Autore Topic: la collega offende che fare?  (Letto 15859 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Gigi_2011

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 82
la collega offende che fare?
« il: 14 Ott 2013, 10:12 »
Giorno ragazzi la posto qui perche' la dinamica sembra stile dominus-praticante sebbene io sia un avvocato e non abbia mai neanche visto la collega di cui mi appresto a parlare.
Da giorni sono in contatto con tale essere per discutere bonariamente di una pratica ma, altro che discutere, sta ***nza è di una arroganza incredibile. Nell'ultima telefonata è arrivata letteralmente a offendere nei toni trattandomi come una sua praticante e a un certo punto schernendomi pure con la ridarella e frasi tipo 'ma stai zitto non farmi ridere' :shock:
Essendo più anziana (e notevolmente frustrata) si crede il padre eterno..ma io manco so chi sia e che faccia abbia. Piuttosto sono caduto dal cielo quando ho udito i suoi toni letteralmente da impunita e rabbiosa nonnista che ripeto NON CONOSCO PROPRIO!!
Purtroppo l'esigenza di tutelare la cliente mi ha trattenuto fino a ora dal litigarci ma ora mi sono stancato! Troppo offensiva oh! Chi ca**o ti credi di essere???
Per deontologia non potrei registrare la telefonata e forse lei si fa scudo proprio di questo e delle sue conoscenza all'Ordine, ma allora cosa consigliate di fare?
Vorrei denunciarla per ingiuria ma proprio per il discorso registrazione vorrei capire se la tutela della reputazione e dignità non dovrebbe prevalere su altro? :shock:
Voi che fareste?

dottorino

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 11362
la collega offende che fare?
« Risposta #1 il: 14 Ott 2013, 10:16 »
hai solo due scelte:
1) le rispondi a tono (quello che farei io, ma io non ho un buon carattere)
2) ti comporti in maniera iper-professionale, ignori i suoi modi fin quando la faccenda è conclusa, e quando è conclusa le dici: è stato un vero dispiacere lavorare con te

Gigi_2011

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 82
la collega offende che fare?
« Risposta #2 il: 14 Ott 2013, 10:24 »
dottorì ma a te è mai capitata una cosa del genere?
Io e questa persona lavoriamo sulla stessa piazza..della serie guarda questo giovincello ora lo smonto io. Che poi giovincello non tanto lo sono, ho cambiato ordine da poco e mi vede come nuovo.
Stiamo parlando di provocazioni pesanti, credo che il top dell'offesa sia stato quando mi ha domandato sarcasticamente se avevo fatto colazione. Io letteralmente inorridito e incredulo.
Arroganza folle...e con tutto che la sua cliente è nel torto e dovrebbe risarcire la mia!!!  :shock:  :shock:  :shock:

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
la collega offende che fare?
« Risposta #3 il: 14 Ott 2013, 10:32 »
... butta giù il telefono ... e scrivele che a fronte del suo comportamento, avrai modo di discutere con lei solo per iscritto.
In alternativa, a fronte delle violazioni disciplinari evidenti, registra alcune telefonate e poi fai un esposto.

dottorino

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 11362
la collega offende che fare?
« Risposta #4 il: 14 Ott 2013, 10:32 »
a me non capita perché secondo me la gente lo sente a istinto che non è aria
se mi è capitato da neo-avv? può essere ... ma se è capitato la persona dall'altra parte del telefono l'ho fatta letteralmente piangere

ma guarda non è che me ne vanti. a me piacerebbe essere l'avv. dell'esempio 2. Quando uno si fa trascinare nella melma, si sporca pure lui...

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
la collega offende che fare?
« Risposta #5 il: 14 Ott 2013, 10:36 »
Fai presente che non ti vuoi perdere in sterili polemiche, che non ti interessa giocare all'offesa al rialzo e che ti limiterai a fare il tuo lavoro.
Ergo o si fa una transazione o la colazione te la farai magnandotela.

Gigi_2011

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 82
la collega offende che fare?
« Risposta #6 il: 14 Ott 2013, 10:53 »
vi ringrazio dei consigli, io sinceramente mi chiedo fino a che punto debba guardarsi alla norma deontologica che vieta le registrazioni tra colleghi anche di fronte a un illecito penale. Insomma una non è che può dirti tutto quello che vuole al telefono certa di farla franca!
Penalmente so per certo di poter registrare e utilizzare la registrazione ma che dall'altra parte mi si esponga a un illecito disciplinare mi sembra ridicolo.

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
la collega offende che fare?
« Risposta #7 il: 14 Ott 2013, 11:03 »
di sicuro se sentono le conversazioni ... voglio vedere con che coraggio ti censurano.
e, comunque, si può discutere se le scriminanti operino anche nel deontologico

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
la collega offende che fare?
« Risposta #8 il: 14 Ott 2013, 11:48 »
Ma veramente fareste un esposto per una cosa simile?

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
la collega offende che fare?
« Risposta #9 il: 14 Ott 2013, 11:53 »
Io di sicuro.
L'ho fatto per molto meno.
E farei anche una denuncia.
Non vedo per quale ragione dovrei tollerare certa gente.
E sinceramente l'unico modo che conosco per tutelarmi è utilizzare gli strumenti giuridici.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
la collega offende che fare?
« Risposta #10 il: 14 Ott 2013, 12:00 »
Denuncia addirittura... posso sapere per cosa?

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1315
la collega offende che fare?
« Risposta #11 il: 14 Ott 2013, 12:29 »
a naso direi ingiurie
Citazione da: "saltailmuro"
Denuncia addirittura... posso sapere per cosa?

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
la collega offende che fare?
« Risposta #12 il: 14 Ott 2013, 12:36 »
A naso (e non capisco proprio nulla di penale, ma nulla di nulla) io direi che in questura ad ascoltare la registrazione si farebbero due risate.

Citazione da: "jello"
a naso direi ingiurie
Citazione da: "saltailmuro"
Denuncia addirittura... posso sapere per cosa?

Bakunin

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4513
la collega offende che fare?
« Risposta #13 il: 14 Ott 2013, 12:50 »
Scusa, il collega dice che è stato ingiuriato.
Partendo dal presupposto che sappia cosa significa il termine, a quel reato faccio riferimento.
Le persone che hanno queste modalità di solito sono molto attaccate ai soldi ... ergo nulla di meglio che una denuncia.
Quanto alla questura ... sarebbero solo altri due che non fanno il loro mestiere.
Per fortuna, in giro, ci sono anche persone che lavorano e sanno che l'ingiuria è un reato

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
la collega offende che fare?
« Risposta #14 il: 14 Ott 2013, 13:15 »
Non ti offendere, ma qui sta il problema. Per come la penso spererei proprio che lavorassero per ben altro (anche in tema di reati di ingiuria). Certe cose forse meglio lasciarle su altri livelli e non intasare la giustizia. Magari a buon esempio, e si sa mai che - una tantum - questo parta dagli avvocati...

Citazione da: "Bakunin"
Quanto alla questura ... sarebbero solo altri due che non fanno il loro mestiere.
Per fortuna, in giro, ci sono anche persone che lavorano e sanno che l'ingiuria è un reato

Momeloscrivo

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 167
la collega offende che fare?
« Risposta #15 il: 14 Ott 2013, 13:41 »
Io farei proprio l'opposto di quel che lei crede che tu faccia.
Ha conoscenze nel tuo C.d.o. ? meglio ancora.

Codice deontologico lascialo stare visto che lei lo ignora.
Alla prossima telefonata informala che, essendo stato tu oggetto di minacce telefoniche,
registri ogni chiamata in entrata e vedi che fa.
Se insiste registra realmente e porta tutto al Presidente del tuo C.d.O.

Bak scusami ma secondo me ti sbagli. L'ordine di PE è pieno di ste tipe
tutte in Cayenne. I soldi sono la facciata, ossia il fumo, ma il quid cui
tengono realmente, il fuoco che arde sotto, è la loro reputazione.
Appena sentono che possono anche solo lontanamente vederla incrinata
diventano pecore.

Ciao.

morosita80

  • Praticantissimo

  • Offline
  • *****
  • 194
la collega offende che fare?
« Risposta #16 il: 14 Ott 2013, 14:09 »
Un conto e' la maleducazione...altra cosa e' l` azione penalmente rilevante. Ancora non ho capito in che modo ti avrebbe offeso. Se posso darti un consiglio...o rispondi per le rime oppure taglia corto e comunica con questa simpaticona con fax e pec.

Gigi_2011

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 82
la collega offende che fare?
« Risposta #17 il: 14 Ott 2013, 18:27 »
vi ringrazio dei consigli, non concordo con chi ritiene di non dover perseguire tali condotte. Che poi in procura o questura se la ridano so cavoli loro, intanto alla collega il colpo viene sicuro e le faccio capire che deve abbassare i toni.
Oltre tutto l'intenzionalità di offendere e denigrare credo sia indiscutibile proprio perché viene da una sconosciuta e è inserita in un contesto professionale come evidente manifestazione di disprezzo.
Ci sono state anche altre due frasi dette totalmente fuori luogo e indirettamente riconducibili a un infante. Roba dell'altro mondo..
Un'idea potrebbe essere di inviarle una lettera in cui spiego di non voler più comunicare a causa della sua condotta, inviandola per conoscenza alla sua cliente. Voglio vedere con che entusiasmo la cliente le tiene ancora il mandato.

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5584
la collega offende che fare?
« Risposta #18 il: 14 Ott 2013, 18:35 »
:(

Scusa, senza offesa.

dottorino

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 11362
la collega offende che fare?
« Risposta #19 il: 14 Ott 2013, 18:38 »
quest'ultima idea è meglio che te la cancelli dalla mente, e in fretta

perché tu non avresti prove del suo comportamento, lei invece avrebbe la tua lettera, addirittura inviata per conoscenza alla sua cliente! (qui c'è la violazione di almeno due regole deontologiche, a occhio)

ragazzi miei cercate di svegliarvi, se non sapete manco fare gli avv di voi stessi come potrete farli per gli altri?

a questo punto, piuttosto, è meglio il metodo 1: si risponde col carico da undici

Ziomaicol

  • Senatore

  • Offline
  • *****
  • 1776
  • Testo personale
    A volte ritornano
la collega offende che fare?
« Risposta #20 il: 14 Ott 2013, 18:54 »
A me una volta hanno offeso la mia ragazza e, indirettamente, anche me: gli ho rigato tutta la macchina nuova. Però non ero ancora avv. e la controparte non era un era un collega.

Non mi sono mai divertito tanto.

 :laughing6:

Gigi_2011

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 82
la collega offende che fare?
« Risposta #21 il: 14 Ott 2013, 19:05 »
Citazione da: "dottorino"

perché tu non avresti prove del suo comportamento, lei invece avrebbe la tua lettera, addirittura inviata per conoscenza alla sua cliente! (qui c'è la violazione di almeno due regole deontologiche, a occhio)


scusami dottorino ma se io non riesco a comunicare perche' la collega è ingestibile, l'art. 27 (punto I) del Cod.deont. non potrebbe giustificare la richiesta di un comportamento più congruo e educato per il buon esito del tutto?
Lei puo' contestarmi quel che vuole ma anche lei ha violato almeno due norme (20 e 22) e in almeno una occasione c'era la mia cliente avanti che ha sentito anche le urla al telefono di questa tizia.

dottorino

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 11362
la collega offende che fare?
« Risposta #22 il: 14 Ott 2013, 19:44 »
si ma quella lettera in copia alla sua cliente toglitela dal cranio

nigripennis

  • The Iron Pava Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 32429
  • Testo personale
    se fossi un cioccolatino, sarei un boero
la collega offende che fare?
« Risposta #23 il: 15 Ott 2013, 10:12 »
fantascienza.

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 13999
la collega offende che fare?
« Risposta #24 il: 15 Ott 2013, 11:33 »
ma qui stiamo andando fuori di melone...

si discute "bonariamente di una pratica" se la collega è bona/bonaria a sua volta, altrimenti si scrive e stop.

Non vedo sinceramente dove stia il problema se non si riesce a discutere serenamente con il collega di controparte...nella nostra categoria ci sono molti matti e allora lasciamoli nel loro brodino..noi preoccupiamoci di difendere il nostro cliente

Poi vorrei sapere cosa avrebbe detto precisamente sta collega di tanto offensivo al punto da far scattare una querela...cerchiamo in generale di non essere troppo permalosi..

 

Vostro parere sul divieto di produrre la corrispondenza scambiata con il collega

Aperto da Alf2010Sezione [ Varie :: Da collega a collega ]

Risposte: 42
Visite: 5049
Ultimo post 28 Ago 2018, 15:11
da saltailmuro
Vorrei fare il punto su alcoltest e ebbrezza

Aperto da Giulia81Sezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 3
Visite: 590
Ultimo post 23 Ott 2007, 12:27
da Giulia81
voglio fare l'esame a CZ

Aperto da limoSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 40
Visite: 8266
Ultimo post 20 Nov 2004, 16:01
da matty71
Vittoria della causa. Termine nella lettera al collega.

Aperto da gladiusSezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 3
Visite: 1171
Ultimo post 20 Mag 2011, 11:46
da nigripennis
Violazione regolamento condominiale: che fare?

Aperto da Irnerio73Sezione [ Locazioni & Vendite ]

Risposte: 4
Visite: 1778
Ultimo post 16 Set 2005, 11:30
da an
Viareggio cerco collega prat. avv. cui affidare dec. ingiunt

Aperto da nikysSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 0
Visite: 446
Ultimo post 15 Giu 2005, 13:40
da nikys
Via Spagnola, cerco collega

Aperto da zalloiSezione [ Come diventare avvocato all'estero ]

Risposte: 1
Visite: 2370
Ultimo post 18 Ago 2011, 09:45
da benitomussolini
verbale dei vigili inveritiero: cosa fare?

Aperto da ossiciniSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 5
Visite: 1609
Ultimo post 24 Mag 2006, 19:01
da mod
verbale contenente falsa dichiarazione: che fare?

Aperto da lucabeliaSezione [ Penale :: Da collega a Collega ]

Risposte: 6
Visite: 3946
Ultimo post 25 Nov 2005, 13:47
da lucabelia
Vendite deserte...che fare?

Aperto da grace79Sezione [ Recupero Crediti ed Esecuzioni ]

Risposte: 3
Visite: 1204
Ultimo post 17 Ott 2008, 01:07
da sotiraki