Autore Topic: Brescia: correzione scritti 2002  (Letto 16872 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

ildany

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 42
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #45 il: 14 Lug 2003, 19:02 »
Torno adesso dalla interrogazione.
Francamente non mi è sembrata molto leggera, neppure sulle materie minori. Le risposte del candidato, del resto, mi sono sembrate un po' imprecise (parere mio). La votazione, comunque, benché bassa, è stata sufficiente. Beato lui!
La data della mia prova orale è a metà novembre! Certo ho un po' di respiro, ma il pensiero di dover passare 4 mesi in questo stato d'angoscia mi preoccupa molto.
Bah... chi vivrà vedrà!

Ah... complimenti ad A.R.  :wink:

DottorNick

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2271
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #46 il: 15 Lug 2003, 12:18 »
...da quanto mi è stato riferito da soggetti terzi, pare che l'esame sia stato volutamente "pesante2 a finalità "intimidatorie", dato l'altissinmo numero di spettatori presenti....
del resto, chiedere di costituzionale il lodo maccanico mi è sembrato un po' una zozzeria....

ildany

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 42
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #47 il: 15 Lug 2003, 22:03 »
Vabbè, però il lodo Maccanico... Piuttosto, la vera cattiveria secondo me è stata quella di chiedere gli articoli dicendo solo il numero.

Aarrgh, quanto invidio A.R.  :tongue6: !!!

DottorNick

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2271
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #48 il: 16 Lug 2003, 00:30 »
Ilda     ....hai saputo la data del tuo orale???
 io sì, dovrei sostenerlo all'inizio di ottobre....
x quanto ti riguarda, considera che il soggetto senza dubbio + "pericoloso" della tua commissione l'altro giorno non c'era...

ildany

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 42
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #49 il: 16 Lug 2003, 19:37 »
Si, dovrò soffrire fino a metà Novembre!!!
Spero tanto che l'orale non si trasformi in un anale!
Non tenermi sulle spine: qual'è il soggetto "pericoloso" della mia commissione? Ha qualcosa a che fare con procedura civile?

DottorNick

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2271
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #50 il: 19 Lug 2003, 15:54 »
.......mettiamola così... al preappello il pericolo pubblico n. 1 non c'era, per cui ti consiglio caldamente di andarti avedere qualche collega della 3a che va sotto prima di te.......... tanto di tempo a disposizione ne hai... io x l'inizio di ottobre avrò già percorso il miglio verde...........

ildany

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 42
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #51 il: 21 Lug 2003, 20:41 »
Non capisco tutto questo mistero.
Sicuramente andrò a seguire le sessioni della mia commissione,
ma un'indicazione precisa, quantomeno sulla materia, mi sarebbe molto utile (o devo pensare che tu stia solo facendo terrorismo?).
Grazie.

DottorNick

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2271
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #52 il: 22 Lug 2003, 01:17 »
Caro Ildany, nessun terrorismo, solo consigli da buon amico.... l'unico motivo per cui, sinora, ho evitato di scrivere un nome e un cognome, è che la cosa mi sembrava preferibile x ragioni di "delicatezza" (e poi, sinceramente, non mi sembravano indicazioni così criptiche).

Rimedio subito, e ti fornisco le informazioni di cui dispongo con dovizia di particolari (per lo meno quelli che so):
il soggetto in questione va individuato nella persona della
professoressa Maria Carla Giorgetti,
se non rammento male, già assistente del (temibile! io lo so!) prof. Tarzia all'Università Statale di Milano (prima cattedra di procedura civile) ed, attualmente, ordinaria di proc.civ. presso l'Università di bergamo.
Mente senz'altro brillante, la sua (x forza di cose) notevole preparazione è seconda soltanto - stando alle incontrollate voci di corridoio che mi sono pervenute -  alla sua severità e, soprattutto, alla pignoleria nel de-corticare, a mo' di foglie di cipolla, le conoscenze degli esaminandi.
A quanto ne so, pur essendo essenzialmente un'accademica, esercita (o ha esercitato) anche come avvocato, il che, se vogliamo, la rende ancor più "pericolosa", perché al "furore dogmatico" dei teorici (professori) unisce l'attenzione sugli aspetti anche pratici della materia, tipici dei professionisti (del resto, in proc.civ., questi ultimi sono x me i + importanti).
Ha già pubblicato diverso materiale (non rammento però l'argomento specifico) e, ogni tanto, interviene come relatore in conferenze e seminari (x lo meno da queste parti).
Io ci ho avuto a che fare (sempre abbastanza da lontano....:-) ) due o tre volte, ma abbastanza per farmi un'idea del tipo - in eventuali post futuri, se vuoi, ti potrò raccontare qualche episodio a cui ho assistito in diretta (xò.... dopo il mio orale :-D ).
Non dovresti avere problemi a riconoscerla: è senz'altro una bella donna (bè, caruccia), fisico snello, fluente chioma castano scuro,, potrà avere circa 40 anni anche se ne dimostra qualcuno in meno, voce "squillante", il tutto condito da un  aspetto, manco a dirlo, abbastanza da "maestrina" e da un atteggiamento, in generale, abbastanza "altezzoso" e (fin troppo) sicuro di sè.

Non credo che avrai problemi ad individuarla fra i membri della commissione.

Ribadisco: quelle che sopra ti ho riprotato, x la maggior parte, sono mere "voci" di corridoio (anche se: vox populi...), però da come l'ho conosciuta io mi sembrano abbastanza credibili. In buona sostanza: prepara molto bene Procedura Civile (se la porti, ovviamente!!)

Spero di esserti stato utile.
Ciao (e in bocca al lupo a tutti e due)

ildany

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 42
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #53 il: 22 Lug 2003, 20:55 »
Ti ringrazio per le informazioni (e per la dovizia di particolari).
In effetti ero già stato avverrtito, da più parti, della pericolosità del soggetto (ai fini dell'esame, ovviamente).
La mia angoscia è alle stelle. A prescindere dall'esaminatore, procedura civile è la materia che mi terrorizza di più.
Ricambio gli in bocca al lupo.

DottorNick

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2271
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #54 il: 23 Lug 2003, 12:02 »
In ogni caso, credo che se tu sei abbastanza in là, avrai modo di farti un'idea effettiva guardando le altre interrogazioni (magari, alla fine, il diavolo non è poi così brutto come lo si dipinge... chi può dirlo?)

ildany

  • Habitué

  • Offline
  • ***
  • 42
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #55 il: 23 Lug 2003, 17:52 »
Sono rimasto molto colpito da una notizia che ho ricevuto oggi:
mi è stato riferito che il preappellante (che mi dicevi essere tuo amico) ha subito un grave lutto in famiglia proprio pochi giorni prima dell'esame.
E' solo una leggenda metropolitana?

DottorNick

  • Nume Tutelare

  • Offline
  • *****
  • 2271
Brescia: correzione scritti 2002
« Risposta #56 il: 23 Lug 2003, 18:35 »
Oddio...  non ne ho idea... stasera provo a informarmi (lui non lo vedo, ma ci sono un po' di altri del gruppo nostro dei reduci di bs e forse riesco a sapere qualcosa).

Nel caso ti saprò dire. Ciau


 

Ricerca personalizzata



Come ci si abilita per diventare Avvocato in Spagna?
  
Domiciliazioni Legali e Sostituzioni d'Udienza tra Avvocati (e Praticanti)
Ricerca e offerta di Domiciliazioni Legali tra avvocati

 
Annunci Sponsorizzati


Annunci Google
Esame Avvocato e informazioni per giovani avvocati