Autore Topic: Vendita delegata: come faccio a sapere se sono state presentate offerte?  (Letto 684 volte)

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8678
  • Testo personale
    Il Solito Pirla
Cari forumisti,
mi rivolgo a chi di voi abbia esperienza di vendite delegate.

Antefatto.
Io sono -come di regola, ormai- per il debitore esecutato e sono stato nominato molto ma molto dopo l'udienza 569 ed a ridosso del primo esperimento di vendita.

La mia è una società immobiliare.
Il compendio pignorato è un cantiere periziato 480.000€
Il credito azionato era di meno di 40.000€
Oggi il credito residuo ancora fatto valere in esecuzione è di 3.041,00€ da parte di un creditore intervenuto, perchè il creditore procedente ha rinunciato in seguito ad una recente transazione.

L'asta è fissata per settimana prossima

In questo quadro, io ho urgentemente (appena mi è stato possibile, cioè ieri) depositato istanza di sospensione della vendita e riduzione del pignoramento, stante l'enorme sproporzione tra il credito per cui si procede ed il valore del bene pignorato (e posto in vendita in lotto unico, sebbene essendo un cantiere piuttosto grande fosse parcellizzabile in più lotti).

Il GE ha ordinato di sospendere la vendita se: a) non ci siano offerte GIÀ depositate o b) l'offerente che abbia GIÀ presentato domanda di partecipazione presti consenso al rinvio ed ha fissato udienza di comparizione per discutere della riduzione.

Siccome il delegato è irrintracciabile in studio, l'ho contattato con mail chiedendo conto della presentazione di offerte PRIMA del deposito della mia istanza (ieri, 14.9 alle ore 11:26:07 come attestato dalla 2a PEC).

Mi ha risposto con questa mail che riporto pari

Quota (selezione)
Egregio Collega,
per legge le offerte sono presentate in busta chiusa, senza l’indicazione della procedura.
Per sapere se sono state presentate offerte occorrerà attendere l’apertura delle buste, fissata per martedì 19 settembre p.v. alle ore 15.00 presso il mio studio.
Cordiali saluti

Ora: è vero che le domande di partecipazione devono essere presentate in busta chiusa e senza segni di riconoscimento.
Ma voi che siete pratici di vendite delegate, quando ricevete buste le suddividete almeno per procedura, qualora dobbiate battere più di una procedura nello stesso giorno?

Perchè a leggere la sua mail, sto pirla chiama le 6 o 7 procedure che ha quel giorno (controllate sul portale aste) tutte assieme e apre le buste senza sapere a quale asta siano associate.

Vi pare logico che non dica nemmeno se sono state presentate offerte per quella determinata procedura?

A tacer di quel "per legge" che mi suona tanto di presa per il culo... ma del resto questo è un avvocato sposato con notaia [due teruncèl che hanno messo radici qui e vi dico già che il 22 ottobre voterò per l'autonomia della Lombardia] e hanno studio in comune e guardacaso, lo stesso giorno alla stessa ora hanno enne procedure tante lui e tante lei...



Mauro_L_AQ

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 551
  • Testo personale
    New Member
Il collega ha detto una cazzata.
Il delegato è tenuto a dire all'esecutato, o a chi lo rappresenti debitamente munito di procura, se sono state presentate offerte allo spirare del termine utile per la loro presentazione. Sulla busta devono esserci un fottio di dati tra cui numero pei
Altrimenti il delegato che ne ha 2 lo stesso giorno es. 16.30 e 18.00 che fa estrae a sorte? Da me si usa cos'ì e il format per cosa scrivere su busta è del ministero giustizia. Guarda li e rivolgiti al GE


tiglio1971

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4267
Conveniva transare anche con l'intervenuto forse

lupuscanis

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8678
  • Testo personale
    Il Solito Pirla

Mauro_L_AQ

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 551
  • Testo personale
    New Member
Bah lupus io avrei già presentato esposto al coa tu sei troppo buono.

L'unica cosa che il collega non può fare, ma qui parliamo del giorno della vendita mentre quello di termine ultimo per la presentazione offerte è il giorno prima, è trasmetterti per colleganza il verbale di aggiudicazione. Ti dice sei un collega? Hai la procura? Accendi il computer vai su polisweb [che sarebbe il vaffa del delegato] ma è tutto perfettamente a norma di legge.

Mauro_L_AQ

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 551
  • Testo personale
    New Member
Visto che tanto faccio la nottata per opposizione a precetto, opposizione a d.i. istanza al pres per revoca pe, sotto l'occhio vigile della consigliera, quest'ultima ha letto le minchiate che scrivo qui sopra e, a parte dire che non posso fare di tutti i cazzazionisti un fascio, s'è imbattuta in questo topic e mi ha cazziato in quanto siccome non abbiamo parti assistite in contenzioso impera la colleganza con lupus.

Sulla busta dell'offerta, contestualmente alla ricezione si scrive
angolo in alto a destra numero pei.
Sotto
Il sottoscritto prof delegato avv [se del caso prof, amm, gen, rag, ing] il giorno x alle ore x riceve offerta in busta chiusa e sigillata dal sig y, identificato a mezzo di documento _______ rilasciato da ______ in corso di validità bla bla.
Contestualmente si fa fotocopia suo documento di identità.
Si congeda l'offerente.
Circa 5-10 minuti dopo lo scadere del termine fissato per la presentazione delle offerte per come indicato nell'avviso di vendita esecutato o suo procuratore costituito [mi è capitato anche il caso di cambio difensore medio tempore munito di debita procura]
chiama lo studio del delegato ed il delegato è tenuto, per legge, a dire al collega che sta per l'esecutato se sono state presentate offerte e quante sono se più di una. Non può, in alcun caso, comunicare al collega che sta per l'esecutato le generalità dell'offerente non tanto per ragioni di privacy ma perché nel 99% dei casi il bene viene acquistato da vicini dell'esecutato e se l'esecutato conosce tali generalità e magari il bene immobile messo all'asta è l'unico tetto che ha lo manda all'altro mondo.
Qui ci sta il nesso con il dire al collega che difende chi ha minacciato di morte con un coltello il tuo che quest'ultimo ha sporto denuncia e mo ci sta un reato procedibile d'ufficio.
Si comunichi  :D

Mauro_L_AQ

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 551
  • Testo personale
    New Member
Ah la consigliera dice di precisare.
Se il delegato comunica generalità offerente, a parte che l'esecutato può accoppare l'offerente, l'esecutato può minacciare l'offerente in modo tale che lo stesso non si presenti il giorno successivo fissato per la vendita.
Se tu dici al collega che assiste chi ha minacciato di morte il tuo con un coltello che il tuo ha presentato denuncia e mo ci sta un reato procedibile d'ufficio non ha senso preoccuparsi di deontologia visto che il tuo minimo finisce all'ospedale e massimo al cimitero, in ogni caso nessuno ti pagherà più un chez.

 

[aiuto] Dubbio su atto di vendita / metratura

Aperto da namero999Sezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 12
Visite: 3901
Ultimo post 24 Ago 2011, 10:21
da nigripennis
x sapere le competenze territoriali

Aperto da gattone80Sezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 4
Visite: 993
Ultimo post 27 Ott 2008, 19:36
da an
vi sono mai capitati clienti idioti?

Aperto da Alf2010Sezione [ Giovani avvocati e i problemi della professione ]

Risposte: 32
Visite: 12358
Ultimo post 19 Lug 2011, 10:46
da Alf2010
verginità in vendita

Aperto da legallyscorrectSezione [ Penale :: Da collega a Collega ]

Risposte: 35
Visite: 10028
Ultimo post 15 Apr 2009, 10:43
da nigripennis
Vendita: ordine firmato da Tizio, acconto pagato da Caio

Aperto da HoneymoonSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 6
Visite: 727
Ultimo post 15 Dic 2014, 16:31
da tiglio1971
vendita-locazione-inadempimento

Aperto da odioivarietaSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 4
Visite: 1780
Ultimo post 16 Gen 2004, 19:30
da odioivarieta
vendita usufrutto

Aperto da simonitaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 396
Ultimo post 17 Ott 2009, 14:35
da sempreio
Vendita tramite concessionario con o senza garanzia?

Aperto da ius80Sezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 4
Visite: 2144
Ultimo post 24 Ott 2012, 13:02
da ius80
Vendita tra privati, quali garanzie? è importante

Aperto da piccolaxxxxSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 0
Visite: 704
Ultimo post 20 Mag 2008, 18:17
da piccolaxxxx
vendita tra imprenditori

Aperto da paolettaSezione [ Giovani avvocati e i problemi della professione ]

Risposte: 4
Visite: 1344
Ultimo post 19 Ott 2005, 14:43
da paoletta