FORUM AVVOCATI & Praticanti Avvocati

:: NOTIZIE E DISCUSSIONI :: => [ PCT - Processo Civile Telematico ] => Topic aperto da: lupuscanis - 05 Feb 2018, 19:25

Titolo: Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 05 Feb 2018, 19:25
Come da oggetto chiedo, trattandosi di procedimento tra società di capitali e pertanto munite obbligatoriamente di PEC pubblica e di contratto commerciale, se secondo voi posso notificare via PEC l'atto di citazione per la convalida.

Ad essere precisi, ho già notificato oggi, con PEC via Consolle, l'atto di citazione per la convalida e la notifica è andata a buon fine ed ho le ricevute RAC e RDAC a comprovarlo.

Allegherò anche visura camerale e file .csv estratto da INI-PEC ad attestare l'attribuzione dell'indirizzo PEC alla mia controparte.

Secondo voi una  notifica via PEC andata a buon fine è sufficientemente valida a soddisfare i requisiti di cui all'art. 660 ultimo comma cpc?
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: Ziomaicol - 05 Feb 2018, 20:24
lupus intendi la validità della notifica in sé oppure vuoi evitare di fare l'avviso ex art. 660?
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 05 Feb 2018, 22:24
se la notifica a mezzo pec (su soggetto tenuto ad avere pec pubblica obbligatoria) è equivalente alla notifica a mani proprie come prevista dall'art. 660 ult. co. allora l'avviso ulteriore non è necessario.

il problema che mi pongo è che se la notifica pec non sia considerata equivalente alla notifica a mani proprie ex art. 660 ult.co. allora sì, deve essere interposto l'avviso che però chi fa?
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: saltailmuro - 06 Feb 2018, 10:05
Questione fino ad ora risolta in modo ondivago dalla giurisprudenza dei vari Tribunali. Pare che la Cassazione non sia ancora intervenuta.

https://news.avvocatoandreani.it/articoli/intimazione-sfratto-valida-notifica-eseguita-mezzo-pec-103891.html

Si potrebbe provare a "tirare" un collegamento con quanto avviene nel fallimentare (istanza notificata a mani proprie solo ove la notifica via pec a cura della Cancelleria non vada a buon fine.... Ma è un procedimento che ha natura speciale - anche nel disciplinare l'eventuale deposito presso la Casa Comunale e la decorrenza della notifica -  e come sappiamo non è applicabile per analogia ad altre fattispecie).

Indi per cui inutile "trastullarsi" cercando "parallelismi".
Io - per come stanno messi i Tribunali - non rischierei  ;)
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: nigripennis - 06 Feb 2018, 10:24
nessun 660 se società.
non esiste una "persona fisica" cui ricollegare tutte le cagate ulteriori della notifica dello sfratto
se ci pensi, anche con notifica normale (non sfratto), alle società non fanno manco la CAN (perchè, chiunque la riceva, non sarà mai il "destinatario" vero e proprio, pure se è il lrpt)
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 06 Feb 2018, 11:17
questo da te. a Milano, specie se la società è domiciliata presso uno studio professionale il CAN lo fanno eccome.
se ci pensi, anche con notifica normale (non sfratto), alle società non fanno manco la CAN (perchè, chiunque la riceva, non sarà mai il "destinatario" vero e proprio, pure se è il lrpt)
oggi, nel dubbio ho chiesto al mio Ufficiale Giudiziario e lui mi ha suggerito di portargli atto e ricevute RAC e RDAC che mi fa l'avviso. In effetti, non è tanto una scelta in punta di diritto ma perchè conosciamo bene tutti il GOT che hanno cacciato a fare gli sfratti il venerdì.

Soldi che volevo evitare di buttare. Mo però la situazione m'è più chiara, grazie a voi. Vedrò tra oggi e domani che fare: se portare la notifica pec pura e giocare in udienza (tanto me ne fotto di avere la liberazione, se ne sono già andati: faccio lo sfratto solo per non far pagare le tasse su tutto l'insoluto) o spendere due lire (un po' di più, in verità) per stare tranquillo.















Anzi, forse mi sa che gioco  :D
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: saltailmuro - 06 Feb 2018, 11:29
Ma spendi due lire in più e stai tranquillo, braccino corto!!!!!! :D


questo da te. a Milano, specie se la società è domiciliata presso uno studio professionale il CAN lo fanno eccome.
se ci pensi, anche con notifica normale (non sfratto), alle società non fanno manco la CAN (perchè, chiunque la riceva, non sarà mai il "destinatario" vero e proprio, pure se è il lrpt)
oggi, nel dubbio ho chiesto al mio Ufficiale Giudiziario e lui mi ha suggerito di portargli atto e ricevute RAC e RDAC che mi fa l'avviso. In effetti, non è tanto una scelta in punta di diritto ma perchè conosciamo bene tutti il GOT che hanno cacciato a fare gli sfratti il venerdì.

Soldi che volevo evitare di buttare. Mo però la situazione m'è più chiara, grazie a voi. Vedrò tra oggi e domani che fare: se portare la notifica pec pura e giocare in udienza (tanto me ne fotto di avere la liberazione, se ne sono già andati: faccio lo sfratto solo per non far pagare le tasse su tutto l'insoluto) o spendere due lire (un po' di più, in verità) per stare tranquillo.















Anzi, forse mi sa che gioco  :D
questo da te. a Milano, specie se la società è domiciliata presso uno studio professionale il CAN lo fanno eccome.
se ci pensi, anche con notifica normale (non sfratto), alle società non fanno manco la CAN (perchè, chiunque la riceva, non sarà mai il "destinatario" vero e proprio, pure se è il lrpt)
oggi, nel dubbio ho chiesto al mio Ufficiale Giudiziario e lui mi ha suggerito di portargli atto e ricevute RAC e RDAC che mi fa l'avviso. In effetti, non è tanto una scelta in punta di diritto ma perchè conosciamo bene tutti il GOT che hanno cacciato a fare gli sfratti il venerdì.

Soldi che volevo evitare di buttare. Mo però la situazione m'è più chiara, grazie a voi. Vedrò tra oggi e domani che fare: se portare la notifica pec pura e giocare in udienza (tanto me ne fotto di avere la liberazione, se ne sono già andati: faccio lo sfratto solo per non far pagare le tasse su tutto l'insoluto) o spendere due lire (un po' di più, in verità) per stare tranquillo.















Anzi, forse mi sa che gioco  :D
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 06 Feb 2018, 11:33
Siccome è sempre la solita roba di famiglia, farei pure a meno di anticipare cash che mai nessun parente mi rifonderà. :)

Ma spendi due lire in più e stai tranquillo, braccino corto!!!!!! :D


questo da te. a Milano, specie se la società è domiciliata presso uno studio professionale il CAN lo fanno eccome.
se ci pensi, anche con notifica normale (non sfratto), alle società non fanno manco la CAN (perchè, chiunque la riceva, non sarà mai il "destinatario" vero e proprio, pure se è il lrpt)
oggi, nel dubbio ho chiesto al mio Ufficiale Giudiziario e lui mi ha suggerito di portargli atto e ricevute RAC e RDAC che mi fa l'avviso. In effetti, non è tanto una scelta in punta di diritto ma perchè conosciamo bene tutti il GOT che hanno cacciato a fare gli sfratti il venerdì.

Soldi che volevo evitare di buttare. Mo però la situazione m'è più chiara, grazie a voi. Vedrò tra oggi e domani che fare: se portare la notifica pec pura e giocare in udienza (tanto me ne fotto di avere la liberazione, se ne sono già andati: faccio lo sfratto solo per non far pagare le tasse su tutto l'insoluto) o spendere due lire (un po' di più, in verità) per stare tranquillo.















Anzi, forse mi sa che gioco  :D

Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: saltailmuro - 06 Feb 2018, 11:38
Ah, vabbè.

Allora il discorso cambia.

Con le cose non solo aggratis, ma pure a perdere, diventa DOVEROSO giocare e divertirsi a sperimentare un pò  :D
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: Ziomaicol - 06 Feb 2018, 12:37
Beh a questo punto rischiatela col Giudice portandoti appresso copia della sentenza del Tribunale di Frosinone che parifica la pec alla notifica in mani proprie.
Alla peggio ti rinvia per fare il 660, ma visto che non hai fretta, che te frega...

Più che il costo della notifica è la mattinata da perdere all'UG che mi spaventerebbe.
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: nigripennis - 06 Feb 2018, 12:58
la prassi
questo da te. a Milano, specie se la società è domiciliata presso uno studio professionale il CAN lo fanno eccome.
c'è giuri che la esclude, perchè ovviamente non serve a niente

Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 06 Feb 2018, 13:21
Hai ragione. Ma sei tu ad avermi insegnato che posto che vai tribunello che trovi   :D

la prassi
questo da te. a Milano, specie se la società è domiciliata presso uno studio professionale il CAN lo fanno eccome.
c'è giuri che la esclude, perchè ovviamente non serve a niente


Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 06 Feb 2018, 13:33
preciso  :D
Alla peggio ti rinvia per fare il 660, ma visto che non hai fretta, che te frega...
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: nigripennis - 06 Feb 2018, 16:19
secondo me non dicono gnente di gnente
scommettiamo?
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: fonti - 03 Apr 2018, 08:58
Buongiorno
Stessa problema mio. Sfratto in famiglia ad società. Tribunale Milano. Faccio o non faccio notifica sfratto via pec? O meglio continuare con la sana e vecchia notifica tramite Ug?  :paura:
Poi altra domanda...per iscrizione al ruolo. E' possibile farla ancora cartacea a Milano? Fino a qualche mese fa si ora non so...
Aspetto lumi
Grazie e buona giornata 
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: fonti - 03 Apr 2018, 17:17
Nessuno mi aiuta?
Titolo: Re:Procedura di sfratto e notifica PEC
Inserito da: lupuscanis - 14 Set 2018, 21:13
secondo me ormai hai già la convalida  :)