Autore Topic: translatio iudicii  (Letto 650 volte)

scarpone19

  • Rookie * Novizio

  • Offline
  • **
  • 9
translatio iudicii
« il: 09 Gennaio 2016, 17:59:15 »
tizio agisce dinanzi al g.o. contro una PA.
La PA si costituisce tardivamente, così decadendo dal diritto di far valere le eccezioni non rilevabili d'ufficio (in particolare la prescrizione del diritto di Tizio).
Il giudizio giunge in appello e la CDA rileva il proprio difetto di giurisdizione.
Processo riassunto dinanzi al TAR.
domanda: può ora la PA eccepire la prescrizione nonostante non lo abbia fatto tempestivamente nel giudizio dinanzi al g.o.?




 

translatio iudicii

Aperto da scarpone19Sezione [ Procedura Civile ]

Risposte: 0
Visite: 297
Ultimo post 09 Gennaio 2016, 18:02:02
da scarpone19
Ius&Law, corsi specifici per l'esame da avvocato

Ricerca personalizzata



Come ci si abilita per diventare Avvocato in Spagna?
  
Domiciliazioni Legali e Sostituzioni d'Udienza tra Avvocati (e Praticanti)
Ricerca e offerta di Domiciliazioni Legali tra avvocati

 
Annunci Sponsorizzati


Annunci Google