Autore Topic: Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!  (Letto 3737 volte)

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« il: 26 Ago 2017, 19:50 »
Buonasera a tutti, sono diventata avvocato da pochi mesi e inizialmente è stata molto dura, poiché ero rimasta senza lavoro. Da maggio ho iniziato a collaborare in uno studio gestito da altri due giovani colleghi, studio in cui lavoro ogni giorno full - time (faccio orario continuato con una pausa pranzo variabile), dalle 8.30/9.00 circa del mattino alle 19.00 del pomeriggio. Fino ad ora non ho avuto particolari problemi, se non i ritmi abbastanza pesanti, dato che le udienze le faccio io e anche molte pratiche le gestisco praticamente io. A luglio ho percepito prima delle vacanze Euro 700,00 e mi è stato detto che questo è quanto più o meno percepirò ogni mese, che apprezzano come lavoro e che da settembre le responsabilità aumenteranno poiché si fidano di me. Ora, dalle mie parti (Puglia), l'importo che percepisco è più o meno nella media anzi, ci sono studi che pagano anche meno, ma ultimamente mi sto rendendo conto che con queste cifre non posso pensare a un futuro concreto: comprare una casa o pensare a lungo termine! Non ho un contratto e se non giorno non dovessi andare più bene rimarrei senza tutele. Sto pensando di cambiare totalmente lavoro, magari in qualche azienda, almeno sarei tutelata a livello contrattuale o magari continuare ad andare in studio e, raggiunta una piccola somma, acquistare una "stanza" e mettere la famosa "targhetta", in modo tale da iniziare a crearmi un giro di clienti (ho appena 3 pratiche personali, di cui una per una zia).
Cosa mi consigliate voi che avete più esperienza di me?



Fenrir

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 433
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #1 il: 27 Ago 2017, 13:09 »
700 euro al mese (a cui spero si aggiungano gli accessori) non sono in effetti una bella prospettiva, specie da avvocato. Le alternative che hai sono: 1)cerca un altro studio; 2) cerca lavoro in un'azienda (puntando all'Ufficio Legale); 3) partecipa a concorsi pubblici (magistratura e affini). Questo se vuoi sbarcare il lunario. Se ti muove invece il "fuoco sacro" dell'avvocatura...beh..auguri.Mettersi in proprio ora senza clienti e prospettive concrete è follia (mia opinione).

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #2 il: 27 Ago 2017, 18:42 »
Purtroppo 700 euro in contanti e senza fattura, anche se comunque ho chiesto di emettere fattura almeno per qualche mensilità per dimostrare l'esercizio continuativo della professione. Purtroppo dalle mie parti 700,00 sono già leggermente al di sopra della media, calcolando che nello studio dove svolgevo la pratica, gli avvocati più giovani percepivano anche soli 500 euro mensili e quelli più anziani 2000, ma con orari disumani.

jello

  • Guru

  • Offline
  • ****
  • 1320
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #3 il: 28 Ago 2017, 10:22 »
Direi che si deve sottoscrivere quello che ha detto Fenrir, che vale dappertutto e che - con i livelli di pagher che hai descritto - vale a maggior ragione dalle tue parti.

Con 700 al mese non metterai mai da parte nessuna somma, né grande né piccola. Si tratta di un insulto bello e buono, anche se è la media.

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #4 il: 28 Ago 2017, 11:24 »
Purtroppo per il momento, o mi mangio questa minestra o....!!! Calcolando che per 4 mesi andavo seriamente a perdere tempo presso uno studio dove mi trattavano da praticante, non mi veniva neanche rimborsato il biglietto del viaggio in treno quando provvedevo a sostituire il collega in udienza, ho fatto un "salto di qualità", ovviamente spero di trovare di meglio!

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5589
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #5 il: 28 Ago 2017, 14:32 »
Ma che dire.... 700 euro sono una miseria, e questo mi pare evidente. Tra l'altro, l'impegno che ti chiedono in termini di orario non è neppure tra i più leggeri. Hanno detto che da settembre aumenteranno le tue "responsabilità".... io anzitutto, cercherei piuttosto di far aumentare le mie pratiche.

Tutto giusto e tutto condivisibile dei suggerimenti che ti hanno dato i colleghi qui sopra, tieni però conto che vincere un concorso e/o trovare un impiego serio richiede (quanto meno) tempo. Perciò guardati bene intorno, ma nel frattempo prova a migliorare le condizioni nel posto in cui ti trovi. Mi spiego meglio: se tu li "abitui" fin da subito, al fatto che ti senti "tenuta" a timbrare il cartellino, o ad essere disponibile sempre e comunque, più avanti è difficile che tu ti possa smarcare da questa abitudine. Cerca di andare lì e di fare il più possibile "la professionista". E ricordati di dare la priorità ai tuoi clienti.

Questo finché ovviamente non riesci a trovare di meglio.

In bocca al lupo :)

Fenrir

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 433
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #6 il: 28 Ago 2017, 14:45 »
Esattamente...cerca di migliorare la tua situazione, non abituarti all'abitudine e guardati intorno senza sosta. Metti in bilancio di dovere abbandonare la tua terra natia (io l'ho fatto).

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5589
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #7 il: 28 Ago 2017, 14:51 »
Nella professione, di solito si raccoglie dove si semina. All'inizio i clienti arrivano da giri di conoscenze. Difficile farlo "fuori sede".

Se il trasferimento diversamente dipendesse dalla opportunità di un altro lavoro (vuoi privato vuoi nel pubblico impiego) allora quoto.

Un altro consiglio che mi sento di dare a giure, per esperienza diretta: finché i clienti non sono tanti (e per tanti intendo tali da necessitare un impegno full-time), meglio senz'altro "sfruttare" la struttura altrui, piuttosto che apprestarne una propria. Non ci si carica di costi.

Esattamente...cerca di migliorare la tua situazione, non abituarti all'abitudine e guardati intorno senza sosta. Metti in bilancio di dovere abbandonare la tua terra natia (io l'ho fatto).

Fenrir

  • Forumdipendente

  • Offline
  • **
  • 433
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #8 il: 28 Ago 2017, 14:54 »
Sisisi intendevo che se la possibiltà di impiego arriva da un'altra città, anche lontana, bisogna cogliere l'occasione.

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #9 il: 29 Ago 2017, 10:15 »
Innanzitutto grazie a tutti per i vostri pareri!!! E' esattamente quello che intendo fare !!! A prima vista quella somma mi è sembrata una fortuna, per me abituata ad avere 0, ma poi ho riflettuto, ho riflettuto soprattutto sull'eventuale aumento delle responsabilità! e' uno studio che guadagna parecchio poiché collegato ad alcuni patronati, redigo parecchi ricorsi e per ogni ricorso ho calcolato una buona entrata mensile, dunque io sono quella che sgobba e fa arricchire loro! Per carità ., ho ancora molto da imparare e sono contenta di poter pagare almeno la cassa, ma nel caso aumenteranno davvero le responsabilità ovviamente mi aspetterò un aumento dei guadagni! Se dovessi trovare un altro impiego, con contratto e  con meno ore, non ci penserò due volte a lasciare! Spero intanto di crearmi un giro di clienti, in modo tale da poter aggiungere a quella somma miei personali guadagni! Sul non abituarli ad essere sempre disponibile avete ragione, i primi di luglio avevano entrambi organizzato di partire qualche giorno fuori e di lasciare tutto sulle mie spalle, avevo capito che non fosse un viaggio di lavoro, anche se me l'hanno nascosto e sfacciatamente chiesi a uno dei due "partite per lavoro?", lui non sapeva cosa rispondermi e arrancando mi disse che non proprio, ma più o meno sì, vabbè era una vacanza di piacere! Alla fine questo non è più partito, però sicuramente capiteranno altre occasioni e spero che anche io potrò prendermi il lusso di partire senza temere di essere mandata via!!!

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5589
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #10 il: 29 Ago 2017, 17:13 »

Quella mi sa che è l'unica cosa a cui non devi tenerti pronta  :D

Sul resto: non fa molta differenza il fatto che si assentino per lavoro o per diletto. Almeno a me non ne farebbe  :)

ma nel caso aumenteranno davvero le responsabilità ovviamente mi aspetterò un aumento dei guadagni!

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 863
  • Testo personale
    New Member
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #11 il: 29 Ago 2017, 17:21 »
Cara collega io ho vissuto la tua stessa situazione finché una sera dopo essermi seduto fuori al balcone per fumarmi una sigaretta, ero ancora praticante abilitato e ci stavano si e no 7 gradi centigradi di fuori, mi sono chiesto, nell'ordine:
- chi farebbe il portiere per 0 euro l'ora? risposta nessuno
- chi farebbe il centralinista per 0 euro l'ora? risposta nessuno
- chi andrebbe a depositare/ritirare posta per 0 euro l'ora? risposta nessuno
- chi sarebbe disposto a redigere atti altrui per 0 euro l'ora? risposta nessuno
- chi sarebbe disposto ad andare in udienza in sostituzione di altri per 0 euro l'ora? risposta nessuno

Pur essendo praticante abilitato per il mio dominus e il bandwagon [tradotto il circo equestre forense] di n. 5 circondari di una Regione non ero il Dott. bla bla ero "ehi tu". Per gli ug, cancellieri ecc. ero "ehi tu".

Quella sera a 7 gradi centigradi, mi si saranno pure congelate le parti basse ma, in compenso, mi si è acceso il cervello [lo so salta tante volte dimentico di premere il tasto on la mattina come mi alzo] ed ho compreso che se mi sono smazzato un botto di anni uni + 3 anni di pratica + altri 2 anni [visto l'uso medievale di far fare un esame di stato che ti conferisce l'idoneineità ad essere nessuno in attesa che il tuo coa si decida a farti prestare l'impegno solenne, quando come e dove cavolo gli pare ovviamente], forse sarebbe  stato meglio far confluire i soldi sul mio cc invece che su cc altrui. Mi sono aperto uno studio, previo permesso mio coa, da praticante abilitato ed ho un mio studio ora da avv.
Il giorno dopo aver aperto lo studio non ero più "ehi tu" ero stato promosso ad avv. o collega senza ancora esserlo.

Non sono di certo rose e fiori, anzi per avere il primo cliente ho dovuto aspettare e aspettare e aspettare poi è stato tutto un passaparola. Credete forse che il primo giorno di apertura di tutti gli odierni mega-studi frotte di clienti vi si siano fiondate strappandosi i capelli pur di dare 1.000,00 euro al principe del foro di turno per un suo autografo [tradotto firma procura] ?
Quello magari ha cominciato in un sottoscala con una pratica della zia o di un conoscente di famiglia.
Poi devi muovere il culo. Per stare all'esempio non è che un patronato sottoscrive una convenzione con te tramite messaggi
telepatici. Ti devi attivare, ci devi andare, devi predisporre un piano compensi x ricorso ecc. ecc.

Ognuno fa quel che gli pare, ma con 700 euro non ci campa di semolino neppune un'ultracentenaria
Voi dite quel che vi pare ma io resto della mia opinione, più volte espressa in questo consesso. Se l'Avvocatura oggigiorno è ridotta in questo stato, leggi un migliaio di parrucconi incapaci che manco sanno ndo stanno gli ascensori dei tribunali, e decine di migliaia di giovani avvocati alla fame, la colpa è di questi ultimi che non hanno le palle o le ovaie per mettersi in proprio.
Che poi l'avvocato è l'imprenditore per antonomasia, nel senso che i clienti se li deve cercare, ma tutti vogliono fare i dipendenti  :facepalm: A questo punto siete giovani ci stanno valanghe di concorsi p.a. azzo state a fare la. Lasciate sti parrucconi a trovarsi gli ascensori da soli, a pagare segretari da soli, a pagare portieri da soli, a farsi atti da soli se sanno ancora come si fa, ovvio.

Il discorso è generale, non certo personale, non è indirizzato nello specifico a nessuno e chi vuol capire capisca.

P.s. Vuoi mettere la soddisfazione di sentirsi telefonare da chi ti ha schiavizzato per anni, cazziandoti per un ritardo di 2 secondi oppure perché scrivevi gli atti meglio di lui, e sentirti dire "senti collega".
Non basterebbero tutte le carte di credito del mondo.

Edit: che poi mi sa che non ho mai raccontato qui sopra perché quella sera stavo incazzato nero e mi sono messo a fumare alle 2 di notte a 7 gradi. Lavoro - diciamo che c'entrava anche amministrativo - io trovo un provvedimento decisivo - il c.d. dominus cazzazionista x anzianità siccome non l'aveva trovato lui (non l'avrebbe trovato mai visto che stava a sciare) compare in udienza e decide di non usarlo - causa persa - assistita perde lavoro. Non ci ho dormito 1 mese finché quella sera non mi si accese il cervello.
« Ultima modifica: 29 Ago 2017, 17:35 da Mauro_L_AQ »

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5589
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #12 il: 29 Ago 2017, 18:26 »
Ciao mauro! :)

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 863
  • Testo personale
    New Member
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #13 il: 30 Ago 2017, 11:13 »
Ciao Salta.

Un piccolo edit visto che ieri ho postato scorrendo molto, anzi troppo, velocemente le replies dei colleghi che mi hanno preceduto.

In primo luogo un appunto al ragionamento di Fenrir con il quale peraltro mi trovo sempre d'accordo. Non avere il coraggio di aprire uno studio in proprio perche' non si hanno clienti somiglia tantissimo al ragionamento che fece un mio conoscente nel 2016.
Perche' mai comprare una licenza ed aprire una tabaccheria se non ho clienti? Agosto 2017, un anno e mezzo dopo. La tabaccheria e' sempre stracolma di clienti il mio conoscente e' stato assunto come dipendente e licenziato, riassunto e licenziato, riassunto per la terza volta e licenziato per la terza volta. Ora e' disoccupato ed ha reddito zero.
Morale della favola. Come si fa a dire che un esercizio commerciale non avra' mai clienti se quell'esercizio commerciale non ha mai aperto i battenti?
Poi e' questione di mettersi in gioco, di muoversi. Se uno vuole avere una postazione preconfezionata non deve manco pensare di fare la pratica forense e l'esame di stato altrimenti perde 5 anni di reddito. Le imprese preferiscono a capo del loro ufficio legale una ipergnocca di 24 anni laureata in giuri all'universita' della nutella ma con l'anima da killer tipo che se una donna incinta le chiede se puo' cederle il posto in metro quella la pesta. Sai quante ne vedo di queste al mese? Secondo me non hanno capito che se ora prendono 3k al mese fra un 3 anni saranno rimpiazzate da un'altra 24nne.

Un consiglio in particolare a giure. In teoria dovresti essere in regime fiscale forfettario e qualunque tua prestazione professionale costa a qualsiasi cliente il 22% in meno di quello che fanno pagare i tuoi due aguzzini. Faglielo notare e fallo notare al patronato.
Poi prendi la tabella contributi previdenziali dovuti a portiere e centralinista e fagli notare che so 900 euroxmesexogni mese al netto dei compensi. Alla fine la domanda: che vogliamo fare?
Poi se vuoi fare la dipendente hai semplicemente sbagliato ad iscriverti all'albo. Il 31/10 paga, contieni i danni e passa ad altro.

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #14 il: 30 Ago 2017, 18:51 »
Quindi Mauro con quel "paga e passa ad altro" mi stai consigliando di lasciare la professione?

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 863
  • Testo personale
    New Member
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #15 il: 30 Ago 2017, 19:09 »
Ciao collega.
Prima di paga ecc c'e' un consiglio lungo 11 righe. L'hai letto almeno?
A scanso di equivoci se tu fossi inquadrata all'interno di un'azienda come sottospecie di segretaria quello che ti dovrebbero dare i due cosi ti consentirebbe di non lavorare per un 2 anni.
Sei anche fortunata che ti abbiano corrisposto 700 euro per 1 mese.
Dalle mie parti e' gia' tanto se ai neo-avvocati corrispondono un rimborso spese.
So di colleghe che, come te, vanno in udienza al posto di chi incassa la parcella, scrivono gli atti al posto di chi incassa la parcella ecc. ecc.
Il loro compenso? Sapessi ... gli stanno insegnando come si fanno gli avvisi di vendita con e senza incanto, i verbali di vendita deserta e di aggiudicazione.
So conoscenze reperibili solo nella perduta biblioteca di alessandria.
Poi si lamentano con me. Ma la colpa di chi e'?
Di chi le sfrutta o loro che si fanno sfruttare?
Cio' detto le cose sono due
1 ti sei scocciata e ti metti in proprio o cmq con uno max due colleghi alla pari
2 paga ec ecc

Io mi sono scocciato gia' ai tempi dell'abilitazione al patrocinio limitato e piuttosto che far arricchire con il mio lavoro altri, che io qualifico come vampiri visto che campano di lavoro e sogni altrui, mi converto in un secondo in operatore ecologico pro bono.

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #16 il: 30 Ago 2017, 19:23 »
Caro Mauro certo, ho letto tutto ciò che hai scritto. Allora... diciamo che adesso essendo fresca di abilitazione sono consapevole di dovermi fare ancora un po' le ossa, allo stesso tempo però ho fatto un ragionamento tra me e me: adesso che sono single, non ho un marito al quale preparare da mangiare, non ho figli a carico da dover accudire, ovviamente vado benissimo!!! Sono a loro completa disposizione, non torno mai a casa per pranzo facendo orario continuato, mi privo di qualsiasi attività sociale durante la settimana !!! Un domandi quando magari conoscerò qualcuno e vorrò mettere su famiglia, come si metteranno le cose? Ovviamente non andrò più bene!
Altro motivo per il quale, messa da parte una discreta somma, vorrei aprire un mio studio, del resto se nessuno sa che lì c'è un avvocato come fanno i potenziali clienti a bussare alla porta?
Altra cosa, so che per i ricorsi in materia di diritto previdenziale entra in studio una somma discretamente buona, che gli ha permesso di mantenere due studi in città diverse, acquistare moto, casa ecc... (detto da loro), ecco perché poi ho pensato a quanto prendo io e mi sono fatta due conti in tasca (figurati mi ritengo fortunata dato che come hai detto tu c'è chi prende zero).
Detto ciò, quello che mi auguro è che la situazione migliori (io farò di tutto perché migliori, non sono figlia di persone ricche e ogni cosa ho dovuto guadagnarmela) e vedere da settembre come si metteranno le cose!

Mauro_L_AQ

  • Utente storico

  • Offline
  • ***
  • Chettenefrega non te la prendere
  • 863
  • Testo personale
    New Member
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #17 il: 30 Ago 2017, 19:29 »
Non e' solo previdenza e' lavoro in generale.
Se tu lo dici a un civilista puro quanto guadagni non ti crede perche so abituati a fa 3 causette al mese si guardano i parametri fanno lavorox3=impossibile.
Vagli a spiega' che so 300.
Cerca di rinegoziare con i due cosi, girati tutti i patronati della regione ed agisci di conseguenza.

In bocca al lupo.

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #18 il: 30 Ago 2017, 19:35 »
ahahaahahah su i "due cosi" sono morta  :icon_arrow: :icon_arrow: :icon_arrow:

Sicuramente nel momento in cui mi saranno imposte altre responsabilità e avrò altre spese chiederò una maggiorazione!!" Viva il lupo e grazie a tutti per i consigli!

an

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 14010
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #19 il: 04 Set 2017, 10:32 »
"non ho un marito al quale preparare da mangiare" .....ma ci rendiamo conto che le prime a squalificare il proprio ruolo professionale sono proprio le donne.... e poi ci stupiamo dei femminicidi...

giure85

  • Aficionado

  • Offline
  • ****
  • 56
Re:Drammi del sabato sera di un neo avvocato!!!
« Risposta #20 il: 30 Dic 2017, 18:02 »
Buonasera a tutti e buone feste!!! Torno a distanza di qualche mese per aggiornarvi sulla situazione : la somma mensile è rimasta sempre quella solo che emettendo fattura percepisco anche gli accessori, questo mese (a Natale siamo tutti più buoni) mi è stato dato un piccolo aumento e l'assicurazione professionale mi è stata regalata da loro. Sto imparando tanto e diventando sempre più autonoma, ma i miei clienti non sono aumentati. Di contro i miei stanno cercando una nuova casa e probabilmente adibirò il piano terra (una stanza) a studio perché voglio iniziare a "far girare" il nome mettendo la fatidica TARGHETTA!!! A proposito, sapreste darmi qualche dritta ? Nel momento in cui dovessi adibita una stanza a studio e apporre la targa all'esterno dell'immobile ci sarebbero costi?

 

[ROMA]Consigli Aspirante Avvocato

Aperto da LibripensisSezione [ Info sul tirocinio forense e discussioni tra laureandi, praticanti e patrocinatori]

Risposte: 10
Visite: 3318
Ultimo post 23 Set 2011, 11:48
da vanbastenen64
vendo RIASSUNTI preparazione esame orale avvocato

Aperto da roma86nfSezione [ Mercatino Giuridico ]

Risposte: 1
Visite: 1841
Ultimo post 10 Lug 2016, 18:40
da bartolomiao
vendo ottime dispense per esame orale avvocato

Aperto da marco espositoSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 0
Visite: 994
Ultimo post 18 Ago 2015, 10:20
da marco esposito
vendo ottime dispense per esame orale avvocato

Aperto da marco espositoSezione [ Esame da avvocato: risultati, news, consigli e commenti ]

Risposte: 3
Visite: 1652
Ultimo post 19 Ago 2015, 13:54
da marco esposito
vendo ottime dispense per esame orale avvocato

Aperto da marco espositoSezione [ Mercatino Giuridico ]

Risposte: 1
Visite: 1110
Ultimo post 28 Ago 2015, 17:32
da corallia
vendo materiale didattico e giurisprudenziale esame avvocato

Aperto da vale1722Sezione [ Esame per Avvocato - Pareri di prova ]

Risposte: 2
Visite: 708
Ultimo post 29 Set 2008, 18:59
da bric77
vendo libro per esame avvocato 2012

Aperto da sl79Sezione [ Mercatino Giuridico ]

Risposte: 1
Visite: 1921
Ultimo post 02 Ott 2012, 19:11
da an
Vendo libri per esame avvocato

Aperto da hochiminhSezione [ Mercatino Giuridico ]

Risposte: 7
Visite: 2856
Ultimo post 26 Nov 2013, 11:53
da corallia
Vendo codici annotati con la giurisprudenza 2015 per esame avvocato

Aperto da teo_fedeliSezione [ Mercatino Giuridico ]

Risposte: 2
Visite: 1549
Ultimo post 21 Mar 2016, 17:04
da ALIERM
Valida la confessione durante interrogatorio senza avvocato?

Aperto da atakaSezione [ Penale :: Da collega a Collega ]

Risposte: 5
Visite: 2107
Ultimo post 26 Set 2011, 10:38
da ataka