Autore Topic: Deposito memorie ex art. 183 co. VI  (Letto 766 volte)

SHEREKAN

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 4
Deposito memorie ex art. 183 co. VI
« il: 04 Lug 2019, 19:55 »
Buonasera a tutti, vorrei un parere. All'ultima udienza, tenuta a marzo, il Giudice ha concesso i termini per il deposito delle memorie ex art. 183 co. VI, ma ha fatto decorrere i termini dal 2 maggio 2019. Le scadenze dei depositi, stando all'irdinanza, sono quindi: 3 giugno per il deposito delle memorie n. 1, 3 luglio per il deposito delle memorie n. 2 e 23 luglio per il deposito delle memorie n. 3. Io ho regolarmente depositato le memorie n. 1, il 31 maggio e 2 il 1 luglio e tra un po depositerò la terza memoria. Controparte, fidandosi delle indicazioni errate di scadenza che apparivano sul polisweb, che segnalavano il 2 maggio come ultima data per il deposito delle memorie n 1, il 3 giugno l'ultima data per il deposito delle memorie n. 2 e il 24 giugno quello delle memorie n. 3, ha depositato soltanto le memoria n. 3 in data 24 giugno, quindi, prima della scadenza dei termini reali per il deposito delle memorie n. 2.
Il mio dubbio adesso è se possa essere rimesso nei termini ex art. 153, co. 2. Da un lato, indubbiamente polisweb ha indotto ad errare, ma dall'altro, il collega avrebbe dovuto, così come ho fatto io, far riferimento all'ordinanza del Giudice, quindi l'indicazione errate sul polisweb non la vedo come causa non imputabile al collega. Voi come la pensate nel merito? A qualcuno è capitata un'esperienza simile?



jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1354
Re:Deposito memorie ex art. 183 co. VI
« Risposta #1 il: 05 Lug 2019, 15:09 »
Non mi è mai capitato, ma onestamente faccio fatica ad immaginare che il Giudice conceda una rimessione in termini dal momento che l'unica cosa che conta è l'ordinanza e quella era certamente conosciuta.
Penso che l'unica possibilità sarebbe che tu per spirito di colleganza ti associassi alla sua istanza