Home » Featured » Copiati pareri e atti nell’esame da avvocato a Lecce, 103 aspiranti avvocati condannati a pagare 11mila euro

Copiati pareri e atti nell’esame da avvocato a Lecce, 103 aspiranti avvocati condannati a pagare 11mila euro

agosto 3, 2015 8:06 pm by: Category: Featured, News Esame da Avvocato, News Esame da Avvocato e Tirocinio Legale, Notizie Interessanti Commenti disabilitati su Copiati pareri e atti nell’esame da avvocato a Lecce, 103 aspiranti avvocati condannati a pagare 11mila euro A+ / A-

Esame da avvocato a Lecce: i 103 aspiranti avvocati che avevano consegnato pareri e atti copiati nella sessione 2012 sono stati condannati per “utilizzazione di elaborati non propri in concorsi pubblici“.

polizia postale esame da avvocato

Dopo la segnalazione della commissione della Corte d’Appello di Catania e l’apertura dell’indagine la Polizia Postale ha indagato il traffico dati dei cellulari dei candidati scoprendo che i compiti erano stati copiati da un forum su web o ricevuti gia’ eseguiti da amici o colleghi di studio legale via email o Whatsapp.

Per i praticanti pugliesi la Procura di Lecce ha convertito la pena minima di 3 mesi di detenzione in una pena pecuniaria di 11mila euro.

Titolo a rischio per i 20 praticanti che hanno successivamente ripetuto l’esame da avvocato e si sono abilitati con successo.

Commenti?
Condividi, se ne hai il coraggio!
Copiati pareri e atti nell’esame da avvocato a Lecce, 103 aspiranti avvocati condannati a pagare 11mila euro
5 1 votato
Copiati pareri e atti nell’esame da avvocato a Lecce, 103 aspiranti avvocati condannati a pagare 11mila euro Reviewed by on . Esame da avvocato a Lecce: i 103 aspiranti avvocati che avevano consegnato pareri e atti copiati nella sessione 2012 sono stati condannati per "utilizzazione di Esame da avvocato a Lecce: i 103 aspiranti avvocati che avevano consegnato pareri e atti copiati nella sessione 2012 sono stati condannati per "utilizzazione di Rating: 0

scroll to top