Autore Topic: Conformità irregolare  (Letto 781 volte)

RDG77

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 1
Conformità irregolare
« il: 27 Nov 2017, 13:47 »
Salve a tutti,
ho notificato in forma cartacea un ricorso per decreto ingiuntivo, con procura e provvedimento alla controparte.
In calce ai suddetti tre atti ho spillato la mia attestazione di conformità ai sensi dell'art. 16 bis, comma 9 bis, D.L. n. 179/12.
Il problema è che in tale mia attestazione ho scritto che "le copie INFORMATICHE di ricorso, procura e decreto... sono conformi alle copie informatiche presenti nel fascicolo telematico" invece di scrivere che "le copia ANALOGICHE di ricorso, procura e decreto... sono conformi alle copie informatiche presenti nel fascicolo telematico".
Insomma, ho dichiarato che le copie analogiche spillate con l'attestazione sono informatiche invece di analogiche.
Credo che possa ritenersi un mero errore materiale e che la controparte non possa invocare alcuna ipotesi di nullità dell'attestazione, né della notifica...
Anche perché nella mia dichiarazione ho dato atto che l'attestazione avveniva con le modalità di cui all'art. 16 undecies, comma 1, D.L. cit., che disciplina le modalità con cui si deve dichiarare la conformità delle copie analogiche (tale articolo, in particolare, si riferisce alla necessità che la conformità di copie analogiche - e non informatiche - sia apposta in calce alle stesse copie analogiche).
Cosa ne pensate??? Come vi comportereste??? Notifichereste di nuovo (ammesso che ciò sia possibile)??? O non fareste nulla???
Grazie mille!