Autore Topic: Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?  (Letto 29618 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

ML2388

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 15
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« il: 05 Luglio 2013, 17:01:21 »
Svolgo la pratica da ormai 10 mesi, il mio dominus mi ha dato sin da subito 500 euro mensili, promettendomi una revisione a Giugno. Siamo a Luglio e tutto tace.
Da circa 5 mesi dopo l'inizio della pratica ho iniziato a gestire le pratiche a me assegnate in modo autonomo (scadenze, redazione memorie 183, ecc), incluso il ricevimento (anche da sola) dei clienti per eventuali delucidazioni ecc, chiamo i clienti in autonomia in caso di necessità.
Gli atti che redigo (anche citazioni e comparse di costituzione), raramente contengono errori, tant'è vero che le deposito così come le ho scritte, senza correzioni. Svolgo tutti i giorni 10 ore di lavoro ininterrotte senza pausa pranzo, a Natale 2gg di ferie e basta.
Tutti i miei amici che svolgono pratica, nonostante facciano ancora molti errori grossolani, hanno progressivamente visto aumentare il compensio, e molti guadagnano ora il doppio di me.
In studio mi trovo bene ed ho imparato molto, ma non mi sento x nulla gratificata di quanto faccio.
Ora, mi chiedo, è giusto questo trattamento? Alcuni di voi hanno avuto esperienze analoghe?
Il mio timore è che cambiando studio debba ripartire da zero a livello di compenso..

maramao

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 28
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #1 il: 05 Luglio 2013, 17:16:01 »
Ma fai pratica in Italia? No, perché io ero rimasto che i praticanti non venivano addirittura pagati... adesso, oltre ad avere la pratica accorciata (18 mesi), pretendono anche di essere pagati 1000 euro al mese? Ma scherziamo?!... Ma in che razza di mondo viviamo?!.. ;)

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32243
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #2 il: 05 Luglio 2013, 18:27:02 »
1. se è scaduto giugno, vai e fai presente che è luglio
2. nota di costume. il fatto che depositino gli atti che hai scritto paro paro, senza correzioni, mi dispiace... ma non vuol dire che siano senza errori

ML2388

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 15
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #3 il: 05 Luglio 2013, 18:31:14 »
Costume nel senso k è prassi di alcuni studi sorvolare su eventuali errori e depositare ugualmente?
Pensavo di attendere la fine di questo mese, e se non mi fa presente nulla, gliene parlo..
Pessima abitudine è anche quella di spedirmi x le vie della città con buste da portare ai colleghi a mò di postina.. è una cosa che odio, di nessuna utilità.
Idem il fatto che mai e poi mai abbiano fatto alcuna osservazione su eventuali miglioramenti o aspetti da migliorare.. nulla di nulla

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32243
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #4 il: 05 Luglio 2013, 18:40:26 »
costume nel senso che i miei atti, scritti da me appena laureata in totale solitudine e senza nessuna istruzione giuridica di nessun tipo, venivano sempre depositati senza una correzione
o io sono un genio incompreso, o i domini manco li leggono gli atti, basta che sian confezionati

il postinaggio è inaccettabile. ci sono i casellari per scambiarsi buste coi colleghi, la posta e i corrieri.

drFred

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 682
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #5 il: 05 Luglio 2013, 18:51:39 »
Io in tre anni di pratica (due + 1 per l'esame) non ho visto nemmeno un euro dal dominus..
e ti lamenti?
Se stai imparando è bene, altrimenti cambia dominus..
ma non ti lamentare per i soldi please..

L75

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • 953
Assurdo
« Risposta #6 il: 06 Luglio 2013, 21:38:05 »
io durante la pratica non ho mai visto soldi da parte del mio dominus. Secondo me sei forunata. Se non erro il codice dentologico impone al dominus l'obbligo di riconoscere al praticante , dopo il primo anno di pratica, un tot in proporzione all'apporto che fornisce all'interno dello studio.....io ti consiglio di non avere troppe pretese. Attendi la fine del primo anno  e poi, magari, chiede qualcosina in +.........
Nella mia città nessun praticante viene retribuito.....

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32243
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Re: Assurdo
« Risposta #7 il: 07 Luglio 2013, 11:01:13 »
anch'io ai tempi resi edotto il mio cd dominus sui sui "obblighi" verso di me, come da deontologico...
Citazione da: "L75"
il codice dentologico impone al dominus l'obbligo di riconoscere al praticante , dopo il primo anno di pratica, un tot in proporzione all'apporto che fornisce all'interno dello studio.....

non ho ancora avuto risposta ma sono fiduciosa.
:D

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1216
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #8 il: 07 Luglio 2013, 13:58:19 »
il fatto che in italia ci sia chi guadagna zero non vuol dire certamente che non può dire nulla per i soldi che prende, non scherziamo.
altrimenti a chiunque possiamo rispondere che in vietnam lavorano di più e guadagnano meno.

secondo me faresti bene a fare presente al dominus dei vostri accordi anche perchè 500 euro dopo dieci mesi sono meno della media per esempio a milano.

il fatto che i tuoi atti vengano depositati senza correzioni, pur non dubitando del fatto che tu sia molto brava, secondo me non è un buon segno. così come il fatto che non ti vengano fatte osservazioni sul lavoro che svolgi.

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32243
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #9 il: 07 Luglio 2013, 14:08:57 »
anche il luogo ove esercita non è indifferente

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1216
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #10 il: 07 Luglio 2013, 18:35:17 »
ovviamente no. il fatto che dica che molti suoi amici guadagnano il doppio di lei porta a ritenere che lei lavori in una di quelle città dove la retribuzione dei praticanti rappresenta la regola e non l'eccezione.
Citazione da: "nigripennis"
anche il luogo ove esercita non è indifferente

carleos

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 256
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #11 il: 08 Luglio 2013, 09:11:32 »
Ciao, a me il dominus ha riconosciuto sin da subito 300 € (che penso sia una media a Roma, visto che quei pochi che vengono pagati prendono intorno a questa cifra), oggi tra l'altro dovrei avere il primo aumento (penso nell'ordine di 50 € -_-) faccio pratica dal 1 ottobre.

Quello che penso e che con il dominus si dovrebbe avere un rapporto chiaro. Lui qualche volta mi ha detto che vuole inserirmi nello studio (di per sè piccolo siamo 3 in totale) però ogni volta vengo assalito da 1000 dubbi, facendo pratica in una città come Roma che di studi di grandi dimensione ne offre e come (a patto che ti prendano!).

Quindi magari parlaci digli che con quegli euro in più ti ci volevi sposare ;)

dottorino

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 11363
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #12 il: 08 Luglio 2013, 09:22:45 »
posso dire che i vostri dominus sono dei morti di fame?

che senso ha pagare una persona così poco? o non vale niente (nel senso che non apporta alcun contributo), o la si sta sfruttando. tertium non datur.

io non accetterei nemmeno per una settimana un trattamento simile. tranquillamente mi metterei a fare altro, anche lavori considerati meno "nobili". magari andrei all'estero. qualunque cosa. bisogna sbattersi quando si è giovani, tirare fuori le unghie, c.azzo. se uno accetta queste condizioni di servaggio pensando all'investimento per il futuro, questo futuro luminoso in cui sarete indipendenti e farete un sacco di soldi, sappiate che la previsione si avvererà forse forse per uno su 50 di voi. quindi come investimento per il futuro è un investimento del c.azzo, come presente è un presente del c.azzo, ma in nome di Dio, veramente non vi viene un'idea migliore?

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32243
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #13 il: 08 Luglio 2013, 10:07:37 »
hai usato un po' troppe volte quella parola scurrile...

ciabbi

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5015
Pratica forense: per voi è un trattamento ragionevole?
« Risposta #14 il: 08 Luglio 2013, 10:19:59 »
io penso che più il problema non sia tanto quello della retribuzione durante la pratica, che è noto essere quasi una chimera, ma dopo la fine della pratica, ove, in sostanza si continua ad essere in quel limbo... ed ancora di più una volta preso sto cappero di titolo...


 

Corsi di formazione forense a Roma

Aperto da kentakiSezione [ Master, corsi formativi, e SSPL ]

Risposte: 2
Visite: 1905
Ultimo post 30 Luglio 2002, 23:19:18
da kentaki
compatibilità con la pratica

Aperto da MelanySezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 2
Visite: 999
Ultimo post 02 Agosto 2002, 20:27:09
da Neldot
pratica e/o lavoro? (2)

Aperto da AnonymousSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 1
Visite: 1445
Ultimo post 13 Settembre 2002, 23:49:28
da mac
pratica e dottorato

Aperto da AnonymousSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 3
Visite: 2150
Ultimo post 24 Settembre 2002, 12:36:58
da Elisewin
pratica e scuola di specializzazione (1)

Aperto da joeSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 4
Visite: 1680
Ultimo post 03 Ottobre 2002, 22:41:36
da Anonymous
pratica e scuola di specializzazione (2)

Aperto da AnonymousSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 2
Visite: 1381
Ultimo post 05 Ottobre 2002, 08:36:57
da Anonymous
pratica e seconda laurea

Aperto da AnonymousSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 2
Visite: 1428
Ultimo post 05 Ottobre 2002, 09:01:08
da Anonymous
pratica presso avvocatura (2)

Aperto da buendia74Sezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 2
Visite: 1384
Ultimo post 06 Ottobre 2002, 17:51:49
da Anonymous
Ius&Law, corsi specifici per l'esame da avvocato

Ricerca personalizzata



Come ci si abilita per diventare Avvocato in Spagna?
  
Domiciliazioni Legali e Sostituzioni d'Udienza tra Avvocati (e Praticanti)
Ricerca e offerta di Domiciliazioni Legali tra avvocati

 
Annunci Sponsorizzati


Annunci Google