Home » Concorso Magistratura » Concorso magistratura 2018: in G.U il bando per 320 posti di Magistrato Ordinario

Concorso magistratura 2018: in G.U il bando per 320 posti di Magistrato Ordinario

Concorso, per esami, a 320 posti di magistrato ordinario, indetto con decreto ministeriale 31 maggio 2017. pubblicato sulla G.U. n. 67 del 05/09/2017

settembre 6, 2017 10:25 pm by: Category: Concorso Magistratura, Featured 1 Comment A+ / A-

gazzetta_ufficiale Prove Scritte Concorso MagistraturaConcorso, per esami, a 320 posti di magistrato ordinario, indetto con decreto ministeriale 31 maggio 2017. pubblicato sulla G.U. n. 67 del 05/09/2017

Il ministro della Giustizia- a seguito della delibera del Consiglio Superiore della Magistratura del 12 ottobre scorso – ha firmato il Decreto Ministeriale con il quale viene indetto un concorso, per esami, a 320 posti di magistrato ordinario ; il bando e’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4a serie Speciale n. 67 del 5 settembre 2017

Il termine per presentare la domanda – esclusivamente per via telematica – è il 05-10-2017.

Il candidato deve registrarsi sul sito del Ministero della Giustizia, inserendo le credenziali di autenticazione richieste dal bando (codice fiscale, posta elettronica nominativa, password)

I candidati già registrati per il concorso per esami precedente non avranno bisogno di registrarsi nuovamente ma potranno avere l’accesso diretto alla procedura.

https://concorsi.giustizia.it/concorsomagistratura/

L’esame consiste in una prova scritta ed in una prova orale.
La prova scritta consiste nello svolgimento di tre elaborati
teorici vertenti su:
a) diritto civile;
b) diritto penale;
c) diritto amministrativo.
Per lo svolgimento di ciascun elaborato teorico i candidati hanno
a disposizione 8 ore dalla dettatura della traccia.
La prova orale verte su:
a) diritto civile ed elementi fondamentali di diritto romano;
b) procedura civile;
c) diritto penale;
d) procedura penale;
e) diritto amministrativo, costituzionale e tributario;
f) diritto commerciale e fallimentare;
g) diritto del lavoro e della previdenza sociale;
h) diritto comunitario;
i) diritto internazionale pubblico e privato;
l) elementi di informatica giuridica e di ordinamento
giudiziario;
m) colloquio su una lingua straniera scelta fra le seguenti:
inglese, francese, spagnolo e tedesco.
NB: La domanda di partecipazione al concorso per magistratura deve essere inviata esclusivamente per via telematica, con le modalita’ di seguito indicate, entro il termine di 30 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale «Concorsi ed esami», ovvero il 5 ottobre 2017. Il candidato deve collegarsi al sito internet del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it, alla voce Strumenti/Concorsi, esami, assunzioni, per registrarsi.

Testo completo bando QUI

Discussioni, opinioni e commenti sul nostro FORUM dedicato al CONCORSO MAGISTRATURA

Da: Concorso Magistrato .it

Per la preparazione alle prove del concorso il ns. sponsor ExActis propone corsi ad hoc, anche con possibilita’ di iscrizione a singoli moduli. Per maggiori informazioni: www.exactis.it

Corsi per concorso Magistratura 2017

Commenti?
Condividi, se ne hai il coraggio!
Concorso magistratura 2018: in G.U il bando per 320 posti di Magistrato Ordinario
5 2 votato
Concorso magistratura 2018: in G.U il bando per 320 posti di Magistrato Ordinario Reviewed by on . Concorso, per esami, a 320 posti di magistrato ordinario, indetto con decreto ministeriale 31 maggio 2017. pubblicato sulla G.U. n. 67 del 05/09/2017 Il ministr Concorso, per esami, a 320 posti di magistrato ordinario, indetto con decreto ministeriale 31 maggio 2017. pubblicato sulla G.U. n. 67 del 05/09/2017 Il ministr Rating: 0

Comments (1)

scroll to top