale (1).

Chiunque, dopo che fu commesso un delitto per il quale la legge stabilisce la pena di morte (2) o l'ergastolo o la reclusione, e fuori dei casi di concorso nel medesimo [c.p. 110], aiuta taluno a eludere le investigazioni dell'autorità, comprese quelle svolte da organi della Corte penale internazionale, o a sottrarsi alle ricerche effettuate dai medesimi soggetti, è punito con la reclusione fino a quattro anni [c.p. 29] (3).



Non so dove tu veda il favoreggiamento... comunque, se fosse come tu dici, i penalisti non potrebbero lavorare[emoji12]

Sent from my SM-J500FN using Tapatalk


L'Arcangelo

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 75
  • Testo personale
    Dottore ad dishonorem in Giurisprudenza
Re:Segreto professionale
« Risposta #5 il: 11 Mag 2016, 10:52 »


(ovvero penale: per quale reato?).

c.p. art. 380. Patrocinio o consulenza infedele.

Il patrocinatore [c.p.c. 82; c.p.p. 96] o il consulente tecnico [c.p.c. 61, 201; c.p.p. 225] , che, rendendosi infedele ai suoi doveri professionali, arreca nocumento agli interessi della parte da lui difesa, assistita o rappresentata dinanzi all'autorità giudiziaria o alla Corte penale internazionale, è punito con la reclusione da uno a tre anni e con la multa non inferiore a euro 516 [c.p. 29] (1) (2)



Sent from my SM-J500FN using Tapatalk


nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Segreto professionale
« Risposta #6 il: 11 Mag 2016, 11:10 »
il tale viene da me avvocato penalista e mi confessa che ha ucciso il talaltro.
secondo il vs ragionamento io di professione dovrei andare a denunciare tutti i clienti.

laureato

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 643
Re:Segreto professionale
« Risposta #7 il: 11 Mag 2016, 13:11 »
Diciamo che nel caso del collega i reati sono più simile alla truffa etc.

Per fare un esempio: io ho lavoro con il recupero crediti, se il mio cliente agenzia di recupero crediti si apre con un prestanome un'associazione consumatori, un organismo di mediazione o simili in modo da favorire indirettamente i suoi clienti devo denunciarlo?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


laureato

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 643
Re:Segreto professionale
« Risposta #8 il: 11 Mag 2016, 13:16 »
Scusate ho scritto da cellulare senza rileggere

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


L'Arcangelo

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 75
  • Testo personale
    Dottore ad dishonorem in Giurisprudenza
Re:Segreto professionale
« Risposta #9 il: 11 Mag 2016, 14:06 »


Diciamo che nel caso del collega i reati sono più simile alla truffa etc.

Per fare un esempio: io ho lavoro con il recupero crediti, se il mio cliente agenzia di recupero crediti si apre con un prestanome un'associazione consumatori, un organismo di mediazione o simili in modo da favorire indirettamente i suoi clienti devo denunciarlo?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Scusami, non voglio che sembri che ti sto denigrando... Ma come ti viene in mente?!?!? Ma ti sembra che tu possa denunciarlo??? Ma no, no, no e poi no!


Sent from my SM-J500FN using Tapatalk


saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5587
Re:Segreto professionale
« Risposta #10 il: 11 Mag 2016, 14:46 »
Ah, occhei... apposto allora  :D

Scusate ho scritto da cellulare senza rileggere

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk



laureato

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 643
Re:Segreto professionale
« Risposta #11 il: 11 Mag 2016, 14:49 »


Diciamo che nel caso del collega i reati sono più simile alla truffa etc.

Per fare un esempio: io ho lavoro con il recupero crediti, se il mio cliente agenzia di recupero crediti si apre con un prestanome un'associazione consumatori, un organismo di mediazione o simili in modo da favorire indirettamente i suoi clienti devo denunciarlo?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Scusami, non voglio che sembri che ti sto denigrando... Ma come ti viene in mente?!?!? Ma ti sembra che tu possa denunciarlo??? Ma no, no, no e poi no!


Sent from my SM-J500FN using Tapatalk
Non mi sento denigrato.

Ho posto il dubbio perché come diceva qualcuno non è che tutto ciò che fa un cliente è riferito al mandato.
Se ti difendo per una bolletta non pagata e poi mentre siamo in auto insieme schiacci i pedoni a caso è automatico il rapporto?
Oppure vieni in studio per pagarmi la causa della bolletta e mi dici che contrabbandi armi, ho il mandato?mi hai chiesto consulenza?

Poi io sono il primo a non pensarci minimamente a cercarmi rogne e mi faccio gli affari miei ma vedo delle sfumature in queste fattispecie


Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


L'Arcangelo

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 75
  • Testo personale
    Dottore ad dishonorem in Giurisprudenza
Re:Segreto professionale
« Risposta #12 il: 11 Mag 2016, 14:56 »
Art. 13 – Dovere di segretezza e riservatezza
L’avvocato è tenuto, nell’interesse del cliente e della parte assistita, alla rigorosa osservanza del
segreto professionale e al massimo riserbo su fatti e circostanze in qualsiasi modo apprese
nell’attività di rappresentanza e assistenza in giudizio, nonché nello svolgimento dell’attività di
consulenza legale e di assistenza stragiudiziale e comunque per ragioni professionali.

My 2 cents... o proprio andate al mare insieme perché siete amici... oppure è tutto coperto dal segreto.

Sent from my SM-J500FN using Tapatalk


Polanka

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 68
  • Testo personale
    Novizio
Re:Segreto professionale
« Risposta #13 il: 11 Mag 2016, 15:23 »
Guardate che il reato di favoreggiamento non me lo sono sognata!
Sono addirittura stata ad un convegno in cui si discuteva di rapporto tra difesa e favoreggiamento (e tanti altri reati che può compiere il difensore)
il primo che ho trovato digitando in google:
http://www.camerapenaleveneziana.it/news/images/847.pdf
non ho voglia di leggerlo, ma forse all'utente che ha aperto la discussione, serve.



nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re:Segreto professionale
« Risposta #14 il: 11 Mag 2016, 15:25 »
 :cheers: :cheers: :cheers:
Ah, occhei... apposto allora  :D

Scusate ho scritto da cellulare senza rileggere

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk




laureato

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 643
Re:Segreto professionale
« Risposta #15 il: 11 Mag 2016, 16:14 »
Art. 13 – Dovere di segretezza e riservatezza
L’avvocato è tenuto, nell’interesse del cliente e della parte assistita, alla rigorosa osservanza del
segreto professionale e al massimo riserbo su fatti e circostanze in qualsiasi modo apprese
nell’attività di rappresentanza e assistenza in giudizio, nonché nello svolgimento dell’attività di
consulenza legale e di assistenza stragiudiziale e comunque per ragioni professionali.

My 2 cents... o proprio andate al mare insieme perché siete amici... oppure è tutto coperto dal segreto.

Sent from my SM-J500FN using Tapatalk
Credo, ma i saggi del forum mi smentiranno, che vi sia anche da valutare la situazione, gerarchia delle norme, ordine pubblico e chi ne ha più ne metta. Non credo che un ordinamento moderno concepisca che il cliente dica all'avvocato sto uscendo per uccidere qualcuno o per rubare in banca e questo debba tenerselo per sé.

Nel caso che ho proposto il collega non mi ha chiaramente esposto i particolari quindi non so  gli interessi in pericolo

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1318
Re:Segreto professionale
« Risposta #16 il: 11 Mag 2016, 16:19 »
mi inserisco per dire che il rilievo penale cui facevo riferimento io è l'art. 622 c.p.

Rivelazione di segreto professionale.

Chiunque, avendo notizia, per ragione del proprio stato o ufficio, o della propria professione o arte, di un segreto, lo rivela, senza giusta causa, ovvero lo impiega a proprio o altrui profitto, è punito, se dal fatto può derivare nocumento, con la reclusione fino a un anno o con la multa da euro 30 a (1) euro 516 [c.p. 31] (2).

La pena è aggravata se il fatto è commesso da amministratori, direttori generali, dirigenti preposti alla redazione dei documenti contabili societari, sindaci o liquidatori o se è commesso da chi svolge la revisione contabile della società (3).

Il delitto è punibile a querela della persona offesa [c.p. 120; c.p.p. 336] (4)(5).

L'Arcangelo

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 75
  • Testo personale
    Dottore ad dishonorem in Giurisprudenza
Re:Segreto professionale
« Risposta #17 il: 11 Mag 2016, 16:32 »
Secondo me, comunque, l'unica fattispecie semmai applicabile, su cui si potrebbe discutere, è il caso estremo dell'art.364 c.p., che comunque sarebbe ampliamente scriminato nel caso la notizia fosse attinente al mandato e coperta dal segreto professionale.

Sent from my SM-J500FN using Tapatalk


 

tesserino qualifica professionale

Aperto da nixxonSezione [ Commerciale, Lavoro e Societario :: Da collega a collega ]

Risposte: 16
Visite: 2089
Ultimo post 07 Ott 2004, 15:05
da Gap
studio professionale presso propria abitazione

Aperto da pino100Sezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 1
Visite: 893
Ultimo post 13 Apr 2012, 11:14
da TheRealPinkLady
Sondaggio: quale polizza rc professionale?

Aperto da dr.peppeSezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 22
Visite: 9139
Ultimo post 23 Ott 2012, 20:24
da carcarlo
Roma: praticante cerca collaborazione professionale

Aperto da saradybySezione [ Praticante cerca Dominus - Studio cerca Praticante: CdA ROMA ]

Risposte: 1
Visite: 851
Ultimo post 17 Gen 2012, 19:08
da avv.federica.delmonte
Roma: avvocato cerca studio per collaborazione professionale

Aperto da cristallidizuccheroSezione [ Collaborazioni, domiciliazioni e sostituzioni in udienza ]

Risposte: 8
Visite: 871
Ultimo post 14 Gen 2012, 20:17
da cristallidizucchero
RM: Praticante cerca studio per collaborazione professionale

Aperto da C.F.Sezione [ Praticante cerca Dominus - Studio cerca Praticante: CdA ROMA ]

Risposte: 7
Visite: 3886
Ultimo post 20 Gen 2013, 15:40
da nigripennis
rivelazione segreto professionale

Aperto da rSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 10
Visite: 3431
Ultimo post 04 Mar 2006, 10:43
da lucabelia
Rivelazione di segreto di ufficio,violazione privacy

Aperto da alfaromeSezione [ Procedura Penale ]

Risposte: 4
Visite: 2213
Ultimo post 11 Mag 2011, 13:00
da nigripennis
Riservatezza, mailing list,segreto epistolare,pubblicazione

Aperto da btSezione [ Penale :: Da collega a Collega ]

Risposte: 0
Visite: 1245
Ultimo post 05 Dic 2007, 17:26
da bt
Rinunzia alla solidarietà professionale

Aperto da HartmanSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 3
Visite: 705
Ultimo post 06 Ott 2008, 18:43
da IvanG