FORUM AVVOCATI & Praticanti Avvocati

:: QUESTIONI GIURIDICHE :: (tra colleghi) => [ Un aiuto ai non-giuristi ] => Topic aperto da: GiuliaPa - 03 Feb 2017, 13:47

Titolo: trascrizione domanda giudiziale art. 2932 c.c.
Inserito da: GiuliaPa - 03 Feb 2017, 13:47
Salve, scrivo per avere chiarimenti riguardo ad una questione. Tizio cita in giudizio Caio riguardo ad un preliminare stipulato tra i due avente ad oggetto un appartamento di una palazzina da costruire. Tizio (acquirente) propone domanda di esecuzione dell'obbligo di concludere il contratto preliminare e risoluzione del contratto. In primo grado il giudice rigetta la domanda di Tizio per mancanza della concessione edilizia e/o sanatoria dell'abuso edilizio e rigetta anche la domanda di risoluzione. Tizio propone appello chiedendo di sospendere l'efficacia della sentenza impugnata e la risoluzione del preliminare. Premesso che Tizio ha citato in giudizio Caio per altro appartamento (della medesima palazzina del primo immobile) chiedendo anche qui domanda ex art 2932 c.c. + risoluzione preliminare  e di tale giudizio si attende il deposito del provvedimento del giudice, Caio nel frattempo può fare qualcosa per cancellare la trascrizione della domanda giudiziale e vendere a terzi l'intera palazzina comprensiva dei due appartamenti in questione? Ringrazio anticipatamente chi mi risponderà.
Titolo: Re:trascrizione domanda giudiziale art. 2932 c.c.
Inserito da: nigripennis - 03 Feb 2017, 15:54
non è che la trascrizione sia ostativa...
il punto è: chi è quell'idiota che se lo compra con quella spada di damocle sulla testa?