Autore Topic: Violazione dati personali da parte di un albergo  (Letto 1859 volte)

meheldino

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 3
Buonasera a tutti,
vi ringrazio anticipatamente per il vostro tempo.

Vi racconto in breve cosa ci è accaduto:
Insieme a due amici ho alloggiato in un albergo per due notti. Nello stesso stabile si trova una sala slot che il giorno della nostra partenza ha subito un furto. Nel momento in cui è avvenuto il furto noi avevamo già effetuato il check-out e ci trovavamo già sulla via di ritorno verso casa. Il proprietario della sala slot ha sospettato fossimo stati noi. Si è quindi recato in albergo chiedendo in reception i nostri dati. L' albergo ha fornito al proprietario della sala slot copie delle nostre carte d' identità e numero di cellulare senza il nostro consenso. Di seguito il proprietario della sala slot ci ha chiamato, accusandoci di furto e minacciandoci di denunciarci alle autorità nel caso in cui non avessimo restituito la somma rubata. Siamo quindi stati costretti a tornare per chiarire il malinteso. Una volta arrivati, il proprietario ha subito ammesso di essersi sbagliato chiedendo venia.

Quali provvedimenti sono previsti dalla legge per un caso simile? Abbiamo modo di chiedere un risarcimento sia all' albergo che al propietario della sala slot?

Grazie in anticipo
Cordiali saluti



De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 252
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #1 il: 07 Giu 2017, 12:53 »
Il codice della privacy, in via del tutto generale, attribuisce la facoltà al soggetto leso dal trattamento dei propri dati personali di chiedere ed ottenere il risarcimento del danno. Tuttavia, in concreto, è necessario analizzare quale sia stata (ammesso che ci sia) la lesione effettivamente subita (principio peraltro sottolineato a più riprese dalla Giurisprudenza). Tutto ciò per quanto concerne la condotta dell'albergatore, in qualità di soggetto titolare dei dati personali. Quanto al proprietario della sala slot, l'unica cosa che ipotizzerei è una querela per calunnia... dal punto di vista civilistico non vedo troppo margine di manovra.

meheldino

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 3
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #2 il: 07 Giu 2017, 15:34 »
Grazie per la tua risposta.

Tuttavia, in concreto, è necessario analizzare quale sia stata (ammesso che ci sia) la lesione effettivamente subita (principio peraltro sottolineato a più riprese dalla Giurisprudenza).

Quindi abbiamo solo diritto ad un risarcimento se abbiamo subito dei danni per colpa del albergo che ha fornito i nostri dati a terzi?

Mauro_L_AQ

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 638
  • Testo personale
    New Member
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #3 il: 07 Giu 2017, 17:09 »
Ciao meheldino. Credo che il titolo che hai dato al topic possa fuorviare anche il piu' lucido giurista.
Al tuo posto contatterei, subito, un legale di tua fiducia per ottenere la piena tutela dei tuoi diritti.
Si ricorda che gli albergatori sono obbligati a registrare la presenza delle persone fisiche che temporaneamente dimorano presso i propri locali per ragioni di pubblica sicurezza.
Si ricorda che l'autorita' cui rivolgersi in caso di furto sono le forze di p.s. non gli albergatori.
Si ricorda che l'accesso ai dati identificativi di un cittadino italiano e' circoscritto, per legge, ad un limitatissimo numero di soggetti, fra i quali non rientrano i gestori di sala slot.
Si ricorda che gli albergatori possono fornire i dati cosi' raccolti, che non sono semplici dati personali sensibili in quanto la loro lesione non impatta sul diritto all'immagine bensi' sul piu' pregnante diritto all'identita' personale, non al primo che passa ma solo su preciso ordine scritto della prefettura.
Si ricorda che il tempo perso per tornare indietro e spiegare di essere innocenti non e' risarcibile in quanto non monetizzabile.

Poi ogni avvocato puo' scegliere, per tutelare le ragioni del proprio assistito, una linea difensiva leggermente diversa. Il bravissimo collega DeMentalist te ne ha suggerita una, io ci andrei giu' molto piu' pesante ma conta solo cio' che decidera' di fare il tuo legale di fiducia.

In bocca al lupo.

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #4 il: 07 Giu 2017, 17:26 »
calunnia?
a mio parere ci starebbe solo se , in mala fede, il proprietario della sala slot avesse denunciato i fatti all'Autorità Giudiziaria, pur essendo consapevole dell'innocenza degli accusati.

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1315
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #5 il: 07 Giu 2017, 17:30 »
anche io la calunnia da parte del proprietario della sala slot la vedo davvero tirata. poi non so cosa vi abbia detto per convincervi a tornare e se, in quel caso, possa aver magari fatto delle minacce di vario tipo.

sul titolare dell'albergo credo abbiano già detto tutto gli altri, credo che da un forum tu non possa ottenere molto di più, per qualcosa di più preciso dovreste rivolgervi a un legale in carne ed ossa.

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #6 il: 07 Giu 2017, 17:33 »
art. 368 cp
la calunnia non ci sta proprio.
manca la denuncia o querela all'autorità giudiziaria
manca la consapevolezza dell'innocenza degli incolpati
al limite ingiuria , o altro, ma di certo non calunnia.

Mauro_L_AQ

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 638
  • Testo personale
    New Member
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #7 il: 07 Giu 2017, 18:12 »
Ripeto non lasciatevi fuorbiare dalle locuzioni inserite nel titolo del topic.
Qui le wuestioni sono solo 3.
Puo' un privato cittadino esercitare di testa propria funzioni riservate ad agenti ed ufficiali di p.g. e p.s. per la prevenzione e repressione di reati?
Puo' un privato cittadino procacciarsi un numero di telefonia mobile altrui, formularlo e costringere il titolare di tale numero a perdere il proprio tempo per dimostrare di non essere in alcun modo coinvolto in un determinato accadimento?
Quanti e quali norme ha violato l'imprenditore di una struttura ricettiva che ha consentito, con la sua condotta, al privato cittadino di cui sopra di commettere i citati illeciti.

Lo so che la colpevole e' la pavona cmq l'ordine scritto deve provenire dalla questura ma non se po' edita'.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #8 il: 07 Giu 2017, 18:36 »

Quoto.

Puo' un privato cittadino esercitare di testa propria funzioni riservate ad agenti ed ufficiali di p.g. e p.s. per la prevenzione e repressione di reati?
Puo' un privato cittadino procacciarsi un numero di telefonia mobile altrui, formularlo e costringere il titolare di tale numero a perdere il proprio tempo per dimostrare di non essere in alcun modo coinvolto in un determinato accadimento?
Quanti e quali norme ha violato l'imprenditore di una struttura ricettiva

De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 252
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #9 il: 08 Giu 2017, 13:02 »
Si, chiedo scusa.. per la calunnia serve evidentemente che vi sia stata denuncia all'Autorità Giudiziaria. Avevo dato per scontato che vi fosse stata

meheldino

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 3
Re:Violazione dati personali da parte di un albergo
« Risposta #10 il: 09 Giu 2017, 11:53 »
Grazie a tutti per avermi chiarito un pò le idee.
Contattero un legale e vedrò come agire.

 

visura ipocatastale: che dati contiene?

Aperto da lolliSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 2
Visite: 875
Ultimo post 13 Set 2006, 11:26
da lolli
Violazione regolamento condominiale: che fare?

Aperto da Irnerio73Sezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 4
Visite: 1774
Ultimo post 16 Set 2005, 11:30
da an
Violazione regolamento condominiale

Aperto da LINGOSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 624
Ultimo post 09 Giu 2005, 21:50
da paperina79
Violazione Privacy - come si fa a tutelarsi???

Aperto da khiarinaSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 17
Visite: 4984
Ultimo post 01 Dic 2009, 17:52
da acolletti
Violazione privacy

Aperto da LucAbruzzoSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 9
Visite: 743
Ultimo post 06 Ott 2009, 18:19
da Alamut
violazione par condicio creditorum

Aperto da logografaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 4
Visite: 566
Ultimo post 24 Mar 2010, 10:40
da tiglio1971
Violazione ordinanza balneare...help !!!

Aperto da LexTutorSezione [ Amministrativo :: Da collega a Collega ]

Risposte: 2
Visite: 464
Ultimo post 07 Lug 2008, 23:00
da dottorcaronte
Violazione ordinanaza sindacale (divieto di circolazione)

Aperto da lorenzomrcSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 8
Visite: 1282
Ultimo post 10 Mar 2009, 20:28
da lorenzomrc
Violazione obbligo mantenimento: oltre al pignoramento,cosa?

Aperto da eleonora26Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 5
Visite: 518
Ultimo post 04 Feb 2008, 19:01
da alexietta
violazione obbligo alimenti ex coniuge

Aperto da milaSezione [ Penale :: Da collega a Collega ]

Risposte: 1
Visite: 1057
Ultimo post 13 Feb 2007, 16:42
da 2500