Autore Topic: esperienze in mediazione  (Letto 8945 volte)

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #25 il: 18 Dic 2011, 17:11 »
costano troppo questi corsi.
scusate ma se divento mediatore, apro lo studio.. vengono i clienti.. non c'è certezza che la mediazione la svolgo io?

acolletti

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 2045
esperienze in mediazione
« Risposta #26 il: 18 Dic 2011, 17:30 »
non credo ci sia un obbligo in capo agli organismi di mediazione di accogliere dei mediatori...però posso pure sbagliamri se mi dici la normativa che obbligo gli organismi ad accogliere mediatori

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #27 il: 18 Dic 2011, 17:39 »
Si ti sbagli

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #28 il: 18 Dic 2011, 17:44 »
scusate.. ma aprendo uno studio per sola mediazione.. se il cliente arriva... sara il mediatore dello studio a fare la mediazione? O rischi che l'organismo sceglie un altro soggetto per mediare?

acolletti

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 2045
esperienze in mediazione
« Risposta #29 il: 18 Dic 2011, 17:50 »
Citazione da: "vanbastenen64"
Si ti sbagli


ma la norma c'è oppure è un atto di fede?

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #30 il: 18 Dic 2011, 17:57 »
scusate rispondete alle mie domande che siete esperti a differenza mia?

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #31 il: 18 Dic 2011, 18:17 »
Leggi la normativa! Pino un semplice studio legale dove vi è un praticante è avvocato che è altresì mediatore non può fare mediazione, devi rivolgerti a un organismo iscritto e quindi riconosciuto dal ministero

acolletti

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 2045
esperienze in mediazione
« Risposta #32 il: 18 Dic 2011, 18:24 »
vabbè avevo ragione io, bastava dirlo prima senza farci perdere tempo

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #33 il: 18 Dic 2011, 18:27 »
non avete capito.
nessuno studio legale.. nessun avvocato.

nel caso in cui divento mediatore.
mi iscrivo ad un organismo.
apro uno studio di mediazione.
arrivano i clienti... posso fare io la mediazione?... o l'organismo a cui sono iscritto e per cui esercito può scegliere un altro mediatore?

Credo che la domanda sia elementare.

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #34 il: 18 Dic 2011, 18:44 »
Alcolletti che dici? ma hai letto la normativa? C'è un numero minimo! Non hai ragione per niente e il tempo lo fai perdere tu il minimo è leggere la normativa! Pino hai un po' di confusione, cerco di spiegare, se diventi mediatore ti iscrivi ad un organismo non hai alcun bisogno di aprire uno studio perché svolgerà le mediazioni presso la sede dell'organismo, normalmente l'organismo affida le mediazioni ai suoi mediatori a turno. In alternativa certi organismi ti permettono di aprire una loro filiale, vedi i requisiti di legge, ma devi avere il capitale. Terza ipotesi puoi creare un organismo tuo, molto più difficile di quanto si pensi, per costi ecc.

acolletti

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 2045
esperienze in mediazione
« Risposta #35 il: 18 Dic 2011, 19:00 »
quindi avevo ragione io, non c'è nessun obbligo di "accogliere" un mediatore esterno a color che hanno aperto un organismo di mediazione. ti costava così tanto dirlo?

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #36 il: 18 Dic 2011, 19:08 »
Ma forse non ci siamo capiti.... Se tu aprì l'organismo da solo sei obbligato ad avere un numero minimo, è dal principio che te lo dico ma me la prendo con chi fa domande senza prima leggere le norme

acolletti

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 2045
esperienze in mediazione
« Risposta #37 il: 18 Dic 2011, 19:16 »
l'esempio era diverso, quindi mi sa che tu non ti sei letto quello che diceva il fantomatico pino.
secondo lui diventava mediatore ed automaticamente entrava in qualsiasi organismo di mediazione, ma non è così. secondo te chi apre un organismo di mediazione non è già bello che organizzato visto che lo ha aperto?
ovviamente io non posso aprire un organismo di mediazione da solo, ma l'esempio che portavo io era successivo all'apertura dell'organismo di mediazione (il che già presuppone che si sia in 5)

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #38 il: 18 Dic 2011, 21:48 »
Scusa ma chi apre l'organismo, anche se società, può anche essere solo uno quindi il presupposto che tu dai x scontato in realtà Non lo è. Forse vi manca un passaggio cerco di essere chiara, io da sola faccio un organismo, apro due sedi come chiesto x legge, trovo i mediatori, quando sono ok con tutti i requisiti il ministero riconoscerà il mio organismo, x questo ti dicevo che c'è numero minimo, se invece tu parti dal fatto che in 5 costituiscono l'organismo ovviamente è diverso

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #39 il: 19 Dic 2011, 07:55 »
credevo che potessi lavorare con il titolo di mediazione.
penso che gli organismi favoriranno sempre gli stessi personaggi.

non capisco perchè, divento mediatore per l'organismo xx... apro  uno studio di mediazione sempre affiliato ad xx... vengono dei clienti per mediare...

a questo punto cosa succede?... devo presentare l'istanza all'organo di mediazione... ma non c'è certezza che la pratica la segui io... Incredibile..

Comuqnue la mediazione poteva essere un lavoro per tutti i praticanti e le persone con laurea in giurisprudenza che terminata la pratica non hanno mai superato l'esame.. ed invece in un pase di claoun lo si esteso anche ad altri settori.

Visto che non possiamo neanche insegnare dovendo integrare con fior di quattrini gli esami universitari... consiglio a tutti i giovani di non iscriversi più a legge... scegliete facoltà scientifiche.

Alamut

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5284
esperienze in mediazione
« Risposta #40 il: 19 Dic 2011, 08:09 »
Già.

Citazione da: "pino100"
in un pase di claoun


Anche io.

Citazione da: "pino100"
consiglio a tutti i giovani di non iscriversi più a legge... scegliete facoltà scientifiche.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 32430
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
esperienze in mediazione
« Risposta #41 il: 19 Dic 2011, 09:41 »
quoto.

Nevermind3r

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 538
esperienze in mediazione
« Risposta #42 il: 19 Dic 2011, 10:40 »
Se vi posso venire in aiuto i requisisti per aprire un "organismo" o meglio per la gestione del suo registro sono i seguenti:
http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.wp;jsessionid=032C8E88157EF2613CB155B6F5005290.ajpAL01?previsiousPage=mg_1_8&contentId=SDC31067
A rigor di logica mi sembrano abbastanza difficili da ottemperare (specie se si parla di ente privato)

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #43 il: 19 Dic 2011, 12:35 »
Citazione da: "pino100"
credevo che potessi lavorare con il titolo di mediazione.
penso che gli organismi favoriranno sempre gli stessi personaggi.

non capisco perchè, divento mediatore per l'organismo xx... apro  uno studio di mediazione sempre affiliato ad xx... vengono dei clienti per mediare...

a questo punto cosa succede?... devo presentare l'istanza all'organo di mediazione... ma non c'è certezza che la pratica la segui io... Incredibile..

Comuqnue la mediazione poteva essere un lavoro per tutti i praticanti e le persone con laurea in giurisprudenza che terminata la pratica non hanno mai superato l'esame.. ed invece in un pase di claoun lo si esteso anche ad altri settori.

Visto che non possiamo neanche insegnare dovendo integrare con fior di quattrini gli esami universitari... consiglio a tutti i giovani di non iscriversi più a legge... scegliete facoltà scientifiche.
pino non hai capito una cosa...mettiamo che apri la filiale e ci sono tot mediatori....l'attribuzione delle mediaizoni va a random...se è ben avviato e hai 100 mediaizoni alla settimana vuoi farle tutte tu? inoltre il responsabile della filiaòe ha cmq un apercentuale, poi le regole specifiche sono indicate nel regolamento dell'organismo.
a chi ancora deve fare il corso lo sconsiglio ma se uno è già mediatore è una buona possibilità..per lo meno io sto lavorando (e non ho conoscenze) e arrotondo quello che prendo da praticante

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #44 il: 19 Dic 2011, 13:48 »
ma vanbasten, per mediare bisogna avere il titolo.
se si prende il titolo e nessuno ti chiama per mediare sono altri soldi persi come le tasse e le spese per raggiungere tribunale studio e altri luoghi a spese nostre da poveracci senza reddito.
Io parlo sempre da povero.. sicuramente ci sono praticanti che appartengono a famiglie agiate, e la situazione cambia almeno psicologicamente.

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #45 il: 19 Dic 2011, 13:53 »
ma appunto ho sconsigliato a chi non ce l'ha già di prenderlo....
chi invece l'ha già preso seppur da poco ha qualche possibilità
se uno si rimbocca le maniche riesce anche a tirar su due spicci, io il corso me lo son pagata da sola... sapendo che era un investimento e con le mediazioni fatte me lo sono abbondantemente ripagato... dipende da tanti fattori trovare o meno l'organismo!

pino100

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1042
esperienze in mediazione
« Risposta #46 il: 19 Dic 2011, 13:58 »
senti sai di qualche corso erogati con meno di 400euro?
qualche organismo da consigliare?

vanbastenen64

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 722
esperienze in mediazione
« Risposta #47 il: 19 Dic 2011, 14:06 »
dubito tu riesca a trovare un corso sotto i 400
non so di dove sei,dovresti vedere nella tua zona

 

Vostre Esperienze su master e corsi di specializzazione

Aperto da albatros75Sezione [ Master, Corsi per Esame Avvocato e SSPL ]

Risposte: 19
Visite: 8736
Ultimo post 06 Feb 2007, 17:40
da mapaco
Usucapione e mediazione - mancata citazione di un soggetto

Aperto da skassaSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 3
Visite: 1355
Ultimo post 14 Gen 2014, 10:43
da carleos
Usucapione - Mediazione negativa e successivo accordo

Aperto da pierofabio80Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 1220
Ultimo post 09 Set 2015, 17:40
da Nevermind3r
ufficio di mediazione

Aperto da renatoilgrandeSezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 0
Visite: 1137
Ultimo post 26 Giu 2012, 19:23
da renatoilgrande
tetto mediazione o negoziazione

Aperto da laureatoSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 1
Visite: 480
Ultimo post 13 Mar 2015, 10:13
da carleos
studio legale: snc ci sono esperienze?

Aperto da kzcSezione [Discussioni su nuove norme, avvocatura, sentenze e casi del giorno ]

Risposte: 5
Visite: 1288
Ultimo post 02 Gen 2007, 15:49
da kupos80
studio legale e mediazione civile

Aperto da pino100Sezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 7
Visite: 2529
Ultimo post 27 Feb 2012, 14:11
da dr.peppe
Spese mediazione

Aperto da krous785Sezione [ Mediazione Civile ]

Risposte: 35
Visite: 6425
Ultimo post 21 Feb 2012, 16:02
da vanbastenen64
Sinistri, Cai doppia firma e mediazione

Aperto da simonitaSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 6
Visite: 4764
Ultimo post 22 Nov 2012, 22:54
da Supernova
Sfratto e mediazione

Aperto da legalSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 3
Visite: 1705
Ultimo post 29 Giu 2011, 19:00
da vanbastenen64