Autore Topic: Manutenzione trave portante  (Letto 1787 volte)

massimo f.

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 34
  • Testo personale
    Novizio
Manutenzione trave portante
« il: 27 Set 2016, 17:29 »
Buonasera a tutti...non siamo ai massimi sistemi ma mi serve un parere  ;D un mio cliente deve eseguire dei lavori di ripristino di una trave portante, parte in comune con l'appartamento al piano superiore. I vigili sono già intervenuti dichiarando necessari i lavori. Sulla base di un preventivo dei lavori richiesto solo dal mio cliente, secondo voi è opportuno inviare giá una diffida?(visti i pessimi rapporti con il proprietario del piano di sopra, vorrei evitare che il mio cliente si dovesse far carico dell'intera spesa e poi agire per il recupero). Nel caso come la impostereste? Grazie



De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 253
Re:Manutenzione trave portante
« Risposta #1 il: 27 Set 2016, 18:02 »
Farei fare un preventivo anche al vicino e poi sceglierei - di comune accordo con esso, si intende - quale spesa è più economicamente sostenibile.

Al contrario, in caso di mancata e spontanea collaborazione del vicino, manderei una diffida mettendolo al corrente della necessità di eseguire le manutenzioni, dando un termine entro il quale le suddette riparazioni verranno comunque effettuate dal tuo cliente e riservandomi di agire successivamente per il recupero di quanto speso.

massimo f.

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 34
  • Testo personale
    Novizio
Re:Manutenzione trave portante
« Risposta #2 il: 30 Set 2016, 14:21 »
Grazie per la risposta,

penso di mandare una lettera in cui lo invito a prendere contatti con il cliente al fine di definire la situazione anche attraverso la presentazione del proprio preventivo, avvertendolo fin da ora che la mancata collaborazione non lo esonererà dalla partecipazione alle spese dei lavori svolti :thumbright:

massimo f.

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 34
  • Testo personale
    Novizio
Re:Manutenzione trave portante
« Risposta #3 il: 04 Ott 2016, 20:23 »
buonasera....scusate ma nel caso una delle abitazione fosse intestata a più proprietari, la ripartizione non sarebbe più al 50%, andrebbe ripartita tra tutti i proprietari/eredi e il proprietario dell'altra unità abitativa? sbaglio?

De_Mentalist

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 253
Re:Manutenzione trave portante
« Risposta #4 il: 05 Ott 2016, 15:13 »
No, la ripartizione è sempre al 50%, perché le unità abitative sono due.

Se, poi, i proprietari di una delle singole porzioni coinvolte sono più di uno, l'importo derivante da quel 50% va ulteriormente ripartito per ciascuno dei comproprietari, i quali rispondono ciascuno in relazione alle rispettive quote, che, in mancanza di espressa pattuizione, si presumono uguali.

massimo f.

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 34
  • Testo personale
    Novizio
Re:Manutenzione trave portante
« Risposta #5 il: 06 Ott 2016, 23:19 »
Grazie per la risposta

 

azione di manutenzione o denuncia di nuova opera?

Aperto da avvp

Risposte: 4
Visite: 1798
Ultimo post 03 Mar 2005, 09:23
da avvp
Cattiva manutenzione strada

Aperto da legal

Risposte: 8
Visite: 1425
Ultimo post 22 Giu 2007, 16:09
da legal
ricorso per manutenzione nel possesso

Aperto da IACOBUS

Risposte: 2
Visite: 782
Ultimo post 05 Lug 2007, 11:45
da IACOBUS
proced.cautelari: azione di manutenzione

Aperto da zitamar

Risposte: 0
Visite: 613
Ultimo post 06 Ago 2007, 14:45
da zitamar
ricorso possessorio (az. di manutenzione): vari dubbi..!

Aperto da beppofigo

Risposte: 3
Visite: 1528
Ultimo post 10 Apr 2009, 10:51
da nigripennis