Autore Topic: 1261 c.c.  (Letto 583 volte)

towerbridge

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 13
  • Testo personale
    Novizio
1261 c.c.
« il: 23 Set 2016, 19:03 »
Pongo il seguente quesito:
1261 C.C.
La norma in questione vieta tra gli altri agli avvocati di rendersi cessionari di diritti sui quali è sorta contestazione giudiziaria (in corso) innanzi all'autorità giudiziaria di cui fanno parte. Ora non riesco a intendere se per liti in corso si intendo le sole controversie in cui il legale è procuratore della parte o in generale tutte le liti pendenti innanzi all'autorità giudiziaria di cui fa parte il legale stesso.
Grazie per l'aiuto.