FORUM AVVOCATI & Praticanti Avvocati

:: QUESTIONI GIURIDICHE :: (tra colleghi) => [ Commerciale, Lavoro e Societario :: Da collega a collega ] => Topic aperto da: silvia3007 - 17 Mag 2018, 13:30

Titolo: Credito maturato successivamente omologa concordato preventivo
Inserito da: silvia3007 - 17 Mag 2018, 13:30
Cari tutti,
premetto di non essere nella maniera più assoluta un'esperta di fallimentare e per questo vi pongo il seguente quesito:
il mio cliente (creditore) ha richiesto ed ottenuto decreto ingiuntivo esecutivo nei confronti della società x (debitore) per un credito sorto nel corso del 2017.

La società x nel 2014 ha presentato domanda di concordato preventivo, successivamente omologata dal Tribunale competente.

Ad oggi la procedura sta rispettando i piani di pagamento come previsti ma il concordato è ancora in essere.

Posto che il mio cliente non può attivare un'esecuzione nei confronti del debitore, e che il mio cliente è un creditore escluso, come devo agire?

Vi ringrazio molto per la collaborazione e per i vostri preziosi consigli!
Titolo: Re:Credito maturato successivamente omologa concordato preventivo
Inserito da: tiglio1971 - 17 Mag 2018, 16:58
azzardo una risposta.
credo che il tema sia quello dei crediti prededucibili, ossia sorti successivamente all'apertura della procedura concorsuale, in occasione o in funzione della medesima (v. art. 111 l.f.).
quindi bisognerebbe innanzitutto capire per quale motivo sia sorto questo credito, e se sia sorto per un atto di ordinaria o di straordinaria amministrazione del debitore in concordato (in questo ultimo caso con le necessarie autorizzazioni degli organi della procedura)