Autore Topic: Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire  (Letto 1889 volte)

Nevermind3r

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 538
Buongiorno.
Il quesito è il seguente: un domiciliante mi fa svolgere un intero grado di giudizio per una sua cliente che ovviamente alla fine del procedimento civile è inadempiente (lui dice!) ma guarda caso le sta preparando anche il prossimo grado di giudizio.....  :D :D ;) ;)
A questo punto mi chiede se posso ritirare il fascicolo in cancelleria e fare copia delle doc.ni di ctp: visto che non si parla nè di rimborsi, nè di altro ovviamente, vorrei troncare ogni rapporto ma per risultare pienamente diligente, anche dinnanzi al collega, qual'è la condotta più ineccepibile da adottare nei suoi e della sua cliente?
So che il diritto a vedersi saldati delle spettanze è garantito ma qui so altrettanto per certo che prima chiudo e prima ci guadagno....
Dal punto di vista disciplinare e professionale non vorrei avere rogne, visto che già ci ho perso in altri modi, quindi qual'è il comportamento più adatto da assumere?



Nevermind3r

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 538
Re:Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire
« Risposta #1 il: 07 Lug 2015, 10:35 »
*rectius: alla quinta riga, non intendevo scrivere ctp ma ctr (controparte). Mero refuso della tastiera  :pottytrain3:

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5605
Re:Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire
« Risposta #2 il: 07 Lug 2015, 13:36 »
"Caro collega,

confermo di avere ricevuto la Tua in data......, con relative richieste. A questo punto, tuttavia, alla luce di quanto da Te riferito in ordine alla solvibilità del cliente, fammi sapere a stretto giro se intendi provvedere Tu al pagamento dei miei onorari, ovvero io vi debba rinunciare. In tale ultima ipotesi, come ben potrai comprendere, non potrò più evadere ulteriori richieste. Sono spiacente, ma tant'è che credo che il lavoro vada pagato. Attendo quindi Tuo cortese riscontro" 

vorrei troncare ogni rapporto ma per risultare pienamente diligente, anche dinnanzi al collega, qual'è la condotta più ineccepibile da adottare nei suoi e della sua cliente?

Sparirà. Ma tu ti sarai tolto l'impiccio  :D

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5605
Re:Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire
« Risposta #3 il: 07 Lug 2015, 14:40 »
Oh... ovviamente lo sai che il dominus sarebbe tenuto a pagarti di tasca sua, vero?  ;)

Io di principio non glielo chiederei, però se vedi che questo magari ti risponde pure da strombolo......  :D 

Nevermind3r

  • Megapraticante

  • Offline
  • ***
  • 538
Re:Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire
« Risposta #4 il: 07 Lug 2015, 15:33 »
Mille grazie Salta!
Pensavo anche io di rispondere in maniera simile; l'unico dubbio era riferito a eventuali inadempienze professionali...... A memoria ricordo diverse sentenze e circolari del cnf ove veniva appositamente specificato che in casi analoghi addirittura si profilava l'ipotesi di un illecito permanente da parte del dominus domiciliante e non solvente.
Anche se - ripeto - la mia unica esigenza è non perderci dietro altro tempo!  :icon_blackeye: :icon_blackeye:

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5605
Re:Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire
« Risposta #5 il: 07 Lug 2015, 16:14 »
Come giustamente poi precisi, inadempiente è il tuo dominus. E pure un po' scorretto, mi permetto di dire. Che se un cliente non paga il domiciliatario.... col cacchio che io - dominus - ci metto la faccia per chiedergli altre attività. Che ben altro conto sarebbe se uno - dopo avere rinunciato al mandato al cliente fuffa - si scusasse almeno con te.

Comunque... pure io non starei a "minacciargli" nulla. Però lo inviterei a formulare le sue richieste di attività altrove. Che proprio proprio cornuta e pure mazziata direi grazie no   ;)

l'unico dubbio era riferito a eventuali inadempienze professionali...... 

saltailmuro

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5605
Re:Domanda domiciliante inadempiente e condotta da seguire
« Risposta #6 il: 07 Lug 2015, 16:16 »
 Chiedo scusa, qui sopra ho sgrammaticato assai :D