Autore Topic: Colpo di frusta e danno patrimoniale  (Letto 2767 volte)

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« il: 29 Lug 2003, 17:12 »
Secondo voi un lavoratore autonomo che a seguito di sinistro stradale riporta il cd. colpo di frusta ed a cui il medico dell'assicurazione riconosce 15 giorni di I.T.P. al 75% e 15 giorni al 15% ha diritto al risarcimento del danno patrimoniale da mancato guadagno?

L'assicurazione sostiene che chiunque si mette il collarino e lavora, Tizio dice che per 15 gg non ha lavorato e per 15 ha lavorato parzialmente.

Esiste giurisprudenza sul punto?



ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #1 il: 29 Lug 2003, 18:59 »
Non c'è qualche esperto di parafango che conosce l'argomento?
Grazie

FMC

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 8
risarcimento danno patrimoniale lavoratore autonomo
« Risposta #2 il: 29 Lug 2003, 19:18 »
Certamente anche il lavoratore autonomo può richiedere il risarcimento del danno patrimoniale, anche per espressa previsione dell'art.4 D.L. n.857/76 convertito nella Legge n.39/77. L'unico problema può essere rappresentato dall'onere probatorio che incombe sul danneggiato, in quanto per un periodo di tempo così limitato può risultare difficile fornire la prova del lucro cessante. Nell'art. di legge citato il legislatore afferma che ai fini della valutazione del danno patrimoniale occorre prendere in considerazione il reddito degli ultimi tre anni, quale risulta dalle dichiarazioni annuali (unico). Facendo quindi la media giornaliera e moltiplicandola per i giorni di inabilità è possibile trovare  approssimativamente il lucro cessante.
Spero di essere stato di aiuto.
Ciao!

gameover

  • Benemerito
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4870
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #3 il: 29 Lug 2003, 19:25 »
concordo ... devi guardare la dichiarazione dei redditi e verificare se sussiste diminuzione patrimoniale quale lucro cessante ... poi dipende anche dal tipo di lavoro ... ovviamente se il reddito per l'anno del sinistro è superiore a quello dei tre anni precedenti dovrai lasciar stare ..

kika75

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 1
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #4 il: 30 Lug 2003, 08:39 »
Il problema di produrre la dichiarazione dei redditi dell'anno in questione risiede nel fatto che per una dan o avvenuto oggi non si può produrre la documentazione necessaria fino all'estate dell'anno prossimo, e si corre oltretutto il rischio che diceva gameover di avere un reddito superiore a quello degli anni precedenti che deriva magari da tutt'altri avvenimenti nel corso dell'anno.
inoltre, secondo me deve essere provata tanto il quantum quanto l'esistenza stessa del danno, ad esempio attraverso la produzione del registro delle fatture che dimostri un effettivo decremento delle entrate, altrimenti per un danno da micropermanente di regola non viene riconosciuto alcun danno patrimoniale. ciao

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #5 il: 30 Lug 2003, 11:18 »
Vi ringrazio per i pareri.
Mi chiedo, quindi, una sola cosa: se il professionista Avv. Gameover (è un es.) apre il suo studio il 01.01.2002 con il suo collega Avv. Tizio, quest'ultimo viene tamponato se ne sta a casa 15 giorni su prescrizione medica. Gameover distrutto dalla gestione dello studio rinuncia a due nuovi clienti che hanno problemi che necessitano di intervento urgente. Se ci fosse stato l'Avv. Tizio ne avrebbero seguito uno ciascuno (per esigenza di tempo e di materia).
Il reddito dei due soggetti nell'anno 2002 è comunque superiore agli anni precedenti.
Ai due professionisti (Avv., Ing., Arch. non è importante) non spetterà, quindi, nulla per il mancato guadagno?

gameover

  • Benemerito
  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 4870
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #6 il: 30 Lug 2003, 11:24 »
... mm .. caso difficile che rientra nella perdita di chance .. il problema in questo caso è la prova .. dovresti citare i presunti clienti, dimostrare l'eccessivo carico di lavoro che non consentiva l'assunzione dell'incarico, l'urgenza della prestazione e la non procrastinabilità a dopo i 15 giorni ... dura eh?

FMC

  • Nuovo arrivato

  • Offline
  • *
  • 8
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #7 il: 30 Lug 2003, 12:05 »
Concordo sul fatto che il problema è più che altro probatorio. Ciò non toglie che in sede di trattiva stragiudiziale con l'ente assicurativo  di controparte sia possibile ottenere una somma per mancato guadagno.

ildementecolombo

  • Divinita' Immortale

  • Offline
  • *****
  • 5452
Colpo di frusta e danno patrimoniale
« Risposta #8 il: 30 Lug 2003, 13:03 »
Game concordo con tutte le tue considerazioni ed anche con l'interrogativo finale.
Solamente che la compagnia assicurativa ritiene che la questione sia risolvibile (a loro favore) a monte, nel senso che il soggetto con I.T.P. al 75% che svolge prestazione cd. intellettuale, non potrà correre, saltare ecc... ma ben potrà lavorare.
Quindi dicono: se Tizio è stato a casa sono fatti suoi, se anche il collega ha avuto un danno, ammeso che lo dimostri, si deve rivalere su Tizio che ha tentato di "approfittarsi" della situazione.
Purtroppo, caro FMC, in sede stragiudiziale è irrisolvibile; la questione è se in sede giudiziale sarà decisiva la prova del danno, oppure se è da ritenersi fondata, in linea teorica, la difesa "a monte" avanzata dall'assicurazione.
Grazie ancora a chi ha già espresso il suo parere e a chi vorrà aiutarmi (o continuare ad aiutarmi) prossimamente.

 

danno biologico

Aperto da AnonymousSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 21
Visite: 7070
Ultimo post 17 Mar 2003, 17:07
da Abibi
Danno - Autostrade

Aperto da thewizardSezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 14
Visite: 4676
Ultimo post 30 Giu 2003, 17:12
da AlexDrastico
risarcibilità danno morale coniuge separato

Aperto da RafSezione [ Un aiuto ai non-giuristi ]

Risposte: 6
Visite: 1207
Ultimo post 22 Lug 2003, 19:32
da piccoloprincipe
Vendite e danno da responsabilità contrattuale ed extrac, che libri consigliate?

Aperto da priv1Sezione [ Giovani avvocati e i problemi della professione ]

Risposte: 3
Visite: 1403
Ultimo post 22 Set 2003, 02:50
da priv1
danno biologico

Aperto da stregaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 16
Visite: 3458
Ultimo post 03 Feb 2004, 22:59
da odioivarieta
danno da trasfusione:cosa fare?

Aperto da maffi76Sezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 1
Visite: 744
Ultimo post 14 Mar 2004, 17:06
da username
Risarcimento danno fisico e certificato p.s.

Aperto da renoir74Sezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 5
Visite: 1952
Ultimo post 12 Set 2004, 18:44
da IvanG
danno non riconosciuto in sentenza

Aperto da mattia74Sezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 14
Visite: 3688
Ultimo post 14 Set 2004, 18:33
da mattia74
danno biologico x 2

Aperto da gitemilaSezione [ Civile :: Da collega a collega ]

Risposte: 5
Visite: 1250
Ultimo post 23 Set 2004, 17:10
da dressedtokill
Risarcimento danno

Aperto da x1s3Sezione [ Codice della Strada ]

Risposte: 3
Visite: 1504
Ultimo post 04 Ott 2004, 19:54
da Irnerio73