Autore Topic: sfratto e contributo unificato  (Letto 1416 volte)

kiara

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 30
sfratto e contributo unificato
« il: 29 Gen 2004, 14:51 »
devo notificare una citazione per la convalida di sfratto per finita locazione, ma un dubbio interpretativo sul contributo unificato: la legge recita "il valore si determina in base all'importo dell'ammontare del canone per ogni anno" , dunque individuato lo scaglione poi devo dimezzare il contributo.. e fino qui ci siamo..
ma per determinare il valore devo far riferimento al canone annuo oppure alla somma dei canoni di tutti gli anni del rapporto di locazione in questione?
inizialmente pensavo al canone annuo ma.......se si riferiva al canone di un solo anno, forse avrebbero scritto "canone annuo " invece di "canone per ogni anno" !!
Voi che ne pensate?
In ogni caso se nell'atto sbaglio a calcolare il valore della controversia che cosa succede in pratica?
Dalla lettura della legge mi sembra che la cancelleria faccia solo un controllo formale sulla corrispondenza tra valore dichiarato e importo contributo dovuto! O forse ho capito male??
e se sbaglio nel dichiarare il valore possibile che nessuno mi sanzioni?



AlexDrastico

  • Nume Tutelare
  • Guru

  • Offline
  • *****
  • 1430
sfratto e contributo unificato
« Risposta #1 il: 29 Gen 2004, 16:19 »
A me è capitato di avere lo stesso dubbio e ho chiesto in Cancelleria.
1) Il valore della causa è dato dalla somma dei canoni di un anno
2) Se sbagli il valore della causa e il versamento del contributo unificato (se non ricordo male) devono avvisarti perchè tu vada ad integrarlo. Se ometti la dichiarazione pare siano tenuti a chiedere il versamento del contributo nella misura massima. Quest'ultima cosa non mi convince molto, ma non sono ansioso di trovarmici.

mokado

  • Nume Tutelare
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 8911
sfratto e contributo unificato
« Risposta #2 il: 30 Gen 2004, 10:33 »
Io non ha avuto dibbi e non ho chiesto in cancelleria. Ciao Drastic.

Kiara, una cosa soltanto: a meno che non sia in subordine per finita locazione e principalmente per morosità, ti conviene mettere la cifra riportata sul contratto originale, anche (e a maggior ragione) se riasale al 70 or similia. Eviti Istat e aggiornamenti vari che potrebbero farti saltare lo scaglione.

 

sfratto e ingiunzione canoni

Aperto da martinSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 1
Visite: 1832
Ultimo post 02 Ago 2002, 16:22
da anastasia
Sfratto nudo proprietario

Aperto da border1295Sezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 5
Visite: 2228
Ultimo post 12 Gen 2003, 14:58
da mokado
contributo unificato

Aperto da border1295Sezione [ Commerciale, Lavoro e Societario :: Da collega a collega ]

Risposte: 10
Visite: 1845
Ultimo post 27 Gen 2003, 13:41
da flo
sfratto aiuto urgente

Aperto da millaSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 13
Visite: 4446
Ultimo post 31 Gen 2003, 01:25
da mokado
contributo unificato

Aperto da valeflashSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 8
Visite: 2062
Ultimo post 15 Apr 2003, 19:26
da amy
cause locatizie e contributo unif.

Aperto da gameoverSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 11
Visite: 3218
Ultimo post 21 Ago 2003, 11:08
da Mork
Esecuzioni e contributo unificato

Aperto da cacciatoredisqualiSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 747
Ultimo post 23 Gen 2004, 18:38
da dottorino
Conversione del rito e contributo unificato: che fare?

Aperto da DottorNickSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 10
Visite: 5320
Ultimo post 10 Feb 2004, 12:29
da milla
Sfratto per morosità ma non tutti sono d'accordo, che fare?

Aperto da renoir74Sezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 3
Visite: 1725
Ultimo post 22 Feb 2004, 14:49
da zarina
risoluzione contratto di locazione e/o sfratto per morosità

Aperto da blueyesSezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 14
Visite: 4420
Ultimo post 25 Feb 2004, 01:24
da jeanluc