Autore Topic: vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca  (Letto 3420 volte)

gcaracuta

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 107
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« il: 09 Dic 2009, 11:57 »
Salve a tutti,
approfitto di questo utilissimo sito per porVi una domanda. Spero possiate essermi di aiuto.
 
Il mio cliente ha ricevuto una comunicazione di iscrizione di ipoteca su un immobile di sua proprietà per alcune cartelle esattoriali non pagate.

Facendo richiesta di copia, alla "Equitalia", delle relate di notifica delle cartelle di pagamento predette, mi rendo subito conto che una cartella, dell'importo di Euro 16.000,00, è stata notificata personalmente al mio cliente; manca, tuttavia, sulla relata di notifica che è nella disponibilità di Equitalia la firma o sottoscrizione del mio cliente.
Ed Egli, tra l'altro, mi ha detto di non aver mai ricevuto la cartella in esame.

Avreste qualche consiglio da darmi, dal momento che non mi sono mai occupato di questa materia e nè di notifiche di cartelle esattoriali. Ringrazio tutti in anticipo per le risposte.

P.S. Ci potrebbero essere gli estremi di una impugnazione? Grazie.



ossicini

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4285
  • Testo personale
    Rana Tutelare
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #1 il: 09 Dic 2009, 12:09 »
Ciao!
Se davvero la cartella non è stata ricevuta, ci sono gli estremi per impugnare l'iscrizione in parte qua; o meglio: per impugnare l'iscrizione e con ciò contestare la cartella mai notificata, in occasione del primo atto che te la rende nota (ossia proprio l'avviso d'iscrizione).
Potrebbe, infatti, darsi che il credito ivi indicato - in assenza di notificazione valida - si sia prescritto: in tal caso, puoi impugnare l'iscrizione limitatamente alle somme indicate nella cartella mai notificata, chiedendo altresì che i crediti indicati in tale cartella siano dichiarati prescritti.
La giurisdizione cui ti devi rivolgere è quella tributaria per i tributi; quella ordinaria per sanzioni ex l. 689/1981. Se la stessa cartella mai notificata comprende sia tributi che sanzioni, devi intentare due distinti giudizi.

Per il resto, l'iscrizione resta valida, a meno che il credito non scenda sotto i limiti di legge (e in tal caso puoi chiedere, contestuamente alla declaratoria di prescrizione, l'annullamento dell'iscrizione, con condanna dell'esattore a provvedere alla sua cancellazione).

tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #2 il: 09 Dic 2009, 12:24 »
se la notifica è stata fatta a mani del destinatario non credo sia necessaria la firma...

ossicini

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4285
  • Testo personale
    Rana Tutelare
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #3 il: 09 Dic 2009, 16:04 »
...solitamente, per le cartelle, la notifica è postale; dunque la firma dovrebbe risultare dalla ricevuta di ritorno in possesso del concessionario.

gcaracuta

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 107
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #4 il: 10 Dic 2009, 19:35 »
Salve, grazie per le risposte, sono state di grande chiarimento.
Tuttavia rimane il problema della notifica. Sulla ricevuta di ritorno in possesso del concessionario è contrassegnata l'opzione "personalmente", manca, tuttavia, la firma del destinatario. La notifica è valida o meno??? Domanda da un milione di dollari... Posso impugnare avvalendomi di questa eccezione.
Tra l'altro devo precisare che i 60 gg dalla notifica dell'avviso di iscrizione di ipoteca sono già decorsi, ergo, non posso impugnare nulla...sbaglio? A questo punto converrebbe aspettare l'esecuzione e bloccare il tutto in quella sede oppure tentare qualche altra strada? (avevo letto da qualche parte di inviare una lettera al concessionario e di aspettare una risposta...entro 60 gg da quella risposta proporre impugnazione.... non so se sto farneticando...). Qualche consiglio? grazie

ossicini

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4285
  • Testo personale
    Rana Tutelare
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #5 il: 22 Dic 2009, 14:24 »
Riporto qui da altra discussione, onde evitare una duplicazione

Citazione da: "gcaracuta"


Salve a tutti...

ho un grosso problema e, per tal motivo, cerco il Vs prezioso aiuto.

Un mio cliente ha ricevuto una comunicazione di iscrizione di ipoteca da parte di "Equitalia" per alcune cartelle esattoriali non pagate. Ho chiesto le relate di notifica di tali cartelle ed ho constatato che alcune di queste erano state notificate personalmente al debitore (mio cliente) ma mancava, sulla relata di notifica, la sottoscrizione/firma dello stesso.
Potrei impugnare, quindi, la comunicazione di iscrizione di ipoteca perchè fondata su cartelle notificate male ma sono già decorsi, in parte per mia responsabilità, i 60 giorni dalla ricezione da tale comunicazione.
Cosa posso fare a questo punto secondo Voi?? Io non ho tanta esperienza nel mondo delle cartelle esattoriali.
Spero che possiate darmi un grande consiglio per uscire da questa situazione.

Grazie a tutti quanti risponderanno....


ossicini

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4285
  • Testo personale
    Rana Tutelare
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #6 il: 22 Dic 2009, 14:27 »
...e rinomino la presente discussione, per renderla più individuabile da chi fosse interessato alla materia.

ossicini

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4285
  • Testo personale
    Rana Tutelare
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #7 il: 22 Dic 2009, 15:59 »
...entrando nel vivo della tua domanda, cito la preziosa trovata di Alamut:

Citazione da: "alamut"
 se nel merito (non quindi per questioni di decadenza) la pretesa tributaria è infondata consiglio il deposito di un'istanza di autotutela. Quasi certamente denegata. Contro il provvedimento di diniego è possibile il ricorso, rimettendo in gioco il merito della pretesa. Ne sto facendo un paio ora. Vinti in primo grado, siamo in Regionale perché sull'ammissibilità di questa tipologia di ricorso la Cassazione pare cambiare opinione ogni 4 mesi.


...che però non conoscevo prima di leggerla nelle sue parole; della quale pertanto ignoro la concreta applicabilità al caso del ricorso non proposto in tempo utile.

Aaaaalamuuuut... yuhhhuuuuu... ci dai lumi?? :-D

Alamut

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5284
vizio notifica cartelle e iscrizione ipoteca
« Risposta #8 il: 22 Dic 2009, 19:34 »
Eccomi... pur con sommo ritardo.

Come scritto nella citazione di cui sopra, nell'ipotesi in cui i termini d'impugnazione siano già decorsi, occorre comunque valutare il merito della pretesa tributaria sottostante.

Se questa è infondata, nel senso che quei tributi, in realtà, non andavano pagati, non è male l'idea di proporre un'istanza all'Agenzia delle Entrate per il ritiro, in via di autotutela, degli atti impositivi infondati.

Se va bene, va bene.

Se va male, nel senso che emettono un provvedimento di diniego di autotutela, bisognerà vedere come l'hanno motivato.

Se ad esempio lo motivassero dicendo (solo) che la pretesa erariale è legittima PERCHE' i termini d'impugnazione sono già decorsi (ciò che accade spesso) allora tale provvedimento sarebbe illegittimo e secondo una ormai diffusa interpretazione delle ultime Cassazioni sul punto, ricorribile avanti la Commissione Tributaria Provinciale.

La quale sarebbe però solo competente ad annullare il provvedimento di diniego obbligando l'amministrazione (ma solo col passaggio in giudicato della sentenza aimè) ad emetterne uno nuovo... o di acccoglimento (stavolta) o diversamente motivato rispetto al precedente (ma voglio vedere COME farebbero).

Tant'è.

In bocca al lupo.

 

Vorrei info sull'iscrizione albo praticanti avvocati napoli

Aperto da justinSezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 5
Visite: 1070
Ultimo post 18 Ott 2007, 21:44
da ily
vizio di progettazione

Aperto da unluckySezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 10
Visite: 1781
Ultimo post 01 Dic 2004, 12:19
da unlucky
versaento 150 euro iscrizione albo praticanti

Aperto da ste.steSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 1
Visite: 1021
Ultimo post 04 Feb 2014, 17:45
da nigripennis
Verbale opposto al Gdp e notifica al trasgressore

Aperto da drFredSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 5
Visite: 2906
Ultimo post 27 Feb 2013, 19:03
da drFred
variazione materie iscrizione on line

Aperto da giurista1Sezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 3
Visite: 1694
Ultimo post 18 Ott 2013, 09:41
da ciabbi
validità rinnovo notifica

Aperto da madleineSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 4
Visite: 2083
Ultimo post 16 Ago 2005, 02:47
da lorizzz
validità notifica: certificato di residenz ma racc. tornata

Aperto da sil86viaSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 1
Visite: 1084
Ultimo post 25 Set 2012, 18:51
da AlexChen
Validità notifica per posta

Aperto da RiptideSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 6
Visite: 1190
Ultimo post 03 Nov 2009, 10:45
da Riptide
validità notifica impugnazione

Aperto da brucelee78Sezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 0
Visite: 1332
Ultimo post 06 Apr 2013, 11:54
da brucelee78
Validità notifica d.i.

Aperto da legalSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 3
Visite: 1599
Ultimo post 26 Gen 2007, 09:56
da alessandroR