Home » Featured » Milleproroghe e riforma esame da avvocato: prorogato il regime transitorio

Milleproroghe e riforma esame da avvocato: prorogato il regime transitorio


febbraio 23, 2017 5:26 pm by: Category: Featured, News Esame da Avvocato, News Esame da Avvocato e Tirocinio Legale, News Legali, Notizie Interessanti A+ / A-

Decreto Milleproroghe e rinvio della riforma all’ esame da avvocato: approvati anche alla Camera gli emendamenti.

proroga esame avvocato Esame di avvocato 2017 con proroga del regime transitorio: rimangono i codici annotati e le attuali materie per la sessione 2017 dell’esame per avvocato

 La proroga del regime transitorio è ufficiale e l’esame si svolgerà ancora per 1 anno secondo le norme previgenti.

Con l’approvazione degli emendamenti al Decreto Milleproroghe, e’ stato finalmente prorogato – tra le altre cose – il regime transitorio della riforma esame da avvocato.

Esame di avvocato 2017 con proroga del regime transitorio: rimangono i codici annotati e le attuali materie per la sessione 2017 dell’esame per avvocatoPertanto i candidati avranno ancora la facoltà, almeno per un anno, di utilizzare i codici annotati con la giurisprudenza in sede d’esame e rimarranno le 5 materie orali, in attesa della futura entrata in vigore della riforma forense (legge 31 dicembre 2012, n. 247).

Dopo la votazione alla camera l’articolo 49 viene quindi cosi’ riformulato:

Art. 49. (Disciplina transitoria per l’esame) 1. Per i primi cinque anni dalla data di entrata in vigore della presente legge l’esame di abilitazione all’esercizio della professione di avvocato si effettua, sia per quanto riguarda le prove scritte e le prove orali, sia per quanto riguarda le modalità di esame, secondo le norme previgenti.

#pratileaks #esameavvocato

[*]Dopo la riforma forense che cambiava le modalità di accesso alla professione, fu approvato un emendamento [*] che spostava di 2 anni le novità previste, introdotte dalla Legge 31 dicembre 2012, n. 247 (Nuova disciplina dell’ordinamento della professione forense),  che prevedeva lo svolgimento delle prove scritte dell’esame con il solo ausilio dei testi di legge senza commenti e citazioni giurisprudenziali a partire dalla sessione di esami scritti del dicembre 2015. Il divieto ai codici commentati veniva quindi spostato alla sessione di esami da avvocato 2017. Fino ad allora l’esaminando potra’ continuare a portare cinque materie all’esame orale.

 

Commenti?
Condividi, se ne hai il coraggio!
Milleproroghe e riforma esame da avvocato: prorogato il regime transitorio
5 14 votato
Milleproroghe e riforma esame da avvocato: prorogato il regime transitorio Reviewed by on . Decreto Milleproroghe e rinvio della riforma all' esame da avvocato: approvati anche alla Camera gli emendamenti.  La proroga del regime transitorio è ufficiale Decreto Milleproroghe e rinvio della riforma all' esame da avvocato: approvati anche alla Camera gli emendamenti.  La proroga del regime transitorio è ufficiale Rating: 0

Comments (1)

Torna in cima alla pagina