Autore Topic: Ammissione al passivo - Calcolo IVA  (Letto 804 volte)

Irene_92_VE

  • Visitatore
Ammissione al passivo - Calcolo IVA
« il: 12 Gen 2018, 12:58 »
Buongiorno a tutti,

ho iniziato la pratica da due mesi ... questa come premessa nel caso in cui la mia domanda possa sembrare alquanto elementare, per non dire stupida.
Sto trattando un' ammissione al passivo in cui, su un totale che comprende tre fatture, il debitore ha pagato un acconto che non è stato imputato ad una in particolare ( o almeno io non lo so perché mi sono trovata il fascicolo sul tavolo).
Il mio dubbio è: nell'atto di ammissione il calcolo dell'IVA lo faccio riferendomi alla cifra riportata nelle singole fatture o scorporo da una l'acconto e poi calcolo l'IVA?
 
Grazie mille a tutti e buona giornata.



Chuwa

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 10
Re:Ammissione al passivo - Calcolo IVA
« Risposta #1 il: 12 Gen 2018, 20:39 »
Chiedi l'ammissione al passivo per il totale del tuo credito (imponibile + IVA) delle tre fatture al netto dell'acconto ricevuto. In mancanza di diversa indicazione l'acconto lo imputi al debito più vecchio e/o comunque secondo i criteri dell'art. 1193 cc

 

Programma per il calcolo dei giorni e dei termini

Aperto da Hartman

Risposte: 5
Visite: 2169
Ultimo post 02 Nov 2010, 20:55
da Hartman
Calcolo percentuale

Aperto da Alex1969

Risposte: 1
Visite: 943
Ultimo post 16 Ago 2018, 15:46
da Kipp